utente anonimo

Anonimo

Cristianesimo: una religione o una Fede? Una religione si segue, una Fede si vive. Può essere giusto?

molto umilmente, penso sia la differenza tra ritualismo e fatica di ogni giorno

 09/04/2013 07:56:46 (modificato)
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
11 commenti
lobotomia

lobotomia6345

Dio di Internet

Credo sia errato fare differenza tra religione e fede, le cose sono strettamente correlate. 


In fondo la fede religiosa non è altre che lalealtà verso la propria religione.

 09/04/2013 09:10:34
niceno

niceno1072

pensionato similpensante

forse è il contrario: la religione potrebbe essere la manifestazione "esteriore" della fede, come una carezza, un bacio alla persona amata è la manifestazione dell'amore che c'è "sotto"; la fede, come l'amore, necessitano di segni tangibili; ecco: la religione come segno della fede. Purtroppo, guardo me stesso in primo luogo, ma anche quanto vediamo e ci fanno vedere, i "segni" diventano ritualità ripetitiva e prendono il posto della sostanza che è la Fede nel Signore Risorto.

 09/04/2013 15:27:56 (modificato)

Il cristianesimo è innanzitutto Fede. Se non credi che Gesù sia il figlio di Dio e che sia risorto.....puoi essere religioso quanto vuoi, andare in chiesa sedici volte al giorno, ma non sei autenticamente cristiano.
Per essere più precisi, riporto il Credo Apostolico, che ben sintetizza la Fede cristiana:

Io credo in Dio, Padre onnipotente,

creatore del cielo e della terra;

e in Gesù Cristo, suo unico Figlio,

nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo,

nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato,

fu crocifisso, morì e fu sepolto;

discese agli inferi;

il terzo giorno risuscitò da morte;

salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente;

di là verrà a giudicare i vivi e i morti.

Credo nello Spirito Santo,

la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi,

la remissione dei peccati,

la risurrezione della carne,

la vita eterna.

Amen.

---------------------------------------------------------------------------
"(...) penso sia la differenza tra ritualismo e fatica di ogni giorno (...)"


Su questo punto rispondo con una canzone:


 VIVERE LA VITA


Vivere la vita con le gioie e coi dolori di ogni giorno, 


 è quello che Dio vuole da te. 


 Vivere la vita e inabissarti nell’amore è il tuo destino,  è quello che Dio vuole da te. 


Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui, 


correre con i fratelli tuoi... 


Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai. 


Vivere la vita, è l’avventura più stupenda dell’amore, 


è quello che Dio vuole da te. 


 Vivere la vita e generare ogni momento il Paradiso, 


 è quello che Dio vuole da te. 


Vivere perché ritorni al mondo l’unità, 


perché Dio sta nei fratelli tuoi... 


Scoprirai allora il cielo dentro di te, 


una scia di luce lascerai.(2v.) 


Una scia di luce lascerai.

 21/04/2013 19:56:00 (modificato)
niceno

niceno1072

pensionato similpensante

sono d'accordo. Solamente non vedo attorno a me questo"Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui", ad iniziare da me stesso; ognuno di noi è e rimane straniero all'altro, basta vedere quando vai alla Messa: sei vicino ad altri, ma non li conosci, una stretta di mano al momento del "segno di Pace", nella speranza di non essere capitato vicino a qualcuno che non ti piace o con cui hai qualche attrito. segue..

 22/04/2013 06:19:03
niceno

niceno1072

pensionato similpensante

Avevo proposto una volta ad un sacerdote di invitare tutti, all'inizio della

 22/04/2013 06:19:38

Succedeva di peggio già ai tempi di Gesù. Non a caso tutti si scandalizzavano perché, da ebreo, aveva fatto miracoli di Sabato (in particolare mi riferisco a quando ha ridato la vista al cieco nato). Sta a noi recuperare lo spirito originario, considerando che in mezzo ci sono state distorsioni pesanti (le crociate, l'inquisizione ecc ecc ecc..), che non possono essere superate dall'oggi al domani.

 22/04/2013 19:29:17

Scusate se vi dico queste cose ma la chiesa è falsa non per niente papa clemente ha fatto uccidere i templari avevano scoperto l'identita di Satana,solo perche la chiesa dice una cosa non vuol dire che è vera loro dicono Satana è cattivo ma hanno prove no! la chiesa ha ucciso migliardi di persone per non parlare delle stragi della bibbia poi sulla bibbia ce scritto che il Dio cristiano dice non aver dDio al di fuori di me ma quardo un po nell'antichita ci sono tanti Dei anche piu antichi del cristianesimo il cristianesimo è un mezzo per schiavizare lo spirito Dio onnipotente esiste ma è colui che e stato chiamato nemico dagli ebrei e ci sono tanti dei e uno onnipotente

 18/02/2014 20:56:20
Non tutti quelli che vanno a una messa (o ad un culto), sono davvero cristiani...
 20/05/2014 10:04:45
Per religione si intende Re-ligio  cioè relegato , separato , cioè chi appartiene ad una religione si ritiene separato diverso da tutti gli altri , gli studiosi affermano che ogni religione di per se è settaria , cioè una setta perché setta deriva da Secta , cioè separato dal resto , diverso dagli altri in questo senso tutte le religioni sono sette. Fede invece deriva da Fides che aveva due significati originariamente , uno era Fidarsi , l'altro affidarsi, nei secoli questo secondo ha preso il sopravvento. Il fedele quindi è una persona che si affida e aderisce quindi senza senso critico ad una setta. Ora so che i credenti si scateneranno ma dubito che ragionevolmente riusciranno a smentire nella sostanza quanto sopra. Naturalmente come sempre potrei sbagliarmi.
 28/02/2014 15:10:34

Sulla religione cristiana bacchiega hai ragione è fittizia,pretendono che l'uomo si inchini se no bruciano all'inferno non ce cosa piu falda e poi dicono che io malvagio sarebbe Satana

 03/03/2014 21:01:56

Cristianesimo: Una religione o una fede?

Il cristianesimo è una macchina di distruzione di vite umane... Chi crede che sia qualcosa del bello e benefico per l'umanità, allora non conosce veramente il cristianesimo... Esso è malefico sia negli insegnamenti, sia in cio che ha fatto nel corso dei secoli ai Gentili di tutto il mondo...


Dietro di sè ha lasciato una scia di sangue, lacrime, cadaveri... ha compiuto moltissimi roghi di persone spesso innocenti, ha distrutto migliaia di vite umane attraverso l'Inquisizione e ne ha torturate tantissime altre... Ha insegnato al popolo che era un popolo peccatore, che doveva andare in Chiesa per farsi perdonare, che doveva fare delle donazioni alla Chiesa... Ha accusato il popolo di essere peccatore quando esso stesso era fonte di enorme peccato... Ha ucciso migliaia di persone con la caccia alle streghe, ha ucciso coloro che avevano anche la minima conoscenza dell'occulto... Ogni singolo elemento della religione cristiana, ogni singolo personaggio, ogni singolo mito, simbolo, ecc... deriva da elementi, personaggi, miti, simboli di religioni precedenti... di religioni PAGANE (pagano= Gentile)...

Al popolo insegnavano che il responsabile di tutto il male che loro stessi compivano, alla fine, era Satana, Il vero creatore dell'Umanità... Non è rosso, con le corna, col forcone e i demoni non sono malefici, sono amici dell'umanità...

Al popolo insegnavano e insegnano tutt'ora l'idea di Inferno, e non importa come ci finivi all'inferno, l'importante è che questa idea fosse presente nelle menti dei poveri Gentili, l'importante è che i gentili avessero PAURA, avessero timore di sbagliare, di peccare, avessero quel pensiero fisso che gli impedisce di pensare razionalmente ma di pensare spinti dalle paure... L'inferno è un posto bellissimo in realtà...

Al popolo insegnavano a porgere l'altra guancia, a stare in silenzio e accettare passivamente, che la povertà è una virtù e che sarebbe stato inutile accumulare tesori nella vita terrena perchè tanto sul piano materiale era tutto "passeggero", non durevole, perchè prima o poi sarebbe venuta sulla Terra l'apocalisse, mentre

i gerarchi della chiesa e di tutto il Cristianesimo, ovvero gli ebrei, godevano di tutti i benefici finanziari, economici, soprattutto spirituali e magici, mentre facevano grasse risate sadiche, compiaciuti di sguazzare tra il sangue e i cadaveri degli innocenti...


Il Cristianesimo è la "religione" del

Genocidio

Furto

Tortura

Insegnamenti Suicidi

Bugie

Privazione dei diritti umani

Censura


Per maggiori informazioni leggete i documenti di questo link

Esposizione dei crimini, falsità, bugie e inganni del cristianesimo

http://www.itajos.com/X%20ESPOSIZIONE/index%20esposizione.htm


Preso dal sito

www.itajos.com - sito da leggere pagina per pagina senza pregiudizi nè paure

 03/04/2014 10:25:32

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader