Anna

Anna48820

Web Specialist

Mouse ergonomico per tendinite e tunnel carpale: quale comprare?

Da alcune settimane soffro del "mal di mouse", ho tantissimo dolore alla mano e all'avambraccio destro. Probabilmente è una tendinite (o è la sindrome del tunnel carpale?) causata dall'uso prolungato del mouse in una posizione scorretta: ho imparato intanto ad adottare la giusta posizione, appoggiando il gomito per limitare lo sforzo della mano e del braccio, ma so che ci sono dei mouse ergonomici che potrebbero aiutarmi. 

Non ne ho mai utilizzato uno e non vorrei fare un acquisto alla cieca. Me ne consigliate uno?

 10/03/2014 10:27:18 (modificato)
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
56 commenti
WpSEOit

WpSEOit246

WordPress Developer - Consulente SEO

Io ho sofferto e soffro ogni tanto dello stesso problema (20 anni x 10 ore al giorno di pc si fan sentire) 


Personalmente ho risolto sia cambiando tastiera (ne ho presa una di quelle che ha il poggia polso incluso) e sia utilizzando tappetini per mouse con il poggia polso in schiuma.


Con questi due accorgimenti i miei problemi sono praticamente spariti.


Un'altro fattore che mi causava problemi era l'altezza della scrivania rispetto alla sedia, regolandola ad hoc ho risolto.


Ciao

 10/03/2014 11:04:02
Oixina

Oixina21794

Astronauta/Giardiniera

Grazie tante @WpSEOit,


la tua risposta è utilissima anche per la sottoscritta, proverò ad adottare gli accorgimenti da te consigliati :).

 10/03/2014 11:07:01
Anna

Anna48820

Web Specialist

Ciao @WpSEOit, uso da tempo il tappetino per il mouse con il poggia polso, ma non mi ha aiutato molto, devo anche dirti che non è di grandissima qualità, posso provare a cambiarlo, magari ho solo il tappetino sbagliato!

Quanto invece all'altezza della sedia rispetto alla scrivania, approfitto un po' della tua disponibilità: come devo regolare l'altezza della sedia? Deve essere più alta o più bassa rispetto alla scrivania?

Grazie davvero per l'aiuto!

 10/03/2014 11:18:33
WpSEOit

WpSEOit246

WordPress Developer - Consulente SEO

Figurati.


Per come regolare sedia etc.. ti invito a prendere visione delle norme sulal 626.


Il primo che ho trovato è questo:


http://www.ergoshop.it/ambiente/ergonomia/postazionePC.html


In particolare la cosa che è stata importante per me era quella di avere gli avambracci entrambi comodamente appoggiati alla scrivania senza che per digitare o muovere il mouse dovessero staccarsi dal tavolo.


In questo modo "ammortizzi" lo sforzo ripetuto e costante delle classiche operazioni di uso del Pc.


Il mo errore in passato era che avevo una scrivania regolabile in altezza (come tutti credo) e l'avevo messa molto alta (per gusto mio) ma poi quando usavo mouse e tastiera non avevo una posizione corretta e parallela al tavolo causandomi non pochi dolori al polso. Idem se troppo bassa.


Con una tastiera con poggia polso (logitech k350) e un tappetino per mouse ho risolto definitivamente.



 10/03/2014 11:54:59
Anna

Anna48820

Web Specialist

WpSEOit, non ho la scrivania regolabile, ma la sedia lo è. Provo. Grazie davvero!! 
 10/03/2014 13:12:42
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

Ciao @WpSEOit, ho adottato i tuoi suggerimenti ormai da diversi mesi e i fastidi sono praticamente spariti. Oltre a regolare meglio l'altezza della sedia, mi sono accorta che non appoggiavo gli avambracci perché posizionavo il portatile troppo vicino a me. Oltre a non aver fastidio al polso ora soffre meno anche la mia schiena perché i muscoli sono meno contratti mentre lavoro. 

Acquisterò comunque un mouse ad hoc, ma intanto mi hai aiutato davvero a risolvere il problema. Grazie :)

 17/11/2014 17:09:50
Warmuser

Warmuser10131

Io sono qualcuno.

WpSEOit, io ho questo mouse: 


http://www.xoticpc.com/images/accessories/mice/asus_rog_gx850_01.jpg


e questa tastiera:


http://www.3ona51.com/blog/wp-content/uploads/2013/02/zm-k400g-04.jpg


Il mouse lo usavo per editing. e mi ha praticamente distrutto mano e spalle (sono ambidestro ed ho avuto una sublussazione forse dovuta anche dovuta all' utilizzo di questo prodotto).

La tastiera nonostante abbia i tasti a corsa rapida, è un po' scomodina perché morfologicamente non è lineare con l' altezzia dei tasti. Inoltre la tengo abbassata, perché se la rialzo mi si stressa la mano.


Veramente, ogni volta che lo uso (anche con posture corrette), mi si infiamma qualcosa.

E ci tengo a darvi ATTENZIONE A VOI LETTORI, perché ne esiste un modello identico che inizialmente faceva HP, prima di realizzarli per ASUS.


Il mio unico problema è che faccio molto editing, quindi sia mouse ergonomici tipo l' Evoluent che Trackpad come il Wacom Bamboo per me non sono molto utili, perché ho poco spazio in scrivania (specie con la postura corretta) e più "pixel per pollice" possibili, sono come l' oro colato.

 19/12/2014 18:03:19
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

Warmuser, se lo spazio sulla scrivania ti impedisce di utilizzare un mouse ergonomico che potrebbe risolvere il tuo problema, il primo acquisto da tenere in considerazione è proprio il cambio di scrivania :( Chi come noi trascorre molte ore al pc ha assoluta necessità di avere una postazione comoda e funzionale. Rispetto a un anno fa io sto molto meglio grazie ad un semplice cambio di postura che mi obbliga però ad utilizzare più spazio rispetto a prima. 


 23/12/2014 09:50:32
Warmuser

Warmuser10131

Io sono qualcuno.

in risposta a ↑

Anna, il problema è che in Italia vendono di tutto, tranne che scrivanie. E ci credo che la gente si ritrova poi con poco spazio per appoggiare tutto l' avambraccio (uno dei due resterà sempre sospeso, se posizionato fisso su tastiera).


Ma anche in questo caso, esistono le tastiere con layout diviso a metà oppure quelle custom (che ti devi assemblare da solo e cmq molto costose) che permettono di appoggiare anche l' altro.

Il problema è, se la superficie della scrivania è mediamente larga 60 cm, con monitor e tastiera che te ne occupano dai 40 a 50. Poi le braccia dove le appoggi?


Per questo ho trovato la soluzione di formare una sorta di arco (o angolo) immaginario di circa 100 gradi (il mouse sta lateralmente in linea con circa il centro della tastiera). In blocco devono essere girati di 15 gradi tenendo in riferimento il bordo orizzontale della scrivania facendoci angolo con il bordo della tastiera. (lo so che è un po' complesso, ma nel mio caso sono di sbieco.


Quindi mi va molto bene in questa maniera anche perché avendo un soppalco sotto i piedi, riesco ad appoggiare il gomito del braccio sospeso sulla coscia. In modo da essere supportato, seppur poco.


Il soppalco l' ho aggiunto per portare la sedia a livello, in modo che mi favoreggiasse nell' appoggiare le spalle, dato che rimangono tutto il giorno sulla scrivania, in questo modo semi-sospese e non più accalcate. Fortunatamente, senza ripercussioni).


 14/01/2015 14:15:47
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

Warmuser, io ho avuto enormi benefici passando da una scrivania piccolissima presa all'Ikea ad una scrivania di una vecchia cameretta. Il pc portatile mi fa risparmiare spazio e me ne resta a sufficienza per appoggiare le braccia. La sedia regolabile in altezza fa il resto. 

Comprerò comunque un mouse ergonomico perché, anche se braccia e mani stanno meglio, qualche dolore lo sento e preferisco prevenire.

 04/02/2015 14:00:23
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑ Ciao @Warmuser, ho fatto tesoro della tuaesperienza e ho comprato recentemente una pedana poggiapiedi. Poter tenere le gambe in una posizione corretta mi sta aiutando a mantenere una postura più corretta durante la giornata. Ho meno mal di schiena, un altro problema cronico da quando passo molto tempo al pc, e le braccia sono in una posizione più rilassata. Grazie!
 24/02/2015 16:41:12
Warmuser

Warmuser10131

Io sono qualcuno.

in risposta a ↑

Anna, ciao, mi spiace per i 2 anni di ritardo ma ho ritrovato il sito solo ora.. Comunque anche io ho fatto parecchie modifiche. Per esempio ho realizzato un piccolo pianale portatile con su mouse e tastiera, in modo da scollegarmi dalla scrivania mentre lavoro ai miei progetti.  


Il fatto è che non ne potevo più di avere sempre dolori a spalle ed avambraccia, così mi è venuta l' idea di usare un piano che mi potesse permettere di allineare gli arti alla stessa altezza di quando sono seduto per terra. Pur tutelando comunque la corretta postura. 


Sono ormai due mesi che utilizzo questa mia personale "invenzione" e devo dire che mi sto trovando molto bene. La si può realizzare con un legno morbido o anche con un cartoncino bello spesso max 3-6 cm (in modo che sia robusto) e possibilmente rivestito in modo che non  si bagni, così attutisce meglio anche il peso corporeo, anche se la cosa andrà a discapito della durabilità.  


Sto pensando di prendermi una bella poltrona per completare il tutto, anche perché stare sempre seduti su di una sedia scomoda non giova ne alla mia schiena, ne alle mie spalle.    


PS: Per realizzare questa base può andar bene un cartone da 120x60, tipo quelli rettangolari dei televisori. Insomma, una volta ripiegati o schiacciati devono essere spessi 4 cm.

Poi bisogna calcolare il centro e con il compasso sul lato in basso bisogna fare un semicerchio in modo da lasciare uno spazio centrale che andrà poi ritagliato. Questo fungerà da vuoto per l' addome, così questa sorta di base portatile potrà essere spostata a seconda della nostra posizione naturale delle spalle e forma fisica. 


Ovviamente non bisogna dimenticare che bisogna anche foderare con qualcosa il tutto e rafforzare tutti i lati con uno scotch resistente. Invece si vuol fare una cosa più onerosa, consiglierei di farlo con un legno morbido. Il problema è che comunque resta troppo rigido per le spalle. 

 26/12/2016 15:51:10
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

Ciao Warmuser, bentornato   Anche io nel frattempo ho fatto delle modifiche alle mie abitudini. Anzitutto ho acquistato il mouse ergonomico che mi è stato consigliato da @Lele1980 e da @lordmax ed è stata una svolta! Il dolore alla mano e all'avambraccio è sparito in pochi giorni e non ho avuto alcuna difficoltà ad abituarmi alla nuova posizione. Proprio pochi giorni fa mi sono decisa ad acquistare una nuova sedia ergonomica, dovrebbe arrivare la prossima settimana. Se ne stai cercando una anche tu puoi dare un'occhiata a questo post, i Quaggers me ne avevano consigliato alcune dell'Ikea. Io alla fine ne ho acquistata una su Amazon per comodità. Ti andrebbe di condividere una foto della tua invenzione? Sono curiosa!

 28/12/2016 08:49:17
Warmuser

Warmuser10131

Io sono qualcuno.

in risposta a ↑

Anna, appena mi sarà possibile, con piacere. Cmq ho notato che non si possono caricare foto.. x) Non so se linkando poi violo qualche regola di spam. 

 01/01/2017 15:42:44
Warmuser

Warmuser10131

Io sono qualcuno.

in risposta a ↑

Anna, ah, dimenticavo.. Sappi che c'è gente che usa anche le tavolette grafiche da disegno (quelle a penna) che non sono niente male. Ad ogni modo, il mio medico curante mi ha consigliato di usare in alternanza un variegato genere di dispositivi e non sempre lo stesso.


Magari a fasi, nel giorno, un po' uso il mouse, un po' il touchpad, etc.. 

 01/01/2017 15:44:14
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

Warmuser, se puoi variare è meglio. Io ora ho il mouse ergonomico, ma se uso solo quello per tutta la giornata alla fine della giornata ne risento. Pure la nuova sedia mi sta aiutando perché mi costringe a tenere una posizione più corretta. Quando vuoi/puoi, sono proprio curiosa di vedere la tua invenzione   

 17/02/2017 17:23:31

Ciao, vedo già delle ottime risposte, io stavo anche più ore al giorno di quanto detto da qualcuno e mi era venuto un paio di volte il mal di mouse, oltre a tastiera con poggia polso uso mouse ergonomici della Logitech, al momento uso il G500, non ha un costo eccessivo, è solido come una roccia, a filo essendo che uso in modo intensivo i pc e non ho tempo da perdere con le batterie...

Comunque ne ho usati al momento tre della Logitech, uno di cat. superiore e uno minore, rotti per cause esterne, uno mangiato il filo dal gatto, uno mi è caduta una cassa sopra... e sono tutti validissimi.

Mai più avuto problemi di mal di mouse, facci un pensierino ;)


 11/03/2014 03:54:57
Anna

Anna48820

Web Specialist

Ciao @babonga, grazie per la tua risposta. con il mouse ergonomico hai risolto il problema?
 11/03/2014 12:28:39

Anna, io ho risolto, non ho più avuto problemi, come dicevano, mouse grande, ergonomico e tappetino dellacoolmaster di metallo che scivola che è un piacere(sono anni che l'ho, costa un attimo ma ha il suo perché..)e mouse settato che con movimenti minimi mi passa da un angolo all'altro dello schermo, cosa che col touch è impossibile da gestire, se si ha fretta il mouse è inispensabile.

Però mi attira da paura quello verticale che non conoscevo, con l'ergonomico la mano già sta bella verticale, ma con quello... :) e non costa molto.

 12/03/2014 14:53:18
Anna

Anna48820

Web Specialist

babonga, per il tappetino ti riferisci ad uno come questo?
 12/03/2014 15:15:07

Anna, Si, il mio era tutto nero ed ora è.. aspetta che gli faccio una foto..eccola ;)

Va benissimo senza sbagliare un colpo con i logitech..

La cosa nell'angolo basso a sx è un pezzo di patatina, non si è scrostato ;)

 12/03/2014 15:28:10
Anna

Anna48820

Web Specialist

Grazie babonga, faccio un pensierino anche sul tappetino :)
 12/03/2014 17:38:54
Anna

Anna48820

Web Specialist

babonga,nel frattempo ho preso sia il mouse ergonomico, sia il tappetino. Devo dire che non immaginavo che il tappetino avesse tutta questa importanza, invece anche un tappetino di qualità fa la sua parte. 

 23/12/2016 15:46:02
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

Attenzione perché i mouse sono la maledizione del polso più di quanto si creda.

Inoltre essendo tu donna sei a rischio tunnel carpale che significa operazione e convalescenza.


Siccome io soffro da sempre di tendinite ho provato di tutto.


Innanzitutto il mouse deve essere GROSSO!

No ai mouse mignon di modo oggi, sono ancora più dannosi.

Il mouse deve permettere una bella e comoda presa, quelli piccoli ti obbligano a rattrappire la mano per usarli, buttali.


Secondo consiglio, butta via il mouse.


Ci sono varie opzioni ma soprattutto non cadere nella trappola dei mouse ergonomici, sono una truffa, non servono a nulla se non a farti sprecare un sacco di soldi. Sono sempre mouse e sono sempre dannosi.


Passiamo alle soluzioni


La soluzione più semplice ed economica, se hai un portatile, è l'uso del touchpad, semplice, comodo e funzionale.

Alcuni affermano di non riuscire ad usarlo, è solo una questione di abitudine, anche il water era difficile da usare all'inizio. ^__^


Altra soluzione, non economica ma valida è il trackball: http://it.wikipedia.org/wiki/Trackball

Ce ne sono di ottimi e sono facili da trovare anche nei centri commerciali.

I migliori sono, IMVHO, i logitech.

Io uso questo: http://www.logitech.com/product/wireless-trackball-m570

Ma ripeto, io ho solo il problema della tendinite, se tu sospetti un tunnel carpale allora DEVI passare ad un ausilio specifico.


I supporti più comuni, ma io mi ero trovato male, son i mouse verticali.

Sono ancora dei mouse, nel senso che devi muoverlo, ma la posizione della mano è verticale quindi ottima per evitare il tunnel carpale (ma non la tendinite).

Uno molto comune è questo:

http://www.slidetomac.com/adj-shark-mouse-mo618-il-mouse-verticale-super-ergonomico-la-recensione-di-ipaditalia-69651.html


Su amazon ne trovi una bella sfilza:

http://www.amazon.it/s/?ie=UTF8&keywords=mouse+verticale&tag=slhyin-21&index=aps&hvadid=14664304874&ref=pd_sl_9air9n0igv_b


Alcuni preferiscono le penne al posto del mouse, io le trovo scomode perché devi sempre prenderla e posarla e mi fa perdere tempo.

La wacom ne ha di ottime:

http://www.wacom.eu/index2.asp?lang=it&pid=186


Esiste poi anche l'opzione che io chiamo mouse a batticarne, sono mouse che ricordano i vecchi joystick, ottima presa a mano intera, qui un paio di esempi:

http://www.ausilium.it/p-2858-mouse-ergonomico.htm


Esistono poi altre soluzioni più esoteriche, che io trovo meravigliose, fra cui il mouse da dito:

http://italian.hisupplier.com/product/1416555-ergonomic-usb-cable-mini-3d-wired-optical-finger-mouse.html



Per quanto ne dicano meraviglie evita come la morte i nuovi mouse tanto fighi della microsoft e della apple, tipo questo:

http://www.windowsblogitalia.com/2014/01/video-recensione-di-microsoft-arc-touch-mouse-surface-edition/

Perché, a sentire chi è esperto, sono ancora peggio dei mouse tradizionali per il polso.


Qui un altro link con vari prodotti, per farti una idea delle offerte sul mercato:

http://www.zenlap.it/



Ok, ora che ti ho confuso molto molto bene le idee passo anche a darti una soluzione più pratica.


Se hai un portatile impara ad usare il touchpad e butta il mouse, è la soluzione migliore, semplice, immediata ed economica.

Se proprio vuoi usare un simil mouse allora scopri se hai problemi di tendinite o di tunnel carpale.

Se hai solo la tendinite allora prendi un trackball, sono ottimi e si impara ad usarli in mezz'ora al massimo.

Se rischi il tunnel carpale allora assolutamente butta il mouse e passa ad usare qualcosa di specifico per il tuo problema... in particolare ti consiglio di rivolgerti ad un medico professionista che possa consigliarti per il tuo problema specifico.

Ma mi raccomando, se sospetti il tunnel carpale non prenderlo sottogamba perché rischi di doverti operare (ed è dolorosissimo) e di non poter muovere il polso per settimane.


 11/03/2014 07:54:07
Anna

Anna48820

Web Specialist

Wow @lordmax, che super risposta! Ho fatto qualche ricerca dopo aver pubblicato la domanda e credo si tratti di tendinite. Non intendo comunque sottovalutare il problema, visto che comunque ci sono dei movimenti che non posso non fare: passo circa 15 ore al giorno davanti al pc e con il mouse in mano, quindi devo per forza risolvere il problema. 

Tornando a noi, ho perso da molto tempo l'abitudine di usare il touchpad, ma evidentemente dovrò riprendere, almeno finché non trovo un'altra soluzione. Considererò l'acquisto del trackball se si tratta di tendinite. 

Lavorando spesso anche con excel, il touchpad mi è proprio scomodo, ho la sensazione che mi faccia perdere tempo :(

Grazie davvero per l'aiuto!


 11/03/2014 11:08:15
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

Credimi che la tendinite è stata per me un problema serissimo quindi appena ho visto la domanda mi sono buttato a pesce. ^__^


Purtroppo, in ufficio, non posso usare il touchpad perché devo usare due monitor ma, IMVHO, si tratta solo di abitudine.


Se la tua è tendinite ti consiglio veramente di investire qualche euro (non pochissimi in effetti) su una trackball.

La mia l'ho pagata 69 euro da saturn a gennaio, è wireless, quindi nessun problema di cavo e mi trovo veramente bene.

Ce ne sono anche di più economiche ovviamente.



 11/03/2014 11:21:51
Oixina

Oixina21794

Astronauta/Giardiniera

Grazie @lordmax, risposta davvero utilissima anche per la sottoscritta.
 11/03/2014 11:34:32
Anna

Anna48820

Web Specialist

lordmax, preferisco investire qualcosina in più sul trackball che mi consigli tu, ho aperto la discussione proprio per andare a colpo sicuro!

D'altra parte hai usato il termine giusto, è un investimento.

Questo dolore continuo è proprio fastidioso :(


Grazie ancora, mi sei stato di grande aiuto!

 11/03/2014 12:03:00
Questo utente si è disattivato

Uso da anni il touchpad perché soffro di tendinite ad entrambi i polsi e si sei più al sicuro ma dopo tante ore di lavoro incomimcia a farti male il polso pure in questo modo

 12/04/2014 12:44:04
Anna

Anna48820

Web Specialist

RadioVideogames, grazie per aver condiviso la tua esperienza.

La prima soluzione da prendere in considerazione dovrebbe essere una riduzione delle ore trascorse al pc :(

I Quaggers mi hanno comunque dato un sacco di consigli, se non lo hai già fatto prova a dare un'occhiata: assumere una posizione corretta mi ha aiutata molto!

 14/04/2014 11:43:35

lordmax, Ciao a tutti. Ho consultato questa pagina perchè soffro di tendinite e sto molte ore al pc. Io non ho mai unato mouse, ma solo touchpad!!!! E' vero è una questione di abitudine. Una volta che ci prendi la mano è andata!

Purtroppo però continuo a soffrire di tendinite e non so come fare perchè credo che con il mouse sia peggio!!!! Ho visto questo  https://www.leapmotion.com/ 

Volevo chiedere se qualcuno di voi lo usa e se si trova bene?

Ci sto facendo un pensierino!


Grazie a tutti

Aurora

 07/05/2015 12:51:56
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

in risposta a ↑

aurora89,


E' uno strumento meraviglioso però non ti risolve il problema della tendinite... purtroppo.

Se il tuo problema è abbastanza grave da far sì che anche il touchpad sia un problema l'uica soluzione è un mouse ergonomico (non quelli venduti come ergonomici ma comunque mouse piani mi raccomando) con presa verticale.

@lele1980 poco sotto ne ha indicato uno a mio parere ottimo.


Quello indicato da @Elias invece non è un mouse ergonomico ma un mouse piano normale semplicemente fatto un poco meglio, per te sarebbe il tunnel carpale assicurato.


Ti consiglio di seguire i link che ho riportato sopra e provarli, purtroppo sono molto cari.
Puoi provare a cercare nella tua città se esiste un gruppo che si occupa di problemi posturali, molti ospedali e/o cliniche organizzano qualcosa relativo alla postura e all'ergonomicità, e vedere se hanno qualche mouse verticale da provare.


 07/05/2015 13:56:53
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

Ciao @aurora89 lo strumento sul quale chiedi informazioni è lo stesso che mi è stato consigliato da @rico68 onestamente non l'ho provato... Ho puntato uno dei mouse ergonomici che mi ha consigliato @lordmax , ma onestamente sto rimandando l'acquisto per via dei costi. In attesa di decidere cosa acquistare l'unico consiglio che posso darti è quello di prestare attenzione alla postura e alla posizione delle braccia. Non risolve il problema definitivamente, questo no, ma per me è stato di grande aiuto.

@lordmax  se a tuo parere quello consigliato da @Lele1980 è una discreta alternativa, mi sa che lo provo, costa poco....

 20/05/2015 16:51:14
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

in risposta a ↑

Anna,


Sì, secondo me la soluzione di @Lele1980 è un ottimo inizio.
Pur non essendo il migliore per farsi una idea e iniziare a capire la differenza è sicuramente una buona scelta.

Purtroppo il costo di questi prodotti è veramente proibitivo

 20/05/2015 18:05:44
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

lordmax, purtroppo per me devo dirti che avevi ragione quando mi hai sconsigliato l'uso di qualsiasi tipo di mouse. Ho usato il mouse ergonomico per un anno circa, all'inizio è andata benssimo... adesso il dolore si è ripresentato e sta diventando invalidante. Sono passata al touchpad e dovrò consultare un medico, credo, anche se penso di sapere già cosa mi dirà.

Grazie ancora per l'aiuto che hai voluto darmi.

 06/07/2017 13:29:05
Elias

Elias1150

Io ho un mouse da gaming fatto appositamente per riposare la mano :)

è della "Cooler Master" - "CM STORM",è uno "XORNET",lo ho pagato 18 euro ed esso presenta una incavatura su cui posare il pollice ed una altra su cui posare l'anulare,ha anche altre piccole ma interessanti funzioni ad esempio i 2 tastini laterali utilizzabili negli FPS e ad esempio su internet ed i tasti centrali per cambiare i DPI:500-1000-2000.è molto comodo grazie al suo rivestimento ai lati che ammorbidisce il tutto.

 26/03/2014 21:09:58

Io non vorrei dire ma è molto smile a quelli ergonomici della logitech...anche la posizione dei pulsanti, e le caratteristiche..

In più quello che uso ora io ha una specie di zigrinatura per il pollice che impedisce lo scivolamento, ma li hanno tutti i logitech, in più un set di mini-pesi(a grammi)che si inseriscono sotto il mouse per dare il giusto assetto allo scivolamento, modificabili a seconda della persona.

Il lato destro sembra invece fatto meglio, il mignolo mi pare che sta un po sollevato mentre il Logitech no, diciamo che va in  caduta, non so se effetto voluto o ;)

Ok, sono un fan spassionato della Logitech, per me è il top, ma ora vado a guardarmi anche questo che non sembra male...Fan si, ma se c'è di meglio ;) mica mi pagano eheheh.

 27/03/2014 05:28:08
Anna

Anna48820

Web Specialist

Sembra molto comodo ed è anche molto economico rispetto alle altre soluzioni.

Grazie per il consiglio @Elias :)

 27/03/2014 13:00:09
Elias

Elias1150

Felice di essere stato utile :D
 27/03/2014 17:53:20

Qualche mese fa io ho acquistato un mouse Anker, questo:


Sapevo che non si trattava del migliore, ma ho preferito inizialmente una soluzione più economica che mi permettesse di adattarmi alla nuova posizione della mano. Sono contento della mia scelta, alla fine non l'ho sostituito come avevo in mente di fare. Ho impiegato qualche ora per adattarmi, ma ne ho visto i benefici subito. L'unico difetto è la rotellina poco precisa, non è un mouse adatto a lavori di grafica, ma se non hai questa esigenza te lo consiglio. 

 27/04/2015 16:46:12
Anna

Anna48820

Web Specialist

Lele1980, ordinato insieme al tappetino per il mouse suggeritomi da @babonga  

Il prezzo è più che accessibile e poi c'è anche l'ok di @lordmax   

Saprò dirti come va tra qualche giorno, nel frattempo ti ringrazio per il suggerimento.

 23/09/2015 09:08:07
Anna

Anna48820

Web Specialist

Lele1980, grazie a te e a @lordmax per il consiglio. Dopo due mesi di utilizzo il dolore è sparito e non ho avuto alcuna difficoltà ad adattarmi all'impugnatura diversa, evidentemente non è un caso che si chiami "mouse ergonomico"   . Dovevo comprarlo prima, mi sarei risparmiata un bel po' di dolore.

 16/11/2015 15:57:12
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

in risposta a ↑

Anna, 


Sono molto contento che abbia funzionato.

 17/11/2015 08:19:18
in risposta a ↑

Anna, sono molto contento di sapere che ti sei trovata bene con il mouse e spero che sia ancora così. Io ho impiegato qualche ora per adattarmi alla nuova posizione della mano, ma ora mi sembra la posizione più naturale del mondo. 

 17/03/2016 16:57:25
Anna

Anna48820

Web Specialist

in risposta a ↑

Lele1980, si, mi trovo molto bene. Ho ancora qualche problema causato dalla postura scorretta, ma nulla a che vedere col mouse che resta validissimo.

 20/05/2016 13:00:43

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader