Guerriera_della_Luce

Guerriera_della_Luce22891

Libera pensatrice

Mutuo 100% e costi iniziali

Come diversi di voi ormai sanno, sto cercando casa per comprare


Detto tra noi, io il famoso 20% da dare avanti ce l'ho..........ma vorrei preservare i miei risparmi perchè ho paura di rimanere a 0 sul conto, e passare dall'affitto alla rata del mutuo pagando solo i costi iniziali di caparra, istruttoria, perizia, notaio, provvigione e arredamento


Chi più facilmente potrebbe concedermelo il mutuo 100% secondo voi? L'istituto di credito convenzionato con l'agenzia?


Inoltre il secondo quesito che mi pongo è questo: le banche chiedono un tot anticipato di istruttoria (oltre 1000€) e perizia (oltre 300€), la finanziaria convenzionata con l'agenzia invece non chiede queste spese? o uscirebbero dopo? inizialmente offrono solo la consulenza gratis per dirti che mutuo ti darebbero


Per il momento, on line, c'è una banca che, almeno a seconda del modulo compilato in rete, mi darebbe il 100%........e coincidenza è proprio quella di cui sono correntista, però nulla è sicuro, dovrebbero prima analizzare la situazione individuale da vicino

Ho anche inviato la mail, e mi hanno pure contattato oggi, però non li ho ancora sentiti al telefono anche se potrei chiamare io il consulente


La finanziaria con cui l'agenzia è convenzionata potrebbe concedermelo più facilmente? Magari, anche per vendere la casa, potrebbero accontentarmi molto di più proprio in generale rispetto a una banca che non deve vendere?


E i costi di istruttoria e perizia che vorrebbe la banca? Sarebbero azzerati con la finanziaria che farebbe solo la consulenza gratuita, almeno l'istruttoria?


Vorrei risparmiare il più possibile sulle spese iniziali, poi che la rata sia 10€ in più o in meno non mi importa


Grazie per la pazienza e l'aiuto che vorrete darmi

 02/12/2019 19:07:23
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
25 commenti
Jay82

Jay8283816

Caramella al limone

Io per il mutuo ho girato diverse banche e alla fine i costi erano paragonabili, c'è chi ha più spese di istruttoria e chiede meno di incasso rata, o viceversa, ma bene o male il totale sulla durata del mutuo é lo stesso.Tieni conto che per legge la rata del mutuo non può superare il 30% del tuo stipendio, questo è un vincolo sia per la durata che per l'entità della cifra erogabile. E se sei da sola tendono a chiedere garanzie aggiuntive, che vogliono dire costi aggiuntivi nella grande maggioranza dei casi. 

 02/12/2019 19:26:40
Anna

Anna48915

Web Specialist

Ciao. Io e mio marito stiamo cercando casa da acquistare e anche per noi si è presentato il problema del mutuo al 100%. Riassumo quanto ho capito (con beneficio di inventario)... Intanto il valore su cui calcolare la percentuale di mutuo non è il prezzo dell'immobile, ma quello determinato dalla perizia (quindi può essere uguale, inferiore o superiore al prezzo di vendita). Particolare non da poco perché se la casa viene periziata a un valore superiore rispetto alla vendita, potrebbe non servirti il mutuo al 100%. Le banche che erogano il 100% sono poche, ma pare che ci siano. Io e mio marito ci affideremo a un broker che sceglieremo noi. Intanto puoi chiedere una valutazione gratuita a uno dei broker che collaborano con l'agenzia, così ti fai un'idea. 

 03/12/2019 19:04:56
ilmiozio

ilmiozio200231

Estremista di destra e di sinistra

Se accendi un mutuo 100% finirai per pagare la casa tre volte il costo di oggi, e vai a preoccuparti per i quattro spiccioli del costo delle scartoffie? Mah... Forse sono io che non capisco.

 03/12/2019 19:19:41
Anna

Anna48915

Web Specialist

ilmiozio, oggi gli interessi sono bassissimi. Non dico si debba fare il 100% per partito preso, ma se le servono i soldi può farlo. Se è una persona sola, restare con il conto a zero non è una bella cosa, rischia di non poter far fronte a un imprevisto. 

 03/12/2019 19:39:32
Guerriera_della_Luce

Guerriera_della_Luce22891

Libera pensatrice

ilmiozio, non i quattro spiccioli delle scartoffie ma le decine di migliaia di euro per dare l'anticipo del 20%

lo so che mi aumentano il tasso, ma almeno in questo periodo della mia vita preferisco questo al rimanere a 0 sul conto


c'è anche la possibilità, se alcune cose vanno bene, che la mia situazione economica migliorerà tra qualche anno e che potrò estinguere prima il mutuo..........ma per ora è meglio se lascio stare i risparmi

tutte le spese iniziali di istruttoria, perizia, notaio, provvigione, arredamento già mi toccheranno.........quello che voglio evitare è il 20% avanti per ora, che è il grosso, significherebbe rimanere a 0

 03/12/2019 19:41:21
ilmiozio

ilmiozio200231

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Anna, I mutui al 100% in buona sostanza non esistono. Sono una furbata  inventata per attrarre clienti con lo slogan (perché pagare un affitto quando con l'importo del canone puoi avere una casa di proprietà?) 

@Guerriera_della_Luce  (e mi dispiace) si accorgerà anche lei che non esistono, quando la sua banca passerà dalla brochure pubblicitaria alla proposta vera e propria col calcolo degli interessi scalari.

Ma se le vostre (tue e di Guerriera) ricerche dovssero pervenire a esiti diversi, sarò felice per voi. In bocca al lupo!   

 03/12/2019 19:54:38
Anna

Anna48915

Web Specialist

in risposta a ↑

ilmiozio, I broker hanno detto il contrario, ma anche io finché non vedo non credo. Spero tu ti sbagli, diversamente mi toccherà ancora qualche anno di affitto e pagando l'affitto, mettere un anticipo da parte è veramente difficile. Incrocia le dita per me   

 03/12/2019 21:21:45
ilmiozio

ilmiozio200231

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Anna, Certamente! per te e per @Guerriera_della_Luce .

So bene cosa vuol dire avere il problema della casa.

 03/12/2019 21:27:08

Mutuo al 100%: ricordavo che fosse stato eliminato quasi per legge.

 04/12/2019 08:19:44
Dianissima

Dianissima77036

Artista e poetessa

Come ti dicevo in altro post, cercare casa è un lavoro vero e proprio, e il mutuo rientra tra le tante competenze da acquisire. Per la mia esperienza, confrontare diverse banche è sistema ottimo per farsi un'idea generale delle condizioni applicate. Se poi si è buoni clienti della propria banca, e lo si è se non si creano problemi di insolvenza gravi, non tanto per quanti soldi ci porti in banca, allora chiedere le loro condizioni per i clienti è altrettanto ottima cosa. Ci sono differenze a volte grandi, su costi di istruttoria, mentre le perizie, solitamente stanno sui 300eu. Se vedi che la tua banca ha buone condizioni, fai tutte le domande che vuoi, e fatti fare prospetto di tutte le spese, sia con mutuo 80% che al 100%. Non è sempre vero che il mutuo venga erogato secondo perizia, può anche venire erogato a seconda dell'effettivo prezzo stabilito nel compromesso. Chiedi i tempi di erogazione del mutuo così ti organizzi per la distanza temporale tra compromesso e rogito che, meglio se è di minimo 6 mesi così hai tempo di tirare fiato e non avere fretta, che, quando si tratta di soldi, è meglio avere il tempo di ragionare. 

 03/12/2019 19:33:27 (modificato)
Dianissima

Dianissima77036

Artista e poetessa

Attenzione che solitamente, le finanziarie comprano soldi dalle banche, quindi costano di più per l'utente finale. Di solito meglio trattare con banca affidabile e conosciuta. 

 03/12/2019 21:07:49
ilmiozio

ilmiozio200231

Estremista di destra e di sinistra

Dianissima, Io già quando leggo "broker" mi piglia la crisi.   

 03/12/2019 21:37:09
Anna

Anna48915

Web Specialist

in risposta a ↑

ilmiozio, @Dianissima vi racconto questa. Io e mio marito abbiamo contattato anzitutto le nostre rispettive banche. Abbiamo entrambi una casa di proprietà con mutui pagati regolarmente e contratti a tempo indeterminato. Ci hanno "offerto" massimo l'80%. Con rammarico abbiamo dovuto considerare il mediatore creditizio (volgarmente "broker") 

 03/12/2019 21:41:51
Dianissima

Dianissima77036

Artista e poetessa

in risposta a ↑

ilmiozio, anche a me, mi prende la crisi di sana diffidenza.

 03/12/2019 23:07:53
Dianissima

Dianissima77036

Artista e poetessa

in risposta a ↑

Anna, beh non è un trattamento che si riserva a buoni clienti, caspita. Magari date un'occhiata anche ad altre banche, fosse solo per confronto, adesso in tanti stanno rinegoziando gratuitamente mutui, che uno sforzo potevano farlo le vs banche. Anche se ho sentito bancari dire che ora hanno disposizioni più restrittive per i mutui al 100%. Spero che non vi troviate gonfiati gli interessi col broker. 

 03/12/2019 23:15:37
Anna

Anna48915

Web Specialist

in risposta a ↑

Dianissima, ti assicuro che possiamo definirsi buoni clienti. Le nostre banche ci hanno comunque informato sui tassi di interesse attuali, questo spero ci permetterà di valutare con razionalità eventuali proposte. La parcella del broker ( la cui consulenza iniziale, per capire quanto si possa ottenere è gratuita) non mi preoccupa perché spenderei molto di più se dovessi aspettare anni per mettere da parte l'anticipo, pagando nel frattempo l'affitto. Vi aggiornerò   

 03/12/2019 23:42:32
Dianissima

Dianissima77036

Artista e poetessa

in risposta a ↑

Anna, scusa, mi son spiegata male, ero sorpresa che essendo voi buoni clienti, non vi avessero trattato meglio ed ero stupita, per questo ho scritto che non è un trattamento per buoni clienti, non mi sarei mai permessa di pensare il contrario. Bene se vi hanno dato idea dei tassi attuali così da valutare se il broker vi tratta bene. Alla mia banca, Bper, mi dicevano che adesso, sul mutuo fisso applicano 1,35 quindi se si va sul variabile è ancora più conveniente, anche se, sul variabile, io metterei un fermo max al rialzo, come fanno molti per tutelarsi sulla lunga durata. 

 04/12/2019 17:42:12
Carol76

Carol766856

Curiosa e amante di novità

in risposta a ↑

ilmiozio, @Anna , @Dianissima , "broker" mi sembra un altro.termine per dire "strozzino" .   

 04/12/2019 19:42:04
Dianissima

Dianissima77036

Artista e poetessa

in risposta a ↑

Carol76, è sempre bene essere diffidenti quando si tratta di mediatori finanziari, dato che è possibile restare fregati anche dalle banche e non mancano gli esempi purtroppo. E perché, a volte, dietro le finanziarie ci sono brutti giri di usura e di riciclaggio. Certo, se, come nel caso di @Anna , è più conveniente il mutuo al 100% e la propria banca non lo fa, si valuta il mediatore finanziario con molta attenzione e facendo riferimento agli interessi bancari sui mutui, per capirne la convenienza. Ma un tot di informazioni su broker e finanziaria è bene averle ben chiare.

 04/12/2019 21:45:56
Anna

Anna48915

Web Specialist

in risposta a ↑

Dianissima, si si avevo ben inteso le tue parole, scusa ieri sera ero stanca e credo di essermi spiegata male io. L'importante è che alla fine ci siamo capite :)   

 04/12/2019 22:18:26
ilmiozio

ilmiozio200231

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Dianissima, La cautela nei confronti dei mediatori nasce proprio da qui: se la banca non va oltre una certa soglia di credito (anche al cospetto di clienti fidati) come può tale soglia essere oltrepassata da un mediatore che da quella stessa banca (o da altre banche, ma è uguale) prende i soldi?

Si dirà che i mediatori sono un po' come i grossisti nel commercio, vale a dire acquistano soldi all'ingrosso e poi li vendono al minuto.

Che volete... personalmente non mi fido, li considero comunque una categoria maledetta. Sono prevenuto? Si! Ho pregiudizi? Sì!   

 05/12/2019 12:08:33
Carol76

Carol766856

Curiosa e amante di novità

in risposta a ↑

Dianissima, é per questo che nutro molta diffidenza verso queste finanziarie...e concordo con @ilmiozio 

 05/12/2019 16:04:45
Dianissima

Dianissima77036

Artista e poetessa

in risposta a ↑

ilmiozio, è @Carol76, sono del vs parere e anch'io mi chiedo che garanzie chieda in più eventualmente, la finanziaria che da mutuo al 100% quando non lo da la banca a clienti fidati. Anni fa, alcune finanziarie proponevano cambiali e prestiti anche a protestati, e temo che ci fossero organizzazioni di usurai dietro, e di picchiatori in caso di insolvenza, o di obbligo di cessioni di azienda come garanzia, insomma sistemi mafiosi. Nel dubbio, preferisco la banca, soprattutto se con storia "pulita" alle spalle. Poi non voglio fare di tutte le finanziarie delle entità criminali, ma suggerisco ad @Anna un approccio diffidente e una lettura nei particolari di qualsiasi cosa si firmi, ed anche una ricerca della storia della finanziaria per avere idea che operi nella legalità. Ho visto molte storie di gente rovinata sia da banche che da finanziarie infedeli e un mutuo casa è un grosso impegno che fa gola a molti quando le banche non erogano più del 80% anche perché, adesso, ci sono regole restrittive per le banche ed i loro direttori di filiale, dopo che si sono trovati con un bel tot di immobili sequestrati causa crisi ma molto difficilmente trasformabile nei soldi che erano stati prestati. Anche le banche piangono!!! 

 05/12/2019 16:20:51

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader