qvotds

qvotds5291

Giudici politicizzati che usano la toga per far politica..

La solita lamentela di personaggi calibro Feltri,Sallusti e Blondet. 

Che senso ha questa lamentela quando le toghe indagano tutti i partiti? Lega,PD,M5S ,Radicali , sinistra  ecc ,nessuno è stato risparmiato e tutti  hanno grane giudiziarie. Grane che a mio avviso avrebbero dovuto creare proprio i giornalisti se soltanto avessero fatto il proprio dovere. I giornalisti (i veri politicizzati) vengono fuori soltanto a polverone alzato e soltanto per difendere i rispettivi padroni. Grazie ai  magistrati abbiamo scoperto scandali ambientali ,tangentopoli ,lo scandalo del sangue infetto ,le terre fertilizzate con fertilizzanti tossici,Il sotterramento dei rifiuti,Enimont ,Rapporti Stato/mafia e centinaia di altre cose che ci hanno salvato la vita e anche  la tenuto del paese stesso. Un lavoro che avrebbero dovuto svolgere i giornalisti se soltanto fossero stati degni di tale professione. 

Mi domando non sarebbe più corretto dire che i magistrati si sono "giornalisticizzati"?

 29/11/2019 20:34:42
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
64 commenti

Hai mai avuto occasione di conoscerne qualcuno di persona? Giudice, Magistrato, Politico, Giornalista?

Sono degli esseri umani anche loro alla fine, vanno in bagno tutti i giorni come gli altri.

Mica sono Dei, e sono pure mal pagati.

 29/11/2019 20:43:10
qvotds

qvotds5291

Sanguanel, Io li stimo i magistrati. Magari ci fosse un partito di magistrati lo voterei a occhi chiusi. Tutti dovrebbero votarli.  Fosse per i giornalisti i vigili del fuoco porterebbero ancora le tute in amianto. In Italia tutto quello che sappiamo lo dobbiamo ai magistrati e non ai  giornalisti.  I giornalisti non voglio neanche sfiorarli di striscio è una categoria che disprezzo e sono sicuro che all'Inferno avranno un angolo dedicato particolarmente doloroso.

 29/11/2019 20:46:51
in risposta a ↑

qvotds, in ogni caso una cosa è indiscutibile : loro e tutti noi, pure io e te, andiamo in bagno tutti i giorni.

 29/11/2019 20:49:03
FlavioBertamini

FlavioBertamini89169

Dead man walking

in risposta a ↑

Sanguanel, e magari ne approfittiamo per smanettare con i nostri devices hi-tech; A me succede ...  

 30/11/2019 07:35:33
 30/11/2019 08:03:13
qvotds

qvotds5291

in risposta a ↑

Carol76, Lo sto cercando per vederlo completo (:

 30/11/2019 12:33:51
in risposta a ↑

qvotds, gran film. ..e Volonté sempre superlativo.

 30/11/2019 15:12:09
pastrank

pastrank42621

Den som är satt i skuld är icke fri

Sanguanel, io ho una generica stima dei magistrati (uno zio della mia compagna e' stato uno dei piu' famosi magistrati italiani e, avendolo conosciuto, potrei dire che era una degnissima persona e che le accuse che gli sono state mosse erano molto, ma molto ingiuste), ma certo non sono pagati poco, fosse solo per l'indicizzazione dello stipendio dei parlamentari a quello della magistratura.

 03/12/2019 20:20:23
in risposta a ↑

pastrank, non mi risulta neppure che siano pagati tantissimo.

Sicuramente di più di un operaio, ma non enormemente di più.

Ma forse sbaglio io, le mie sono conoscenze datate, un bel po' di anni fa.

 03/12/2019 20:25:00
pastrank

pastrank42621

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Sanguanel, vedo questo...

 05/12/2019 01:41:21
in risposta a ↑

pastrank, ottimo resoconto chiarificatore.

Resoconto attuale, non so un tempo com'era.

 05/12/2019 02:48:23
in risposta a ↑

Sanguanel, 15mila euro  ti sembra poco di più di un operaio???? 

Edit: 15mila AL MESE!!! Un operaio non li prende nemmeno in un anno!!

 05/12/2019 05:56:00
in risposta a ↑

pastrank, interessante, grazie, non conoscevo la differenza tra giudice e magistrato. 

 05/12/2019 05:56:51
in risposta a ↑

Carol76, io l'articolo me lo sono letto tutto.

 05/12/2019 08:05:51
FlavioBertamini

FlavioBertamini89169

Dead man walking

in risposta a ↑

Carol76, è interessante a livello etimologico tener conto che in latino esisteva il termine "magister": ad esempio il comandante della cavalleria era il "magister equitum", e da questo termine (magis-) derivano in italiano sia magistrato che maestro. All'opposto da (minus-) deriva ministro! Ecc ...  

 05/12/2019 11:58:38
in risposta a ↑

Sanguanel, anch'io. Ma un operaio neanche a fine carriera prenderebbe mai una cifra del genere.

 05/12/2019 14:03:40
roberto962

roberto96238581

"è difficile restare arrabbiati..."

In effetti, giornalisti sui libri paga o quelli che fanno una brutta fine. Sempre pensato che la magistratura ha un compito alto e, apoteosi della democrazia, quando si indaga per esempio su situazioni sospette di smaltimento rifiuti / inquinamento eccetera, si fa veramente in nome del popolo, cioè, noi facciamo il nostro e loro il loro, in simbiosi perfetta (quando la cosa si verifica).   

 01/12/2019 14:31:16
ilmiozio

ilmiozio200586

Estremista di destra e di sinistra

Essì. Per esempio hanno deciso di tirare fuori dal cassetto l'incartamento relativo ai finanziamenti più o meno illleciti di Renzi, solo {guarda caso} nel momento il cui s'è messo contro il PD.


G u a r d a c a s o.

 01/12/2019 15:52:11
Dianissima

Dianissima77966

Artista e poetessa

Ricordo anche magistrati disonesti, ma spero che la maggioranza sia onesta. Non mitizzo nessuno, né magistrati, né giornalisti, come dice bene @Sanguanel, sono esseri umani. Non li metto neppure in contrapposizione, sono mestieri diversi e pretendo molto di più dai magistrati come personificazione dello stato, che non dai giornalisti. Pretendo onestà da entrambi. 

 01/12/2019 18:30:11
ilmiozio

ilmiozio200586

Estremista di destra e di sinistra

Del csm invece non ne parliamo per decenza, stendiamo un velo pietoso dai... Di quanto fosse prono ai voleri del Pd e di come il suo capo Mattarella non ne sapesse nulla del verminaio di cui era presidente.

 01/12/2019 18:31:11
Dianissima

Dianissima77966

Artista e poetessa

ilmiozio, a me non garba mitizzare nessuno proprio perché mi ricordo di situazioni a dire poco imbarazzanti, e mi viene in mente, ad esempio, quanto Falcone fu osteggiato ed infangato da alcuni colleghi carogna ad esempio. C'è da guardarsi le spalle anche tra i magistrati, non sono mica tutti santi neppure loro. E come scordare il giudice Carnevale che praticamente lavorava per la mafia in modo purtroppo eccellente, scovando il minimo cavillo per annullare importanti processi, tanto che fu soprannominato "il giudice ammazzasentenze", che brava personcina! 

 01/12/2019 18:40:19
roberto962

roberto96238581

"è difficile restare arrabbiati..."

in risposta a ↑

Dianissima, non potresti passare un po' del tuo sano pragmatismo al nostro caro interlocutore? 

 02/12/2019 10:23:45
qvotds

qvotds5291

in risposta a ↑

Dianissima, non mitizzo nessuno però bisogna ammettere che è la categoria più decente e degna che abbiamo in Italia.

 02/12/2019 17:53:20

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader