pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

Mmmmh. l'opera di questo guitto napoletano alla fine sara' la spesa piu' elevata mai affrontata dallo stato italiano in tutta la sua storia. Ce ne parla il Sole.

 10/11/2019 14:15:34
FlavioBertamini

FlavioBertamini88229

Dead man walking

@pastrank, una domanda posta anche altrove: qual è la vera emergenza italiana?

Gran bel post!


 10/11/2019 15:57:29
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

FlavioBertamini, secondo me e' il calo dell'economia. Deriva da tante cose, tipo le mancate riforme, la giustizia da bradipi, lo stato invadente che pur di fare assistenzialismo massacra le aziende di tasse, ma alla fine credo che se la gente vede peggiorare la situazione e' meno disposta a aiutare gli altri, siano essi malati in un ospedale pediatrico o immigrati, a sopportare il vicino, a seguire comportamenti virtuosi. 

Ne discutevo con un amico l'altro giorno, e mi ripetevo pure con lui: quando la gente non ha disponibilita', per fare un semplice esempio, non pensa tanto ai pericoli del riscaldamento globale, tanto a come fare per non far controllare i fumi della caldaia inquinante che ha, non mangia cibi salubri che gli evitano malattie, ma junk food e le offerte dei discount.

 10/11/2019 16:08:52
FlavioBertamini

FlavioBertamini88229

Dead man walking

in risposta a ↑

pastrank, una volta c'era l'Italia del boom economico. Ma tu aggiungi varie altre cause, e sostieni pure che ormai il tessuto sociale è intaccato e le condizioni di alcune persone rasentano la miseria, con danni alla salute e all'ambiente ecologico e sociale.

In pratica ho messo il succo delle tue considerazioni.

Domanda: dove prendiamo le "risorse", non solo finanziarie, per superare l'emergenza? Basta, secondo te, mettere l'economia come priorità, senza tener conto delle cause da cui il calo "deriva"?

 10/11/2019 16:24:31
roberto962

roberto96238331

"è difficile restare arrabbiati..."

la buona notizia è che i duellanti di cui sopra pur da posizioni opposte hanno mantenuto la discussione su livelli civili.

Penso questo: vendite / acquisizioni / fusioni / livelli produttivi e occupazionali. Tutto ok, ma se funziona come, per esempio, il mercato immobiliare, non vedo soluzioni. Cioè: vendere una casa è come fare un terno al lotto (ne so qualcosa) e si parla di crisi economico congiunturale come motivo di fondo. Giusto ma non è tutto. Diciamo pure che i palazzinari, inseguendo dei buoni guadagni, hanno costruito ben oltre il necessario. C’è più offerta che richiesta, da cui le case invendute.

Non vale questo per tutti i prodotti? Se per tenere occupati 100 lavoratori occorre produrre una tonnellata d’acciaio al mese (cifre a caso) ma il mercato ne richiede mezza, che si fa? Non sono certo per i licenziamenti, pure, non vedo soluzioni.  

 10/11/2019 16:08:50
FlavioBertamini

FlavioBertamini88229

Dead man walking

roberto962, cassa integrazione?  

 10/11/2019 16:13:53
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

roberto962, cosi', a occhio, mi verrebbe da pensare che se la crisi e' ciclica (e sicuramente lo e') e l'insediamento produttivo e' valido (finche' esistera' gente come tutti coloro contro lo scudo penale ad AM, non saprei), limiterei i licenziamenti con accordi sul blocco del turnover aziendale, con scivoli non esagerati e contratti di solidarieta'.

 10/11/2019 16:15:09
Contrabbandiere

Contrabbandiere39386

PLA-XIT

Anni di ruberie e di malgoverno dell’ILVA, anni di inquinamento con tutti girati dall’altra parte, e, e, e adesso diventa colpa dei grillini? 

Il m5s sicuramente non ha il mio appoggio ma dargli colpe non sue è solo una modalità per innocentizzare i veri colpevoli.

 10/11/2019 20:03:12
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

Contrabbandiere, io parlo di una chiusura dell'Ilva, lasciando a casa migliaia di persone e le bonifiche non fatte, non di quello che e' successo prima.

 10/11/2019 20:10:22
Contrabbandiere

Contrabbandiere39386

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, l’aver ereditato una situazione al limite del paradossale, non implica incapacità attuale.

 11/11/2019 17:44:49
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere, e allora facciano vedere le loro capacita'. Chi comincia sull'Ilva,, Di Maio o la Lezzi?

 11/11/2019 20:14:07
Contrabbandiere

Contrabbandiere39386

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, cominciamo tutti a dire come fare.

 13/11/2019 20:14:43
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere, prima cosa ripristinare lo scudo penale.

 13/11/2019 20:31:29
Contrabbandiere

Contrabbandiere39386

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, hanno già detto che non basta

 14/11/2019 08:33:54
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere, dopo che gli hanno regalato la rottura del contratto. E sono sicuro che la Lezzi ora vorrebbe cassa integrazione infinita per i futuri licenziati, bonifiche per l'area pagate dallo stato, investimenti massicci in posti di lavoro pubblici.

 14/11/2019 11:21:55

Per me qualcosa di Buono l' hanno fatto! Mi hanno dato la possibilità di ricostruire la mia vita e l' opportunità di accedere ad un lavoro. Quando prima ero costretto ad andare per 250 euro o meno a lavoro presso delle cooperative, perché non è che non ci fossero chissà che grandi opportunità e chi mi doveva aiutare aveva l' interesse di ficcarmi in questi giri di sfruttamento legalizzati. E sono convinto che anche per altri sia lo stesso. Voterò ancora i 5 Stelle, se lo meritano!

 11/11/2019 17:08:12
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

Warmuser, io li vedo a ostacolare qualsiasi cosa abbia attinenza con il lavoro giri nella mia citta'. Vedo la Lezzi su Rete 4 adesso, e mi sa che il lavoro l'ha trovato lei. Da calcoli fatti in vari sedi, credo che la loro opera nefasta abbia gia' fatto perdere un 4-500 posti di lavoro, fortuna che la disoccupazione qui e' bassissima, e dato che e' merito di alcuni sindaci, posso dire che e' tutto merito del Pd (che a livello nazionale oramai detesto)

 11/11/2019 20:20:24
in risposta a ↑

pastrank, non è così ovunque, c'è molta disoccupazione, pochi sindaci seri e tante persone in difficoltà. Poi dipende cosa si intende per occupazione, perché le Borse lavoro non sono occupazione. E sono molto diffuse, proprio a causa delle Cooperative che fanno concorrenza alle aziende. Inoltre, per fortuna che c'è questo aiuto, altrimenti dove si andrebbe a finire? Senza lavoro, con pochi spiccioli al mese e troppe difficoltà, niente migliora!

 11/11/2019 20:35:39
pastrank

pastrank42426

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Warmuser, intendo per esempio i sindaci come quello di Scandicci, che facendo arrivare ben 3 grossi marchi della moda, ha portato la disoccupazione in zona sotto il 6%, e sarebbe meno se non arrivassero lavoratori da fuori: i 5s, viceversa, combattono per esempio contro la nuova pista dell'aeroporto, con il rischio di allontanare manifestazioni come Pitti e tirare su' parecchie migliaia di disoccupati.

 11/11/2019 20:44:53

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader