Io uva e tu volpe?

Io uva e tu volpe?

Come ci si comporta davanti a chi non ottenendo ciò che desidera da te, cerca di squalificarti?


Perché scattano questo tipo di reazioni?

Se una situazione non rispetta le aspettative, perché demolirlo tipo bambino dell'asilo?


Mi ci vien da ridere.. davvero.

 04/11/2019 12:20:51
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
52 commenti
Ghiandaiaimitatrice

Ghiandaiaimitatrice7581

Introversa e molto emotiva

Le parole sprezzanti, e distruttive mirano proprio a demoralizzare l'animo della persona, e hanno lo scopo di ferire i sentimenti della persona.

Io personalmente, essendo proprio di carattere mite lascio parlare queste persone lasciandogli esprimere tutta la loro rabbia repressa e senza motivo, perché il carattere di una persona che si deve accostare a me, deve avere dei sani valori e dei principi morali   .......

Avrò avuto dei motivi, per tenere lontana da me una persona che possono essere svariati, dalle manipolazioni, alle invidie, e ad esempio alla caduta di una maschera personale, e ipocrita di una persona, le persone opportuniste non mi piacciono ad esempio   quindi deve aver giocato coi miei sentimenti, e per dire certe cose essersi fatto una certa idea di me   

Distanza, perché una persona che si comporta così è instabile con te, sarà sempre pronto/a a schernire e disprezzare le tue opere.

È sempre capitato, e sinceramente mi dispiace per loro che sentono la necessità di paragonarsi a me, mi dispiace perché non è così che si guadagna l'amicizia di una persona   evidentemente, hanno dei disagi con la loro autostima o semplicemente nessuna vita soddisfacente   si sentono spesso inferiori, e incapaci

 04/11/2019 14:05:08

Ghiandaiaimitatrice, Di sicuro non ho nessun interesse a instaurare alcunché con delle persone simili.


 05/11/2019 21:32:13
Michelle-Doc

Michelle-Doc105886

La dolcezza ottiene più della violenza

A me è capitato proprio nel contesto "virtuale" e se ne parlo, non è sicuramente per dare importanza a questa faccenda, ma solo per commentare il tuo post che ho applicato a questa situazione. 

Mi è capitato di essere 'stalkerizzata'  da un utente (donna ovviamente) che ripetutamente mi 'cita' e mi 'insulta' ( scrivendo delle vere e proprie menzogne sul mio conto) semplicemente perché io la IGNORO. 

Ma se la ignoro, un motivo c'è! 

E continua imperterrita..... continua... Continua.. 

Non so se il suo sia odio oppure 'ossessione', mi rendo conto che non è un comportamento 'normale'. 

Il classico proverbio della volpe che non arriva all'uva! 

Vabbè, le ho dato già troppa importanza parlandone qui. 

 04/11/2019 14:26:07
Ghiandaiaimitatrice

Ghiandaiaimitatrice7581

Introversa e molto emotiva

Michelle-Doc, nel contesto virtuale più di una volta, alla fine ha fatto tutto da sola   ha chiuso lei alla fine con questa persona, e in altre occasioni anche perché un ragazzo virtuale ha manifestato un'attrazione emozionale nei miei confronti, ed io ho manifestato interesse personale ad un'altro ragazzo sempre nel contesto virtuale   hanno scatenato un'invidia, e una gelosia unica ......che poi ci vogliamo bene veramente, e questa persona si permette di mettere in dubbio i miei motivi   

 04/11/2019 16:25:59

Michelle-Doc, so di chi parli… la però avevi a che fare con una persona emotivamente instabile, direi pure malata.

 05/11/2019 21:33:21
Michelle-Doc

Michelle-Doc105886

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

Fata_Morgana, purtroppo è un'altra.   

 06/11/2019 08:26:45
minimamoralia

minimamoralia73406

Una volta sottolineavo, ora cancello.

Michelle-Doc, Ignorare chi ti attacca è l'unico comportamento da tenere, li avviluppa intorno alla loro rabbia e prima o poi li fa soccombere. Brava.

 11/11/2019 15:05:26
Michelle-Doc

Michelle-Doc105886

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

minimamoralia, grazie   

 11/11/2019 15:38:23
Marcovaldo

Marcovaldo421

Esploratore(ex tastefulstage9000)

Come ci si comporta? Lo si manda a fare in cxxo, senza mezzi termini. Poi cmq si fa, secondo me un'altro errore madornale nell'instaurare le relazioni : il dover per forza "ottenere qualcosa" dalla persona. In'amore, nei sentimenti, nn si deve ottenere un cxxxo di niente dalle persone. Si condivide, si provano esperienze. Si può pretendere di ottenere qualcosa, se parliamo di lavoro, di voler realizzare qualcosa. Ma ripeto, in amore, si parte già con il piede sbagliato. Va da sé, che è fondamentale che le persone abbiano una buona autostima di base e buoni principi, personali collegati ad una autodisciplina sempre personale. "Quanto la fai lunga" mi direbbero.. Certo avete ragione : siamo quasi nel 2020, nn fa una grinza e nn si deve generalizzare. Io in passato mi sono trovato ad affrontare e ho capito di non essere pronto, a certe responsabilità. Ma invece di fare come certi bastardi(scusatemi), che se ne fregano di tutte le argomentazioni che sto scrivendo, ho preferito fare due passi indietro: mi è sembrato più saggio. Perché quando nn si è sicuro di qualcosa è meglio tirarsi indietro che andare avanti e vedere danni più gravi dopo.. Questi suddetti bastardi, sono poi quelle persone, povere e deboli dentro, che per elevare la propria autostima (che nn hanno sviluppato), devono far sentire il partner, di merda... (perdonate le parolacce, ma erano necessarie per spiegare il contenuto). 

 04/11/2019 14:36:01

Marcovaldo, onorevoli e pieni di responsabilità i tuoi due passi indietro.

Non tutti hanno le p@lle per compierli.

 05/11/2019 21:34:44
Warmuser

Warmuser9621

Meh

Con me son tutte volpi ed io son sempre l' uva. 

 04/11/2019 22:59:25
Carol76

Carol764891

Curiosa e amante di novità

Son persone insicure, in molti casi narcisiste,  che non vogliono accettare di essere state rifiutate. Bisogna solo lasciarle perdere.

 05/11/2019 09:13:44

Carol76, ti giuro, ho riso per un bel pezzo nel leggere queste parole:

"Okay in fondo non penso tu sia una persona interessante ne tantomeno intelligente detto questo addio!!! "


 05/11/2019 21:37:25
Carol76

Carol764891

Curiosa e amante di novità

in risposta a ↑

Fata_Morgana, immagino ti avra' scritto questo dopo aver ricevuto un bel due di picche ovviamente   mi scoccia usare un linguaggio da adolescente ma in questo momento  mi viene una sola parola: sfigato.

 05/11/2019 22:28:02

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader