RIFARSI IL SENO DOMANDA IMPORTANTE PER DONNE

Ciao. Vi spiego la situazione. Cercate però di stare DENTRO IL DISCORSO SENZA USCIRNE. Allora sono stato insieme ad una ragazza per 10 anni. 8 anni di convivenza e l ultimo anno di matrimonio in cui però eravamo entrati in crisi e dopo un anno lei ha voluto la separazione perché non sopportava più litigare ecc. MA ATTENZIONE HA SEMPRE SOSTENUTO DI ESSERE ANCORA INNAMORATA DI ME. Ci siamo separati l anno scorso e in questo anno ci siamo comunque sempre sentiti a periodi spesso litigando e qualche volta in modo normale. Abbiamo anche fatto l amore a volte. Lei va in palestra e fa la personal trainer da mesi. È sempre stata molto bella e fisicamente statuaria. Anni fa aveva una terza di seno abbondante. Questo inverno se ne esce dicendomi che facendo palestra ha perso seno e le è diventato cadente "come se avesse allattato" diceva lei. Io non ero d'accordo poi ho visto il suo seno nuda e si ha perso una taglia avrà una seconda , non sono cadenti, forse due millimetri, insomma niente di grave. Ma io le dissi una cosa molto importante e vera. Cioè che a me le tette rifatte proprio non mi piacciono assolutamente. E che se se le rifa a me non piacerà più il suo seno perché a me piace lei vera non due palle di plastica.

Poi non se n è più parlato. 

Un mese fa avevamo ricominciato a frequentarci. Passeggiate a manina baci coccole cene sesso insomma sembravano tornati a 10 anni fa. 

Ma un giorno viene fuori che aveva un ecg al cuore le chiedo perché e mi dice perché a settembre ha l intervento al seno! Io mi arrabbio perché le dico che non mi ha detto niente e lei dice che me l avrebbe detto a breve. Così le spiego che la sua è solo una ossessione come in passato ne ha avute altre sul fisico. E che non ha nessun problema al seno. Inoltre le dico ancora che a me non piace assolutamente perché è finta rifatta e che anzi così com è mi piace proprio perché sono vere. Potrai ingrassare dimagrire invecchiare ma mi piacerai sempre perché sei vera.

Insomma passano i giorni poi litighiamo per altre cose insomma lei continua la procedura per operatoria. Al che le dico non hai un vero problema estetico sei perfetta così. Ed è vero. A me non piacciono assolutamente rifatte, se dici di amarmi e che quindi vuoi piacere a me, se ti dico che a me non piacerai più, una pensa allora non mi faccio l intervento se poi non gli piaccio più a lui che lo amo. Invece lei se lo vuole fare lo stesso. Allora la domanda è: di me non gliene frega niente ?

E seconda domanda: io ho pensato è le ho detto che un conto è rifarsi il naso ad esempio che è una cosa estetica ma il viso è ciò con cui ci esportiamo al mondo. Mentre le tette sono una parte intima della donna. Quindi una che si rifa non lo fa solo per se stessa. Bensì per piacere agli altri! Perché sarà un disagio suo ossessivo tra l altro , ma di fatto è un disagio su una parte intima della donna che non ti senti bene con te stessa perché pensi di non essere abbastanza sensuale come invece eri con la terza abbondante. Quindi sensuale per gli altri che ti vedono. Lei ha detto di no che non lo fa per gli altri ovviamente ma per sé stessa. Quindi la domanda è, sinceramente, voi donne cosa ne pensate? Se lo rifa solo per se stessa o per sé stessa collegato al piacere agli altri?

Tra l altro aggiungo che se lo fa anche per piacere agli altri è ancora peggio perché primo Allora non ami me se vuoi essere seducente per gli altri. Secondo io ti dico che a me non piacciono assolutamente rifatte e che a me non piacerai più ma a te interessa piacere agli altri e a me che "mi ami " No?


 12/08/2019 12:12:50
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
95 commenti
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

Come hai detto tu, il seno è una parte molto intima di una donna, per cui non vedo perché tu debba importi di di lei in questo modo.

Ti sei focalizzato sulla tua idea che una donna rifatta sia finta e che lei non ti ama perché vede in sé un difetto tanto grave da sottoporsi ad un'operazione investiva. Se lei dopo non ti piacerà più, non è lei a non avere te, ma sei tu che non ami lei.

 12/08/2019 12:19:28 (modificato)

Tatyana, no ti sbagli. Perché io amo lei perché è lei. Due palle di plastica non è più lei. Quindi è l esatto contrario. C è una bella differenza fra cambiare qualcosa del proprio corpo ma rimane il proprio corpo. Vado in palestra aumento la massa muscolare ma è il mio fisico. Se mi iniettassi dell' olio direttamente dentro i muscoli come fanno certi pazzi in Sudamerica sarebbe il mio fisico ? No. Sono muscoli finti pieni di materiale artificiale. Quindi proprio al contrario amo una persona perché è vera la pelle la carne è sua è la natura. 

Quindi il punto è se a me non piaci rifatta perché sei FINTA, e tu ti rifai lo stesso, allora non te ne frega niente di piacere alla persona che dici di amare.

 12/08/2019 14:25:16
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, se affermi che due palle di plastica la cambino, allora non la ami realmente. Ami l'idea che hai di lei , non certo lei.

Tu parti dal presupposto che lei ti mente. Perciò non è amore.

Hai al tuo fianco una donna che sta tanto male con il suo corpo da accettare di essere operata chirurgicamente, con tutti i rischi di un'operazione e di un post operatorio. Ma tu sei completamente indifferente al suo malessere. Anzi la prendi sul personale, come se stesse facendo un torto a te. 

Io se fossi in te rifletterei bene suoi tuoi sentimenti.

 12/08/2019 14:43:20
in risposta a ↑

Tatyana, non hai capito niente. Io amo lei oltre per il carattere amo il suo corpo come madre natura l ha fatta. Se si cambia qualcosa certo che la amo lo stesso. E non è che non la amo più se ha il seno rifatto! Che discorso sono ? Però ho detto che a me lei piacerebbe sempre perché è vera. Cazzo anche se prende 30 kg la amo perché è lei è vera. Mentre se il suo corpo cambia con due palle di plastica finte non mi piacciono perché non è lei ma è plastica gomma silicone! Che non vuol dire che non la amo più. Ma solo che esteticamente non mi piace quella parte perché non è lei ma è finta.

Chiaro?

Inoltre al contrario, è lei che non gliene frega niente di piacere o no a me.

Pensa solo a se stessa e questa cosa del intervento per lei non è una cosa preoccupante ecc. Lei non ha un vero disagio estetico. Ma è un ossessione! Anni fa era anoressica. Ossessionata dal peso. Poi era ossessionata di aver la pancia gonfia. Poi dei capillari sulle gambe. Poi delle cicatrici dei brufoli. Tutte cose quasi inesistenti! E si è fatta il laser alle cicatrici poi a 28 anni si è messa in testa di avere un paplebra cadente e si è fatta una blefaroplastica non chirgica. Adesso si è fissata col seno solo per una taglia e , tipica cosa delle ossessioni, che si spostano da una cosa all' altra, si è dimenticata dei capillari sulle gambe infatti ora ne ha il triplo ma non gliene frega, ora la sua ossessione si è spostata sulle tette.

Non è un vero disagio. Il disagio ce l ha in testa. Dovrebbe andare da una psicologa più che dal chirurgo.

Dopo le tette avrà qualcosa altro che si fissa.

Per lei si che è un disagio. Ma non è un disagio normale, è una ossessione. 

Quindi non è la poverina che sta male col suo corpo perché ha un vero difetto e va compresa. È una che poverina ha un disagio mentale e va compresa non assecondando le ossessioni quindi poi il rituale per toglierle momentaneamente in questo caso la chirurgia alle tette, bensì compreso che ha disagio mentale e portata da uno psicologo se necessario.

Perché per queste fissazioni una davvero si mette sotto i ferri e si mette due palle di plastica finte quando non ne ha bisogno assolutamente. 

È la testa che ha un problema non il corpo

 13/08/2019 13:02:02
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, sinceramente, io leggo molto egoismo nelle tue parole. 

Se davvero ha un problema psicologico dovresti starle maggiormente vicino e dargli supporto e non lagnarti qui perché "lei non ti ama".

Da quello che scrivi mi è sempre più chiaro che lei non ama se stessa e che i tuoi sono solo capricci. 

Fingo di chiedere un consiglio, ma poi vuoi solo che ti si dica poverino... Secondo me l'unica cosa sensata fa fare sarebbe supportarla.

 13/08/2019 15:29:05
in risposta a ↑

Tatyana, no aspetta io non voglio che mi venga detto poverino figurati. Io ho posto due domande nel mio post e invece che ricevere risposte precise alle domande precise si è aperto un dibattito che non c'entra e che va fuori dal discorso. L avevo anche scritto nella domanda di non andare fuori dal discorso ma invece ecco qua.

Ad ogni modo no non hai capito la situazione. Qui l egoista non sono io. Anzi. Ti dico in due parole come funziona: lei a quanto pare pensa solo al suo benessere. Al suo interesse. In ogni cosa sempre e comunque. Oltre questa cosa del seno. Ciò che si evince in tutto ma inutile che sto qui a fare esempi che non centrano, è " conto io. Punto. Tu no" neanche tu vieni dopo di me. Che già sarebbe sbagliato. No è proprio conto io. Tu no. Se io voglio fare una cosa qualsiasi cosa perché interessa A me, anche se a te la cosa non va o fa star male, non mi interessa niente. Io la faccio. Punto e basta.

Questo è egoismo.

Quando invece in coppia dovrebbe essere tutto un compromesso perché è normale che non tutte le cose possano andare bene ad entrambi questo vale per tutte le coppie. Però se ce interesse reciproco , quindi sentimento, si trova un compromesso alle cose. Parlo in generale non questa cosa specifica. Mentre una persona che vuole fare quello che vuole e non gliene frega niente di te non le importa di te ma solo di se stesso. Anche se quella cosa a te fa star male non le tocca minimamente 

 13/08/2019 17:59:28
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, tu hai chiesto se una donna si rifà il seno per se stessa o per gli altri. La mia risposta è stata chiara, ma non è quella che volevi e ora ti stai arrampicando sugli specchi.

Se non sei contento della risposta non dovevi porte la domanda.

Per me in ogni caso sei un egoista. Ovviamente deve venire prima lei di te, così come vengo io prima del mio compagno. Mi sembra che tu pretenda da lei amore assoluto e incondizionato, ma non sei disposto a darne, perché se tu l'amassi come pretendi che lei ami te, non ti importerebbe nulla del suo seno.

In ogni coppia esistono i compromessi per ciò che concerne la coppia, per ciò che riguarda la persona è solo lei a decidere. Non puoi importi sul suo corpo e sulla sua libertà personale, esattamente come lei non può farlo con te.

Io credo che tu stia scambiando l'amore con il possesso.

 13/08/2019 19:20:38
Marvel

Marvel-3815

Dovreste andare a forum   

 12/08/2019 15:50:19
qvotds

qvotds5201

amare una persona significa lasciarla libera di fare tutto ciò che la fa stare bene. Che significa che a te non piace il seno rifatto? Questo é un problema tuo. A me non piacciono le donne con i capelli rasati ma se lei vuole rasarseli chi sono io  per vietarglielo?  Ovviamente anche io esigo le stesse libertà che concedo.La possessività é psicopatia!

 13/08/2019 20:36:04

qvotds, no la possessione in senso buono non come avere un cane, fa proprio parte dell' amore sennò TUA morosa non è più TUA morosa. Perché la chiami TUA che è pronome possessivo ? Perché è tua. Che non vuol dire che è un oggetto ovviamente.

Esigo la stessa libertà certo. Ma non hai capito il punto. La mia situazione riguarda una questione di interesse. Fai conto che a me le tette finte piacciano è avessi finto di dirle che non mi piacciono assolutamente ecc per vedere cosa diceva. Ecco che il risultato della mia prova è stato non me ne frega niente se a te non piaceranno piu. 

Allora SE a tua morosa non frega niente che il suo seno a te non piacerà più, tu cosa pensi? Che gliene importa di piacere a te? Rispondi a questo.

 14/08/2019 10:41:21
qvotds

qvotds5201

in risposta a ↑

Andreadebiasi, Non sono nostre morose ma soltanto persone a cui vogliamo bene. Non possiamo vietarle di rifarsi il seno o altro ma nel caso ci volessero convincere a farcelo piacere sarà nostro dovere e diritto dirle la verità nuda e cruda : No! No! E no! non mi piace,mi piacevano di più prima.A te piacerebbe piacere solo alla tua morosa? Non saresti felice di piacere ad un numero di persone maggiore composto da uomini,donne,gay ,anziani,anziane etc etc? Noi siamo programmati per piacere alla società ,se piacciamo ad una sola persona non ci sentiamo.a nostro agio.

 14/08/2019 10:48:11
in risposta a ↑

qvotds, no. Ti sbagli : si parla di tette quindi di piacere in senso intimo non di essere una bella ragazza ma di essere una figa che la gente si gira e pensa guarda che tette questa me lo scoperei. È ben diverso! E il punto qui non è ti piacerebbe piacere solo a tua morosa? Il punto è non mi interessa di non piacere a mia morosa ma mi interessa di piacere alle altre. Sono innamorato? Dai rispondi 

 16/08/2019 01:47:58
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, leggo ora questa tua replica. E da qui è lampante che questo sia un problema solo tuo. Perché gli uomini "normali" non si scoperebbero qualsiasi cosa con delle tette.

E in ogni caso, anche se fosse, dai per scontato che la tua donna ci starebbe. Mi sembra che il problema sia tutto nella tua testa.

 17/08/2019 10:37:03 (modificato)
in risposta a ↑

Tatyana, no non penso che ci starebbe. Ma l idea che la donna che dice di amarmi voglia rifarsi il seno per attirare l attenzione (sensuale) degli altri ovvio che non mi va bene. Non credo di essere io ma chiunque al posto mio non gli andrebbe bene

 19/08/2019 15:03:55
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, ma lo dici tu che vuole farlo solo per attirare l'attenzione sessuale. È tutto nella tua testa.

 19/08/2019 16:18:41
qvotds

qvotds5201

Tutti noi ci curiamo per piacere a tutti. Quando vai dal barbiere vuoi piacere a te stesso,solo a lei oppure a tutti? Penso che la risposta sia abbastanza scontata,tutti noi ci aggiustiamo per piacere a tutti in generale.Un bel seno fa la sua figura anche quando si è vestiti. Inoltre al mare credo che ci vada con te.

 13/08/2019 20:58:22

qvotds, no amico non ci va con me al mare. Non ci va con me in palestra. Ecc.

E appunto a me non va che una sta con me ma si rifa le tette sottolineo non il naso ma le tette per piacere agli altri perché sono una cosa intima. Sopratutto dal momento in cui sa che a me non piacciono. Quindi conta piacere agli altri e non a me che sarei la persona che dice di amare?

 14/08/2019 10:52:26
qvotds

qvotds5201

in risposta a ↑

Io potrei amare la mia donna con tutto l'amore di questo mondo ma sta sicuro che se mi chiedesse di togliere la mia barbetta alla Jack Sparrow non riuscirebbe mai a convincermi. Poi la vanità é specialmente donna. Sta sereno che queste fisse fanno ammalare!

 14/08/2019 10:58:46

qvotds, ecco come vedi hai detto la stessa cosa che penso anche io. Certo che ci si prepara si cerca di essere belli per il mondo ma questo per una autostima personale. Se si è impegnati. Non per trovare altri partner sennò non si è innamorati. Però piacere al mondo nel senso di essere presentabili certo. Anche io sono uno che si cura. Ma il seno è un altra cosa. A te piacerebbe che la tua ragazza si rifacesse il seno per piacere agli altri uomini? Non credo proprio. Tra l altro con la consapevolezza che a te non piace. È di piacere  te non gliene frega niente ma agli altri si?


 14/08/2019 11:05:05
in risposta a ↑

qvotds, te l ho appena detto : rispondi a una domanda sinceramente. A te andrebbe bene che la tua ragazza si rifa il seno quindi tette grosse = sessualità attrazione sessuale per attrarre gli altri? 

E ancora peggio dal momento che a te non piacciono rifatte? Quindi vuol dire che non gliene frega niente di piacere a te ma di piacere in modo sensuale agli altri si?

Rispondi 

 14/08/2019 11:08:21
qvotds

qvotds5201

in risposta a ↑

Andreadebiasi, Mi piace o non mi piace ma la vedo una cosa naturalissima ,lei é programmata per piacere a tutti gli uomini ,per essere invidiata dalle donne e per essere presa come punto di riferimento dalle adolescenti. Sta sicuro che se dovesse rendersi conto di piacere soltanto a te ti prenderebbe in odio.Lascia perdere quell'ipocrita e stupido giuramento che fanno fare sull'altare.

 14/08/2019 11:10:04
in risposta a ↑

qvotds, no mi piace o non mi piace. Ti ho fatto una domanda : ti andrebbe bene o no se la tua ragazza ecc come ho scritto prima?

E comunque quale giuramento? Quello sulla fedeltà? Eh se parli di quello stai confermando ciò che dico io in pieno. 

 14/08/2019 13:40:47
in risposta a ↑

qvotds, ti riferisci al giuramento di fedeltà?

 14/08/2019 17:50:18
qvotds

qvotds5201

in risposta a ↑

Andreadebiasi, Credevo fosse chiaro.Si mi andrebbe bene,neanche dovrei fare la fatica di accettarlo in quanto per me é normalissimo dare la libertà su certe cose.Soltanto una cosa puoi proibire al prossimo,la mancanza di lealtà.

 14/08/2019 17:54:20
qvotds

qvotds5201

in risposta a ↑

Andreadebiasi, Si ,quello che dice prometti di esserle fedele e bla bla...Chi ha avuto le palle di dire no il prete non è che lo ha cacciato ma ha tentato di convincerlo a dire si. Che barraccone.

 14/08/2019 17:57:02
in risposta a ↑

qvotds, quindi stai convenendo con me che rifarsi il seno è una mancanza di fedeltà? 

Be non so perché a te andrebbe bene e tatyana che ti mette il like al commento evidentemente la pensa come te allora se per voi in coppia la fedeltà non ci deve essere, questo è il vostro modo di vedere i rapporti di coppia. 

Io personalmente come tante altre persone invece la penso in modo diverso cioè la fedeltà è una cosa fondamentale della coppia. Poi ripeto tu pensala come vuoi. Io la penso in un altro modo. Non è un problema della tua vita fai ciò che vuoi.

Però tornando al discorso principale, che per te sia giusto o meno non importa ,ma stai dicendo che se lei vuole rifarsi il seno è per gli altri e che questa è una mancanza di fedeltà? 

 14/08/2019 23:43:55
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, che cosa c'entra l'infedeltà con un seno rifatto? Mi sembra ovvio che tu non abbia capito la replica di @qvotds.

La fedeltà non ha nulla vedere con la libertà personale, o meglio sono una la conseguenza dell'altra. Se soffochi la tua compagna e le impedisci qualsiasi azione non hai fedeltà ma possesso e controllo.

Una coppia dovrebbe essere composta da due persone che vogliono stare insieme, non una persona che decide e l'altra ubbidisce. La schiavitù è stata abolita.

La scelta di rifarsi o meno una parte del corpo riguarda solo il possessore di quel corpo. Nessun può o deve metterci becco, indipendentemente dal rapporto.

Io decido se andare o meno dal chirurgo plastico, dal tatuatore, dal parrucchiere o quant'altro. Per il mio compagno è uguale. A mio avviso sei tu il malato del controllo che antepone due sacche di silicone a una donna. Mi dispiace immensamente per la tua compagna.

 15/08/2019 09:43:01
in risposta a ↑

Tatyana, no tu non hai capito niente. Il tipo qua ha detto che il giuramento di fedeltà è una cavolata. Ed ha ritirato fuori questo discorso in merito al fatto che una vuole rifarsi il seno ovviamente per piacere agli altri ( l ha detto lui ). Quindi sta dicendo che è per piacere agli altri e che è una cosa di infedeltà ma che lui dice essere normale cioè che è giusto così. Per me no. Ma comunque ha sostenuto due punti: 1 che lo la per gli altri e 2 che è una cosa di infedeltà.

Quindi sei tu che non hai capito quello che ha scritto.  E se per lui va bene affari suoi. Per me e per tutte le persone normali non va bene. Poi il mondo è vario.

Rispondendo invece al tuo commento poverina la mia compagna un paio di balle perché io non posso fare niente e lei può farsi due tette finte da mostrare agli altri e io sarei il malato di controllo?

Allora forse non ti è ancora chiara la questione e non ci vuole una laurea per capire il concetto che sto ripetendo da 10 post eppure niente. 

Il concetto non è controllo una può o non può farsi i capelli il tatuaggio o quello che è!

Il concetto è: una che dice di amare e vuole rifarsi il seno di cui tra l altro non ha bisogno è una fissazione malata , vabbè, che è una parte intima della donna quindi una cosa che attrae sessualmente l uomo, se una è innamorata la cosa che le interessa è piacere alla persona che ama ovviamente, tanto più su una parte intima femminile che attrae sessualmente la persona che ama. Se invece alla persona che dice di amare questa cosa non piace per niente proprio perché è FINTA quindi non è più lei ma è di plastica quindi non è che non mi piace più perché è ingrassata ad es perché sarebbe sempre lei ma in questo caso non è più lei è di gomma! E a lei non gliene frega niente che a me non piacerà più il suo seno FINTO sottolineo perché è FINTO tant è che se lo fa lo stesso, allora mi dici che innamorata sarebbe ??? Se io sapessi che se ad esempio mi rifaccio il naso non li avessi più a lei perché a lei piace il mio naso così non è che non me ne frega niente e me lo faccio lo stesso. Che è anche un esempio sbagliato perché il naso non è FINTO mentre il seno si. Ed il naso è viso mentre le tette sono parte intima femminile che attrae sessualmente come il culo. 

In più mettiamoci anche come ha detto il tizio e tu il like quindi d'accordo con lui, che sicuramente lo fa per gli altri, cioè una sarebbe innamorata di me se 1 vuole farsi le tette sapendo che a me non piacciono assolutamente rifatte e non mi piacerà più? E 2 sarebbe innamorata di me una che vuole rifarsi le tette per piacere agli altri in modo intimo cioè attrazione sessuale?

Ma siete fulminati al cervello voi o cosa?

Ci vuole tanto a capire questo concetto o devo continuare a non capire e parlare di controllo e poverina lei che obbedisce ma quando mai obbedisce che fa sempre quel cazzo che vuole lei! Ma per favore 

 16/08/2019 01:22:37
in risposta a ↑

Andreadebiasi, ah ps impedisco qualsiasi azione ? Certo come no fa il cazzo che vuole ed io accetto Tutto però se le do un dito si prende la mano se le do la mano si prende il braccio. Occhio che domani devo accettare che fa la porno star perché " sennò la soffoco " ma per favore

 16/08/2019 01:28:04
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, la tua dialettica è direttamente proporzionale alla tua intelligenza!

 16/08/2019 05:44:56 (modificato)
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, ti invito a rileggere l'intera discussione perché mi sa che l'unico che non ha afferrato nulla sei tu.

Io ho capito perfettamente tu non ami la tua donna per quella che è ma per quello che vuoi che sia. Hai posto delle domande e le risposte non ti piacciono e ora batti i piedi per terra. 

Ribadisco che mi spiace immensamente per questa donna...

Tra l'altro mi sono venuti tra le mani altri tuoi post in cui affermi di essere single e di come nessuna donna ti fili nonostante, dalla tua descrizione, tu sia bellissimo. Qualcuno qui mente alla grande!

 Ora mi chiedo, questa donna a cui vuoi impedire di esprimersi sa di stare con te?

 16/08/2019 05:49:14 (modificato)
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, in tutto questo discorso tu metti prima un seno rifatto di una donna. Spiegami come un seno possa valere più di una persona, perché io questa cosa la trovo agghiacciante!

 16/08/2019 05:50:49 (modificato)
in risposta a ↑

Tatyana, un seno non vale più di una persona.

Allora fatalità tutti i miei amici e amiche a cui ho parlato di persona di questa Cosa mi hanno detto " non gliene frega niente di te ". Tu invece non hai capito il senso della domanda e hai fatto mille discorsi pseudo moralisti che non centrano nulla con la questione.

E per la cronaca: le mie due domande erano precise e non ho ancora ricevuto due risposte precise alle domande ma solo polemiche insulse. 

Per comcludere quali sarebbero le tue due risposte precise alle domande?Rispondi a questo e basta 

 17/08/2019 00:47:17
in risposta a ↑

Tatyana, lascia perdere la mia intelligenza che se parlo poi passo per lo spaccone che si vanta. Se parliamo della tua non hai risposto alle domande che ho fatto ma hai tirato su un polverone inutile. Questa non è intelligenza.

Ps se Vittorio Sgarbi che ha una dialettica spesso volgare tu lo consideri poco intelligente fatto a guardare sul dizionario la parola intelligenza 

 17/08/2019 00:50:22
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, io ho risposto alle tue domande, sei tu che non accetti le risposte e mi offendi!

 17/08/2019 05:50:47
Tatyana

Tatyana113591

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

Andreadebiasi, rispondo nuovamente, come si fa con i DSA. 

La scelta di rifarsi una parte intima come il seno, che viene spesso associata alla femminilità, è una scelta personale. Ciò significa che li si fa solo per se stessi, non certo per attrarre galletti svedesi, se qualcuno ci vede altro è in lui il problema. 

Una donna alla ricerca della propria femminilità e che decide di andare da un chirurgo plastico si rifarà due cose: il seno o le labbra. Sono le due parti anatomiche che rischiamano la femminilità nel linguaggio comune.

La morale c'è la stai mettendo tu che associ tutto ciò al suo voler rimorchiare chissà chi!

Tutti i tuoi discorsi sul fatto che dovrebbe amarti più di se stessa li trovo puerili. Ogni persona DEVE amare se stessa più di chiunque altro, altrimenti si chiama psicosi.

 17/08/2019 05:59:25

Si concordo sul fatto che facciano schifo cmq che ti devo dire, se fa un ciclo di creatina, le tette si rigonfiano un po'. Se si ferma dall' allenamento, le tette torneranno come prima (o quasi). Insomma, si può risolvere senza tagliarsi e rovinarsi. Può essere un' ossessione, può essere una voglia di cambiamento e di migliorarsi, può essere anche che voglia piacere. Non saprei, deve dirtelo lei. Ma ovvio che una non si fa un intervento se almeno non vuole sentirsi meglio con sé. Te sei libero di cercartene un' altra se questa cosa ti disturba. Logicamente c'è da infuriarsi perché il suo è un pretesto futile, la chirurgia dovrebbe servire per deformazioni e cose gravi, non per una sciocchezza del genere. Ma se non se ne rende conto lei, è libera di sbagliare! Purtroppo essere possessivo non ti aiuterà. E non penso ti darà ascolto sebbene provi a fermarla. Al limite prova a dirle che ti piace il seno picccolo, magari gli dai un imput. In ogni caso il cambiamento non lo fa per te ma per sé.

 17/08/2019 01:40:51

Warmuser, oh finalmente uno che ha capito !

 17/08/2019 12:19:28

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader