Tommy

Tommy31291

Idee (nuove) per capire il mondo: "soft power"

Ecco un estratto da Wikipedia:


<<Soft power (traducibile in italiano come "potere morbido" o "potere dolce") è un termine utilizzato nella teoria delle relazioni internazionali per descrivere l'abilità di un potere politico di persuadere, convincere, attrarre e cooptare, tramite risorse intangibili quali "cultura, valori e istituzioni della politica>>


Per chi vuole approfondire: 

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Soft_power


Un interessante esempio proveniente dalla Cina:


<<...si è cercato di sfruttare il passato per creare una sorta di identità nazionale marittima, rappresentando l’Impero Celeste come una benevola potenza dei mari. Perciò non deve sorprendere leggere dei riferimenti al Mar Cinese Meridionale come “sacre acque territoriali...>>


Per chi vuole approfondire:

http://www.treccani.it/magazine/atlante/geopolitica/Il_soft_power_di_Pechino_nel_Mar_Cinese_Meridionale.html





SONDAGGIO CORRELATO

È stato utile questo post?

Sondaggio concluso il 2019-08-30T22:30:00+00:00
 66.6%
No
 33.3%
Non so
 0%
 3 votanti
 31/07/2019 05:20:26
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
8 commenti
roberto962

roberto96238511

"è difficile restare arrabbiati..."

Agli allegati ho dato solo un’occhiata. Va da sé che il confronto tra stati sui campi di battaglia è qualcosa che appartiene al passato. È stato un processo lungo, ha avuto costi enormi, soprattutto in vite umane. È finita, voglio ben sperare e credo. Cioè almeno per quanto riguarda le nazioni che quel prezzo lo hanno pagato, stati dalla storia millenaria.

Certo l’influenza culturale… ora non so la Cina e le altre realtà lontane da noi. Penso che avrà un peso relativo, perché i popoli, si insomma, non farmelo dire, cioè non voglio dire che siano poco attratti da certi aspetti. Magari il turismo, una risorsa per tante nazioni, ma il confronto per la supremazia (che a differenza delle guerre non si esaurirà mai) credo si giocherà sul commercio. Fusione di gruppi, ricerca, spionaggio eccetera.  

 31/07/2019 08:36:27
FlavioBertamini

FlavioBertamini88909

Dead man walking

Direi: niente di nuovo sotto il sole, ovvero hanno scoperto l'acqua calda! Però coniato in inglese è molto più figo. Se poi l'autore è uno dei boss della Trilaterale ... In ogni caso da noi è pratica ben conosciuta, se non altro da parte della diplomazia vaticana!

 31/07/2019 09:37:41

Il famoso intortamento..adattato alla politica ma e' sempre esistito..mi sa..

 31/07/2019 10:13:40
Tommy

Tommy31291

"niente di nuovo sotto il sole" (@FlavioBertamini  ), "e' sempre esistito..mi sa.." ( @perdutamente  ), mi aspettavo risposte di questo tipo, per questo ho messo la parola "nuove" tra parentesi.


Sono d'accordo con Flavio, che la chiesa cattolica la praticasse da secoli (la chiamavano "propaganda fide").


La novità, secondo me, sta nel fatto che il risultato di tale pratica sia da considerarsi un potere misurabile.


Un potere da affiancare a quello militare e a quello economico.

Una trilogia (militare, economico, soft) per definire il peso che ha uno stato nel mondo.


Stando a studi fatti (vedi link nel topic) l'Italia starebbe al decimo posto in "Soft Power" (forse una delle migliori classifiche mondiali che il nostro paese possa vantare).


Quanto alla critica sul termine inglese che "fa figo", credo che sia frutto di un campanilismo linguistico da abbandonare.


Se l'idea è venuta ad un anglofono, è giusto che il termine sia inglese.

Inoltre acquisendo i neologismi (qualsiasi sia la lingua di provenienza) la nostra lingua si arricchisce.


Una cosa di cui tenere conto, è che un termine straniero assorbito nella lingua italiana, assume un significato specifico, mentre la sua traduzione, sarebbe più ambigua, portando con sé i significati già esistenti:

film", meglio "pellicola"? 

"Audience", meglio "indice di ascolto"?

 ecc.



 31/07/2019 14:30:29
FlavioBertamini

FlavioBertamini88909

Dead man walking

Tommy, mah, a me "carisma" o "prestigio" andrebbero altrettanto bene... 

 31/07/2019 15:12:30
FlavioBertamini

FlavioBertamini88909

Dead man walking

Una sentenza latina recita: "Graecia capta ferum victorem cepit." Un esempio ante litteram di soft power: e nella Bibbia trovi altre decine di esempi. 

 31/07/2019 15:17:10
Tommy

Tommy31291

FlavioBertamini, il Soft Power è l'astratto di tutti quegli esempi.

 31/07/2019 16:47:15

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader