Dianissima

Dianissima67036

Artista e poetessa

Ho cani e gatti fin dall'infanzia, ne ho ancora, non ho mai desiderato avere figli in vita mia, non ho mai sentito mi appartenesse il ruolo di genitore. Una volta, avere figli era un forte obbligo sociale, e le donne li facevano anche controvoglia, solo perché, una donna, era normale che avesse figli, e non era un bene secondo me. Adesso si può scegliere, nonostante ancora molti pessimi individui sfornino figli come conigli, senza alcun criterio né responsabilità. Non vedo il cane come surrogato di figli, molte famiglie hanno figli e animali, non credo siano da mettere in contrapposizione animali e figli. Ognuno sceglie in libertà e spero, secondo le proprie aspirazioni e talenti. Se un figlio non è più un obbligo sociale, non lo vedo come un problema, ma come una libertà di scelta sacrosanta. Non sono d'accordo con l'esagerazione di offerte di articoli per animali, non entro mai in questi negozi, se non per l'essenziale, tipo museruola per cane mordace o una pettorina per i cani piccoli, amo i miei cani ma al massimo ho comprato una specie di cappottino per una cagnolina anziana piena di acciacchi e 2 impermeabili a quegli asini dei pastori tedeschi che amano bagnarsi fradici con la pioggia e poi si scrollano felici attaccato a me che mi prendo raffreddore. 

 11/07/2019 13:27:23
minimamoralia

minimamoralia67336

Una volta sottolineavo, ora cancello.

Non è assiomatico. Io non mangio animali, ho avuto figli e cani allo stesso tempo;  non credo che la scelta del cane sia sostitutiva del figlio. Cosa ne sappiamo di cosa accade nelle famiglie? Parlare della umanizzazione degli animali o della maleducazione dei proprietari è un conto, dire che si tende a prendere un cane al posto di un figlio è tutt'altro e mi pare irreale.

 11/07/2019 16:02:05
Dianissima

Dianissima67036

Artista e poetessa

minimamoralia, lo penso anch'io. 

 11/07/2019 16:24:32
Carol76

Carol76491

Curiosa e amante di novità

Un cane non si ribellera' mai al suo umano. Anche se lo si maltratta, lo si fa vivere in ambiente schifoso, non lo si porta all'aperto, non lo si fa correre, lo si tiene rinchiuso o peggio ancora lo si picchia, lui purtoppo cercherà sempre il suo padrone, gli vorrà sempre bene. Mentre un figlio giustamente a un certo punto si ribella, ti fa notare le cose che non vanno, sviluppa ovviamente la sua personalità.

Un cane fa comodo perché queste cose non le farà mai.

 13/07/2019 10:55:48
quarkuno

quarkuno22936

Non ricordo di ricordarmi

Carol76, 

senza alcun riferimento a chi preferisca un gatto (che risponde uguale al tema),  una poesia del grande Trilussa:  un immaginario intervento qui di un cane:


Er gatto e er cane


Un gatto soriano 

diceva a un barbone: 

“Nun porto rispetto 

nemmanco ar padrone, 

perché a l'occasione 

je sgraffio la mano; 

ma tu che lo lecchi 

te becchi le bòtte: 

te mena, te sfotte, 

te mette in catena 

cór muso rinchiuso 

e un cerchio cór bollo 

sull'osso der collo. 

Seconno la moda 

te taja li ricci, 

te spunta la coda... 

che belli capricci! 

Io, guarda, so' un gatto, 

so' un ladro, lo dico: 

ma a me nun s'azzarda 

de famme 'ste cose...” 

Er cane rispose: 

“Ma io... je so' amico!”

 14/07/2019 17:40:37
Carol76

Carol76491

Curiosa e amante di novità

in risposta a ↑

quarkuno, bellissima, grande Trilussa!

 14/07/2019 20:46:05
Carol76

Carol76491

Curiosa e amante di novità

in risposta a ↑

quarkuno, sempre in riferimento a gatti versus cani, tempo fa ho letto una vignetta troppo ridicola..un gatto che dice "Il cane sarà anche il miglior amico di voi umani, ma noi gatti non diciamo alla polizia dove tenete la vostra droga!!!"       

 14/07/2019 20:48:52
quarkuno

quarkuno22936

Non ricordo di ricordarmi

in risposta a ↑

Carol76, 

ho tenuto cani e gatti. Ma la perdita della gattina da ultimo presa in casa è stato un dolore grandissimo e ne ho ancora addosso la colpa di non averla protetta: è saltata sullo stretto poggiolo di una finestrella lasciata socchiusa: l'aveva già fatto una volta, rimanendo salva dalla caduta dal 5° piano.

Non la seconda volta. Non me lo perdono ancora: una deliziosa micetta impertinente, che veniva a tambureggiarmi il petto ogni volta mi trovava sdraiato sul divano. E non sono stato capace di prevedere il pericolo insito nel suo caratterino impertinente e brioso.

Ora convivo con un pesciolino rosso lasciatomi in custodia da mio figlio ...

 14/07/2019 21:35:32
Carol76

Carol76491

Curiosa e amante di novità

in risposta a ↑

quarkuno, mi dispiace molto per la tua perdita, posso immaginare come ti senti. Io ho due mice di 4 e 7 anni, un paio di volte la più grande é saltata anche lei dal balcone, dopo aver puntato dei piccioni, ma noi fortunatamente stiamo al primo piano. Non sentirti in colpa, può capitare, i gatti sono imprevedibili , se vedono una possibile preda da puntare, chi riesce a fermarli?

 15/07/2019 08:40:28
ilmiozio

ilmiozio193781

Estremista di destra e di sinistra

Sporca di meno.

 14/07/2019 17:32:23
minimamoralia

minimamoralia67336

Una volta sottolineavo, ora cancello.

ilmiozio, Cinico!

 14/07/2019 20:28:05
ilmiozio

ilmiozio193781

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

minimamoralia, Tho! Ecco qua. È la chiusura del cerchio.

Etimologia: ← dal lat. cynĭcu(m), che è dal gr. kynikós, deriv. di kýōn kynós ‘cane’; propr. ‘canino’, perché così fu chiamato diogene di sinope.

 14/07/2019 21:09:55
minimamoralia

minimamoralia67336

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

ilmiozio, Cinico ed erudito...non ti manca proprio niente   

 15/07/2019 06:05:19
ciro_andreotti

ciro_andreotti29516

Lavoro un po'ovunque.... Basta che mi paghino

Mi limito al titolo. Non Metterei mai le due cose sul Medesimo Piano e in maniera Alternativa. Come del resto L'una non esclude assolutamente L'altra ....

 16/07/2019 17:07:27

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader