tratru

tratru311

Curioso di tutto e appassionato di qualunque cosa

Perche si preferisce un cane piuttosto che un figlio

Perche si preferisce un cane piuttosto che un figlio

Voglio con voi fare una riflessione su una questione che ho notato oggi recandomi presso un centro commerciale, già lo sento che alcuni di voi stanno commentando ma chi te lo fa fare andare in un centro commerciale.

Lasciando da parte la battuta ho notato che molte persone erano in giro con un cane al guinzaglio, per primo non ho niente con le persone che hanno un cane se lo tengono bene e puliscono dove sporca, ma la mia riflessione non è su questo punto

Quello notato è portare in un modo estremo il proprio cane con il giacchino scarpe quando fa appena freddo e comprandogli il gelato quando fa caldo, come se fosse un figlio.

Ho sempre pensato forse per ingenuità che certi comportamenti erano caratteristici delle persone di una certa età per riempire quei buchi che figli e nipoti hanno lasciato.

Ma la cosa notata oggi è la giovane età delle persone che si comportano in questo modo e mi chiedevo cosa spinge tale comportamento e preferiscono un cane piuttosto che un figlio.

 09/07/2019 17:33:53
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
57 commenti

Beh, un cane è sicuramente meno dispendioso e faticoso di un "cucciolo d'uomo" quindi credo sia questo uno dei motivi principali. Per il fatto dei cappottini per cagnolini e gingilli vari questo dipende sicuramente dal fatto che siamo entrati in un'era di idiozia generale, un'era dove gli animali vengono trattati da persone e le altre persone vengono trattate peggio degli animali. La gente ha smesso di trattare i cani per quello che sono, poverini mica possono dormire nelle cuccie è meglio farli dormire nel letto assieme a noi sguazzando in mezzo alla loro bava e al loro sporco, anzi a detta di molti è pure terapeutico. Poverini mica gli si può far mangiare il cibo creato apposta per loro, ma va molti gli danno bistecche e lasagne e non importa se hanno il pelo che li protegge dal freddo, meglio mettergli il cappotto e il cappellino conciandoli come dei clown (poi però gli stessi che li conciano così dicono di rispettarli. Ci vadano loro in giro con un costume da cane, vorrei vedere se avessero il coraggio di farlo) 

Insomma. Le cose stanno come stanno perché la gente è fuori di testa e siamo arrivati a pensare che trattare gli animali da animali (che poi è quello che sono) voglia dire non rispettarli quindi per rispetto verso di loro meglio fargli mangiare lasagne e mettergli addosso dei cappotti ridicoli 

 09/07/2019 18:15:43 (modificato)
Robbins

Robbins92091

Japan's quaquaraquà

Perché dura 15 anni 

 09/07/2019 18:33:11
tratru

tratru311

Curioso di tutto e appassionato di qualunque cosa

Roger_Due la tua rappresentazione è molto dettagliato ma ti è sfuggito un particolare, gli stessi che hanno tante premure per  il proprio cane si dimentica tutto davanti ad una bistecca oppure ad una costina, si scandalizzano quando leggono la solita bufala che in Cina danno da mangiare i cani, ma si dimenticano che ci sono culture dove le stesse cure sono rivolte ad un altro animale, basti pensare alle mucche

 09/07/2019 18:51:30

tratru, si quella è incoerenza, ignoranza o ipocrisia. Molti ci tengono a far vedere di amare oltre ogni limite i cani spacciandosi per amanti degli animali ma in realtà amano soli i cani. Gli altri animali possono essere schiacciati o mangiati. 

Sinceramente non capisco tutta questa fissazione per i canidi, si sono intelligenti, fedeli, molti sono giocherelloni ma non capisco perché debbano essere più meritevoli di attenzioni rispetto a un cinghiale o a un pipistrello. Forse solo perché sono gli animali domestici che più interagiscono con gli esseri umani quindi magari per qualcuno è facile scambiarli proprio per umani. 

 09/07/2019 18:57:55
tratru

tratru311

Curioso di tutto e appassionato di qualunque cosa

in risposta a ↑

Roger_Due, è vero e poi sono sempre gli stessi che se il loro animale fanno i loro bisogni nella galleria del centro commerciale e se qualcuno gli dice qualcosa, si giustificano ma è come quella di un bambino (mi è stato detto a me alcune settimane fa)

 09/07/2019 20:02:25
Ghiandaiaimitatrice

Ghiandaiaimitatrice7846

Introversa e molto emotiva

Essere genitori è una responsabilità, perché ciò implica un'istruzione da impartire ai propri figli, e non tutti lo sanno fare, poi secondo me ci sono persone che hanno bisogno di più tempo per sentirsi pronti, ce anche da dire che nella società odierna essere genitori è una difficoltà maggiore.

Esistono anche persone, che dal momento che non hanno avuto l'amore dei genitori, non sanno come dimostrarlo.

I motivi sono i più svariati, dipende anche dalla mentalità della persona.

Gli animali sono terapeutici, e sono una vera e propria compagnia, se le persone devono fare dei figli e poi abbandonarli è meglio che ci pensano bene.

 09/07/2019 20:08:15
Diamake

Diamake106971

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

È vero. Succede. Una volta a casa di amici sono stata invitata a non sedermi sul divano, ma per terra, perché rubavo il posto al cane    

Ammetto che ancora un po' mi rode e per molto tempo non ho più frequentato quella casa. 

Però diciamocelo: io ho appena avuto un figlio ed è mille volte più impegnativo di un cane (ho anche un cane e due gatti, anche se non metto loro vestiti, ma li amo da morire e quando una micetta è stata male mi sono svenata per curarla). Insomma un figlio ti tiene sveglia la notte, ti obbliga a sacrifici che mai avresti fatto, ti cuccia ogni attenzione... E  non è nemmeno detto che un giorno ti sarà riconoscente. Un cane da un amore di più facile ottenimento. Non replica. Non ti chiede soldi per i suoi capricci, perché non ne ha. Non urla come un ossesso se ha le coliche. Non stai sveglio la notte ad attenderlo perché ha bucato il coprifuoco. Eccetera eccetera. 

In una società dove vogliamo nell'immediato tutto, compreso l'amore incondizionato e con poco sforzo, non mi sembra innaturale che alcuni trattino i cani come persone e le persone come cani.


Ps: e un cane non lo devi trasportare 9 mesi in pancia per poi partorirlo tra sangue e urla!!! 

 09/07/2019 20:39:58
ilmiozio

ilmiozio199101

Estremista di destra e di sinistra

Diamake, Vero. Dunque a questo punto ribalterei la domanda: Perchè si preferisce un figlio piuttosto che un cane?   

 10/07/2019 03:01:35
Diamake

Diamake106971

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

ilmiozio, perché fanno delle facce buffissime quando gli fai assaggiare il limone!   


Ps: e poi il mio bambino è il pupo più bellissimissimo del mondo!   

 10/07/2019 11:57:04
DavideAriari

DavideAriari12946

Emozio-nato

Diamake, ma tutti tu li tieni gli amici migliori, ahah, da quella che si spoglia a una cena, a quello che non ti fa sedere sul divano che se no rubi il posto al cane :)))

Ciao :-)

 10/07/2019 12:05:28
ilmiozio

ilmiozio199101

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Diamake, argomentazioni inconfutabili!   

 10/07/2019 12:10:32
Diamake

Diamake106971

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

DavideAriari, che ci vuoi fare? Troppi matti nel torinese   

 10/07/2019 12:55:25
DavideAriari

DavideAriari12946

Emozio-nato

in risposta a ↑

Diamake, meglio matti che mattoni, xD :))) Poi vabbè il peggio di tutti sono i mattoni matti...

 10/07/2019 13:11:50

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader