Tradimento!!!!!

Tradimento!!!!!

È successo.. siete stati traditi.

Il cuore si spezza, la rabbia prende il sopravvento e l'orgoglio esige vendetta.


Credo sia una delle delusioni più cocenti che una persona può sperimentare nel corso della sua esistenza.

La persona che si è scelta come compagno di vita, non solo tradisce la fiducia mentendo, ma demolisce ogni aspettativa, frustra ogni progetto fatto assieme e se ne frega dei sentimenti che sta macellando.

Terribile.


Orbene, detto questo prima di armarsi e procedere alla carneficina, pensiamo un momento a cosa è accaduto.

Tralasciando le cause che hanno spinto al tradimento, e ricordando che questo tipo di pastrocchio si fa sempre in due se non in tre, a chi dedicate tutta la rabbia che si scatena scoprendo questo tradimento?

La rivolgete contro il vostro partner oppure al terzo incomodo?

Perché?

 08/07/2019 10:48:48
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
93 commenti
Robbins

Robbins91426

By ,by

Verso di me.

L'errore lo ho fatto io 

Ho sbagliato persona,ho sbagliato atteggiamento,non ho capito chi ho vicino,non ho voluto ascoltare i suoi bisogni che possono essere anche sessuali .

Dare la colpa agli altri è la cosa più semplice ma è molto emozionale 

 08/07/2019 13:59:59

Robbins, scusa la domanda extra, ma chi è ehman?

Lo nomini spesso..

 08/07/2019 15:48:48
Robbins

Robbins91426

By ,by

in risposta a ↑

Fata_Morgana, era "è"la mia vita prima di Robbins .

Poi puoi fare qualsiasi domanda .

A parte una.

 08/07/2019 15:55:47
in risposta a ↑

Robbins, una auto-celebrazione dunque!

  

...E quale sarebbe questa domanda indomandabile?

 08/07/2019 16:17:01
Robbins

Robbins91426

By ,by

in risposta a ↑

Fata_Morgana, più che auto celebrazione è auto riferimento.

La domanda è"e quale sarebbe la domanda indomandabile?"

 26/07/2019 06:43:44
in risposta a ↑

Robbins, ecco, mo che abbiamo centrato la domanda, manca la risposta.

Dunque??

 26/07/2019 12:21:59
Shiver

Shiver155211

Petalosa

Sì ma cazzo la foto dello sposo che guarda il culo a quella è proprio un dito nella piaga

 08/07/2019 14:31:53
Diamake

Diamake106036

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Shiver, magari la fanciulla l'aveva urtato senza chiedere scusa e lui si stava voltando per mandarla a stendere   

 08/07/2019 15:07:37

Shiver, proprio quella foto mi ha ispirato questa domanda.

 08/07/2019 15:47:55

Shiver, 


no è un occhio sul fondoschiena


  

 08/07/2019 16:57:43
Antares_5

Antares_563256

Non rompere e non romperò

Beh, non mi è mai capitato, quindi, non so cosa farei. 

So solo che, non me la prenderei mai con l'amante ma con lui, questo sicuro.

 08/07/2019 14:42:24
Michelle-Doc

Michelle-Doc97086

La dolcezza ottiene più della violenza

Nel mio matrimonio non è mai accaduto un tradimento.... quindi che cosa potrei dirti? 

Posso raccontarti quella volta in cui il mio ex amore, mi tradì mentre era in vacanza, anche se fu solo un fugace flrt mi fece soffrire molto quando me lo confesso ' lui stesso. Lo perdonai, perché non sono capace di serbare rancore... e perché si era pentito e aveva fatto tutto per riconquistare la mia fiducia. A distanza di anni posso capire che un ragazzo ventenne, carismatico e pieno di fascino possa essersi distratto con una ragazza appena conosciuta, ma all'epoca soffrii molto. Alla fine poi, versò lui tante lacrime (e la cosa non mi fece affatto piacere) quando decisi di lasciarlo, pur amandolo tantissimo, perché capii che non era il ragazzo giusto per me (per alcuni fattori) soprattutto quando mi sposai... perché capi ' di avermi persa per sempre... 

 08/07/2019 14:47:49 (modificato)
Robbins

Robbins91426

By ,by

Michelle-Doc, che disgrazia...persa @Michelle-Doc  4 ever. .per cosa poi?

 08/07/2019 14:49:06
Michelle-Doc

Michelle-Doc97086

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

Robbins, quella di aver lasciato il mio amore pur amandolo tantissimo?? 

Si.... Fu molto doloroso. Ma le nostre strade si divisero quando capii che non avevamo più gli stessi obiettivi, e che con lui, molto probabilmente avrei sofferto. Ho deciso di dirgli di no, alla sua proposta di matrimonio. Lo amai per anni.... ma alla fine riuscii a dimenticarlo. Mio marito che non è geloso di me, di lui all'inizio lo era moltissimo, perché non lo avevo del tutto dimenticato, ma mi capì. E poi scomparve dal mio cuore. 

 08/07/2019 14:54:17
Robbins

Robbins91426

By ,by

in risposta a ↑

Michelle-Doc, non mi sarei mai messo con una persona che non ha superato il rapporto precedente 

È un continuo confronto ,anche come mesci il caffè al bar .

 08/07/2019 14:57:25
Michelle-Doc

Michelle-Doc97086

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

Robbins, non ho sposato mio marito pur amando il mio ex. Io l'ho sposato perché era lui l'uomo della mia vita, e non ho affatto sbagliato. È ovvio che il mio ex non lo avevo completamente dimenticato, è stato un amore davvero grande, il primo poi, ma poi il tempo mi ha dato ragione, lo sai? 

 08/07/2019 15:14:37
Robbins

Robbins91426

By ,by

in risposta a ↑

Michelle-Doc,mica criticavoi la tua scelta.

Riprendevi ciò che avevi scritto ,di una problematica non risolta .

Sono contento che lo è


 08/07/2019 15:53:49
FrancescoFrank

FrancescoFrank170726

Organizzazione eventi culturali

Verso nessuno dei due. Quando sono stato tradito ho provato solo dolore, delusione, fastidio; un senso di impotenza, gelosia abissale. In poche parole è come mangiare...bè avete capito cosa. Insomma avevo una ragazza tanti anni fa, volevo sposarla, ma per fortuna è successo tutto questo e non l'ho fatto. Ringrazio Dio o chi per lui, me stesso o le stelle per aver sempre cercato di difendere la mia felicità. Meglio perderle certe persone, anziché sposarle. Ha ragione la vita, hanno ragione gli angeli custodi, gli amici, i propri genitori, il nostro istinto sfacciato, spudorato, ruvido e glaciale che ci sbatte in faccia quella verità che non vogliamo vedere. 


Sono stato tradito due volte, ma non ho mai odiato nessuno. Non hanno semplicemente avuto le palle di dirmi che le cose non andavano, però mi hanno chiesto perdono e alla fine ho trovato la forza di farlo. Semplicemente non mi amavano! 


Le dissi:


"sei stata una stronza e per te ho versato oceani di lacrime. Ma ti perdonerò, voglio il tuo bene. Voglio vederti crescere, fatti questo regalo. Consumati sui libri per lo studio, prendi questa cavolo di laurea. Verrò alla tua proclamazione e quando ti abbraccerò vorrà dire che ti avrò perdonato"

E così fu.

 08/07/2019 15:05:50

FrancescoFrank, 


a volte succedono cose (di solito, brutte) che ci spingono a certe decisioni che mai avremmo pensato di prendere e con il tempo si capisce che è stato molto meglio così...

insomma - come dico spesso quando butto la pasta - non tutto il sale viene per cuocere


  

 08/07/2019 17:06:39
FrancescoFrank

FrancescoFrank170726

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

elzevira, eppoi apprendere qualcosa significa anche accettare e riconoscere sentimenti negativi, passare attraverso il dolore imparando a manipolarlo al fin di crescere ed evolvere

 08/07/2019 17:08:24
in risposta a ↑

FrancescoFrank, 


ahhh se il dolore fosse maestro di vita credo che saremmo tutti dei luminari


  

 08/07/2019 17:13:12
FrancescoFrank

FrancescoFrank170726

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

elzevira, siamo noi a dover diventare maestri nonostante il dolore (mentale) 

 08/07/2019 17:15:23

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader