Ascoltate sempre il vostro Istinto?

Ascoltate sempre il vostro Istinto?

Riuscite ad aver fiducia cieca nel vostro istinto?

No perché il mio ha fatto spesso cilecca, mettendomi in guai seri.

Quindi ho dovuto imparare a mediare, a ragionare.. razionalità.


Le sensazioni a pelle, quelle che arrivano appena una nuova situazione colpisce, sono sempre le più giuste??


 07/07/2019 20:03:08
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
98 commenti
Robbins

Robbins91911

By ,by

È un pensiero che ormai è anni che scrivo 

TUTTI ripeto TUTTI decidiamo di pancia o istintualmente come dici tu.

Poi cerchiamo a livello conscio le giustificazioni che rendono logica la scelta.

Sono pronti a dimostrare ciò .

Nessuno decide valutando numeri,grafici,probabilità 

Prima di convince il cuore poi il cervello 

 08/07/2019 04:58:46

Robbins, quindi è una illusione quella di decidere con la testa?

Non so.. ho un dubbio che dubita.

 08/07/2019 09:27:54

Robbins, ad esempio, mettiamo che io e te ci vediamo per la prima volta e il mio istinto mi dice che non ti trovo gradevole, che mi stai sul cappero insomma.. Lo ascolto comportandomi di conseguenza, però poi in seguito conoscendoti, la mia impressione cambia.

Questo era ciò che prima mi succedeva anni fa.

Sai quante cantonate ho preso??

Ora mi lascio il tempo necessario per capire.

Un momento di neutralità anche se il mio istinto mi da chiaramente la sua impressione, io me lo concedo sempre ormai, perché so che spesso non è giusto quello che percepisco a pelle.

Questo io lo chiamo mediare.

Usare la ragione prima di decidere.


 08/07/2019 09:34:02
Michelle-Doc

Michelle-Doc104441

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

Fata_Morgana, esattamente! 

 08/07/2019 09:39:12
Robbins

Robbins91911

By ,by

in risposta a ↑

Fata_Morgana, vedi nel tuo ragionare parli sempre di "impressione"che è sempre irrazionale .

La seconda non è diversa dalla prima .

Poi succede "esperienza emozionale correttiva" e tu  cambi idea su di me 

L'importante è sapere che siamo fatti così e non crearci problemi più di tanto.

Siamo irrazionali poi un filo razionali.

Abbiamo bisogno del cuore per smuovere il cervello 


 08/07/2019 13:12:43
Robbins

Robbins91911

By ,by

in risposta a ↑

Fata_Morgana, non è "sbagliato" decidere con i sentimenti 

Bisogna solo essere coscienti

 08/07/2019 13:13:58
Cipo65

Cipo6528366

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

Robbins, però giustificazione o meno, ti sei fatto guidare comunque dall'istinto, giusto?

 08/07/2019 14:39:20
Robbins

Robbins91911

By ,by

in risposta a ↑

Cipo65, è come giustificare di essere alto un metro e ottanta 

 08/07/2019 14:45:08
Cipo65

Cipo6528366

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

in risposta a ↑

Robbins, mi fai sempre faticare....  ..... visto che l'altezza di una persona non può essere spiegata o scelta, non facciamoci troppi problemi per le conseguenze delle nostre scelte. Ho capito bene?

 08/07/2019 14:52:06
Cipo65

Cipo6528366

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

in risposta a ↑

Robbins, c'ho un'età, qualche bullone del cervello ormai mi si è perso per strada, devi cercare di essere più elementare con me....   

 08/07/2019 14:53:47
Robbins

Robbins91911

By ,by

in risposta a ↑

Cipo65, no.

Sai quante abitazioni sono assicurate in Italia?

Il 14% .

Il testo ?

Speriamo nella provvidenza 

Sai quante sono assicurate di queste contro i danni sismici?(in Italia terremoti ,quando mai!!!(

0,00niente.

Vuoi che continui?

 08/07/2019 14:55:19
Cipo65

Cipo6528366

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

in risposta a ↑

Robbins, ok, quindi fondamentalmente siamo irrazionali e tentiamo di giustificare con la ragione la nostra irrazionalità, quindi, quello che dico, aldilà di giustificare o meno, ciò che ci guida è sempre un'irrazionalità di fondo...

 08/07/2019 15:00:02
Robbins

Robbins91911

By ,by

in risposta a ↑

Cipo65, non è di fondo .

È predominante .

Ci hanno preso anche un Nobel 

 08/07/2019 15:03:19
Cipo65

Cipo6528366

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

in risposta a ↑

Robbins, fico ho capito  .... Però non sono del tutto convinto di quel che dici.... 

 08/07/2019 15:07:58
Robbins

Robbins91911

By ,by

in risposta a ↑

Cipo65, tutti dicono così.

Guarda il mercato delle azioni o delle obbligazioni e materie prime e governato solo dalle emozioni.

 08/07/2019 15:10:23
Cipo65

Cipo6528366

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

in risposta a ↑

Robbins, mha non so, io dico che per certe scelte, della razionalità non se ne può fare a meno, fallible al pari dell'istinto, ma comunque necessaria....ad esempio, il prossimo anno dovrò decidere a quale scuola superiore segnare mio figlio, non posso deciderlo istintivamente, c'è da valutare ogni cosa, la sua volontà, la sua predisposizione ad una o più materie etc...c'è in gioco il suo futuro per i prossimi 5 anni....poi per altre cose è bene non pensare e viversela....il risultato può essere positivo o negativo per entrambe, pur partendo da basi diverse.... 

 08/07/2019 17:02:13
Robbins

Robbins91911

By ,by

in risposta a ↑

Cipo65, hai già deciso in modo irrazionale 

Predisposizione ?

Volontà ?

Più irrazionali di quello che c'è .

Di certo non valuti secondo i trend occupazionali ,valuti ciò che gli piace .

Se dovessi seguire i ragionamenti dovrebbe fare il cuoco come dice radio 24 

 08/07/2019 17:18:31
Cipo65

Cipo6528366

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

in risposta a ↑

Robbins, no secondo il tuo ragionamento non è irrazionale o istintivo è solo sbagliato perché io, da padre, non valuto il mercato del lavoro (anche se la carriera è difficile costruirsela al liceo)....ma quando c'è ragionamento, sbagliato che sia, non è mai dettato dall'istinto... 

 08/07/2019 17:36:21
Antares_5

Antares_563966

Caramella Rosso Sangue

Come ho detto altre volte, le decisioni migliori le ho prese proprio seguendo il mio istinto, se incomincio a pensare non la finisco più e mi blocco.

Però quando ci sono decisioni importanti è sempre meglio cercare di capire le motivazioni. Noi siamo fatti sia di ragione che di sentimenti, quindi è sempre meglio se entrambe le parti siano d'accordo. 

Solitamente il mio istinto ha ragione... non so come, ma riesce a capire in fretta cosa sia bene e cosa male, e poi la mente trova le risposte razionali. Ad ogni modo, personalmente visto che rischio di diventare contemplativa quando incomincio a pensare, quando sento l'impulso del mio istinto mi do un tempo limitato per riflettere, e poi prendo la decisione definitiva. 

 08/07/2019 06:13:00
Robbins

Robbins91911

By ,by

Antares_5, non sono in accordo che siamo fatti di ragione e sentimento 

Siamo fatti da irrazionalità e un pizzico di ragione .


 08/07/2019 06:14:45
Antares_5

Antares_563966

Caramella Rosso Sangue

in risposta a ↑

Robbins, è la stessa cosa

 08/07/2019 06:17:52

Antares_5, pensi troppo??

Forse rimuginare a lungo in effetti fa perdere di vista l'obiettivo.

 08/07/2019 09:35:58
Antares_5

Antares_563966

Caramella Rosso Sangue

in risposta a ↑

Fata_Morgana, eh si, tendo al pensiero logico-razionale. Se incomincio a scavare incomincio a trovare differenze tra un granello di terra e un altro XD

Sapessi quante volte mi sono mandata al diavolo da sola....

Dalle mie parti si dice: " Come va a finire non mi interessa, ci penso poi "   

 08/07/2019 09:39:18

D'ora in poi sempre.

 08/07/2019 07:19:23

Amyntas, occhio a non schiantarti.

  

 08/07/2019 09:45:36
Mimla

Mimla3541

Cercatrice inquieta

Io invece dovrei imparare a lasciarmi più andare...

 08/07/2019 07:33:27

Mimla, anche essere troppo trattenuti non è una valida soluzione.

É come camminare col freno a mano tirato...

 08/07/2019 09:37:04
Michelle-Doc

Michelle-Doc104441

La dolcezza ottiene più della violenza

Affidarci completamente all'istinto, significherebbe compiere un salto nel vuoto senza paracadute, con il risultato di riempire il nostro corpo di escoriazioni, e alcune possono essere deleterie. 

Affidarsi all'istinto si, ma con il buon senso e sarebbe proprio come indossare quel paracadute che ci protegge dalle cadute rovinose. 

Ci vuole testa, anche quando siamo sopraffatti dalle emozioni.... 

 08/07/2019 07:49:03

Michelle-Doc, ehehhe.. dopo essermi schiantata un paio di volte, pure io ho iniziato ad usare il paracadute.

Ora avverto solo qualche acciacco, ma noente a confronto dei traumi passati!


Donna saggia...

 08/07/2019 09:38:36
Michelle-Doc

Michelle-Doc104441

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

Fata_Morgana, eh bravissima   

Ehm..io ho avuto sempre la paura che mi ha frenata... 

Però lo ammetto... Alcune volte avrei voluto schiantarmici in quel burrone   

 08/07/2019 09:41:44
in risposta a ↑

Michelle-Doc, devo dire che a volte anche sbagliare ha il suo perché.

Col senno di poi non farei alcune scelte, ma devo dire che in quel momento ne ho ricavato benessere e anche esperienza di vita.. bagaglio.

 08/07/2019 09:45:06
Michelle-Doc

Michelle-Doc104441

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

Fata_Morgana, ne sono convinta ed ora sei una persona saggia, forse proprio grazie alle scelte sbagliate, che ne sai. E poi, tutti commettiamo errori o facciamo scelte errate! 

 08/07/2019 09:51:40

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader