pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

Questi sono quelli che pagano gli stipendi per davvero.

Di Maio sta combinando disastri su disastri, dopo i discorsi su Atlantia di ieri l'altro dimostra ogni giorno che passa che il ruolo a lui piu' adatto era quello di bibitaro, non di parlamentare e tanto meno di vice presidente del consiglio. Un continuo di dichiarazioni imbarazzanti e che causano problemi, l'opposto di cui qualunque paese potrebbe aver bisogno. Dagli industriali ai sindacati, sono tutti a dire che sta passando ogni limite, se va bene di incompetenza, altrimenti starebbe cercando il disastro, magari anche soltanto per evitare che l'altro pezzo forte dei 5s, il Dibba, prenda il sopravvento sul movimento.


 29/06/2019 09:20:22
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
60 commenti
alezo89

alezo8913561

Essere sempre se stessi

Beh da un ministro del lavoro che non ha mai lavorato seriamente uno cosa si può aspettare? 

 29/06/2019 19:18:22
miro13

miro13371

Poliedrico

D'accordo. ma la professionalità di coloro che hanno venduto bibite non è molto diversa da quella di chi ha lavorato alla catena di montaggio o di chi ha zappato la terra, etc., etc., etc. o, peggio, di chi ha ottenuto un posto di rilievo, senza avere le prerogative necessarie, grazie a raccomandazioni politiche. Nessuno è perfetto, tanto meno i politici, ma Di Maio è comunque una persona democratica, aperta, intelligente e responsabile, oltre che esperta, per cui ha le prerogative giuste per continuare a governare.

 30/06/2019 09:22:52
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

miro13, solo se si fa aiutare dal falegname   

 30/06/2019 09:30:12
miro13

miro13371

Poliedrico

in risposta a ↑

pastrank, ......ame

 30/06/2019 09:51:50
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

Gli esperti hanno costruito il Titanic, i dilettanti l'arca di Noe'

 30/06/2019 09:29:25
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

Contrabbandiere, ti faresti operare dal'infermiere, o preferiresti uno che ha fatto 10 anni di specializzazione?


Comunque, l'arca di Noe' era l'equivalente dell'aggiottaggio, questo aveva notizie riservate e le ha usate a suo vantaggio   

 30/06/2019 09:32:24
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, il problema non è medico ma economico, preferisco la lavandaia a chi ha fatto 30 anni di studi su come farmi un (_!_) cosi....

 30/06/2019 09:34:17
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere, questo e' un discorso che puo' fare la lavandaia...

 30/06/2019 14:27:07
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, concordo il tuo è un discorso che può fare la lavandaia.

 30/06/2019 14:37:55
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere, e allora verro' io a operarti: non so nemmeno dove hai il fegato o il cuore, ma sicuramente non ti faro' fare una visita specialistica privata, e cosi' morirai, ma risparmierai un paio di centoni.

 30/06/2019 14:40:49
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, tutti i tuoi discorsi hanno un denominatore comune, vuoi vincere la discussione è cambi sempre soggetto fino a che qualcuno non dica si hai ragione

 30/06/2019 20:03:58
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere, i tuoi invec, quando dici di fidarti piu' della lavandaia che del medico cattivo che ha studiato 30 anni per rubarti soldi, li vedo come un'apoteosi della banalita' gentista.

 30/06/2019 22:34:12
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, e di nuovo, te lo ripeto, parlavamo degli economisti 

 01/07/2019 08:25:01
Diamake

Diamake106971

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Contrabbandiere, sì, ma Noè c'aveva un pezzo bello grosso che lo aiutava... Insomma era un prestanome messo a capo di un'azienda, diretta da personaggi che ne capivano a palla di falegnameria e di gestione animali   

 01/07/2019 12:44:41
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere,


> te lo ripeto, parlavamo degli economisti


Nel mezzo hai tirato fuori pure Noe'.


 01/07/2019 17:37:24
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, si, certo pero tu poi tralasci gli economisti e parli perché a te non interessa la verità ma interessa solo vincere le discussioni.

 02/07/2019 14:26:31
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Contrabbandiere, siamo in 10 a leggere qui sopra, ma mi danno comunque 5 euro a discussione in cui l'ultimo post e' mio.

 02/07/2019 18:12:37
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, e fino a quando sei disposto a continuare per 5 euro 

 02/07/2019 23:14:58
Tommy

Tommy30981

pastrank, battendo sempre sullo stesso tasto, metti in evidenza non gli errori di Di Maio, ma il tuo pregiudizio.


In questo modo selezioni due categorie di persone, quelle che sono d'accordo *a prescindere*, e quelle che sono contro *a prescindere*.


Il risultato è una polarizzazione al 50% da entrambi i lati.

Sempre più di quello che i 5 stelle hanno attualmente.


Ti dico questo non per difendere o contrastare l'attuale governo, ma perché vorrei che si andasse oltre il "a me mi piace", "a me non mi piace".


Se l'Italia non funziona, è proprio perché noi cittadini non siamo capaci di schiodarci da quella contrapposizione.



 30/06/2019 15:51:55
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

Tommy, come diceva un mio conoscente in una discussione, "pensi di aver sempre ragione, non sbagli mai", e io, "su queste cose si'",

Quando Di Maio (o i 5s, non e' che sia indipendente) fara' qualcosa di utile per il lavoro, potremmo ridiscuterne. Per adesso non ha fatto che danni, e di questo ne ho parlato spesso (anche se non mi piace Salvini, la politica industriale della Lega e' un milione di volte migliore).

Se poi volessi un elenco di cio' che ha fatto e non mi e' piaciuto, si puo' sempre (ri)fare: ma di risposte puntuali non mi pare di averne viste per adesso, fuori dai miti delle banche cattive e della stampa di soldi che, per essere chiari, mi sembrano sciocchezze.

 30/06/2019 16:13:14
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

Tommy, in altri paesi è peggio che in Italia 

 30/06/2019 20:00:27
Contrabbandiere

Contrabbandiere39366

PLA-XIT

in risposta a ↑

pastrank, i tuoi assiomi sono sbagliati.

 30/06/2019 20:01:25
PaoloVincenti

PaoloVincenti31481

Stratega del vuoto - SMM

Tommy, per schiodarsi dalla contrapposizione tra coloro che sono d'accordo a prescindere, e quelli che sono contro a prescindere, sarebbe necessario che le persone si esponessero regolarmente a opinioni contrastanti, invece di cercare sempre e soltanto quelle che concordano con il loro punto di vista. Ma non lo fanno, perché è più confortevole sentirsi circondati da pareri stringati che rafforzano le proprie convinzioni, invece di analisi accurate che le mettono a dura prova.

Così, sui social si formano comunità virtuali dove persone con le medesime tendenze o idee politiche si incontrano regolarmente, polarizzandosi. E tra queste persone ce ne sono anche molte che cercano di accrescere la propria popolarità assumendo la posizione più estrema nella direzione favorita. Cioè, per accrescere il mio "valore" porto all'estremo le posizioni che sono già alla base del gruppo di cui faccio parte. Gli estremisti, quelli che urlano, quelli che insultano, quelli che non ammettono compromessi di alcun genere, hanno in genere più successo: sembrano più forti, più sicuri, più determinati. Nella realtà, sono invece quelli più ottusi e monodimensionali. Ma tant'è: hanno successo e spingono verso una crescente polarizzazione.

 01/07/2019 07:16:57
Tommy

Tommy30981

in risposta a ↑

PaoloVincenti, concordo con la tua analisi, con un briciolo di ottimismo in più: l'ottimismo della speranza.


Per tradurre con parole mie i tuoi concetti, direi che la polarizzazione è derivata dal fascino dell'assoluto.


L'assoluto è il rifugio sicuro che non c'è, dove tutto funziona alla perfezione (perfezione: altro assoluto).

Ma è inabitabile per gli umani.


È la prima trincea che si incontra quando si vuole entrare nel mondo del pensiero, ci cadiamo dentro e rischiamo  di restarci.


Nel passato la trincea era vuota (o quasi) perché molti erano occupati a sopravvivere.


Ora che siamo molti di più, possiamo sperare di uscirne: soltanto insieme, aiutandoci l'un l'altro, possiamo farlo.


Ecco perché vale la pena di parlarne.




 01/07/2019 08:22:39
PaoloVincenti

PaoloVincenti31481

Stratega del vuoto - SMM

in risposta a ↑

Tommy, vale senza dubbio la pena di parlarne. E non penso che la mia sia un'analisi pessimista, ma solo realistica. Per trovare le necessarie contromisure bisogna avere una chiara rappresentazione del problema, senza cercare di renderlo più manierato.

Il fascino dell'assoluto può anche esserci per qualcuno, ma più che altro ciò che contribuisce alla polarizzazione è secondo me la necessità di farsi un'opinione in tempi rapidi e la semplificazione dei concetti: due elementi che sono tra loro strettamente interconnessi, e a loro volta connessi alla polarizzazione. Se si parla di un argomento, non voglio fare la figura del pirla, devo informarmi in tempo reale. Se voglio informarmi al più presto, devo farlo nel poco tempo che ho a disposizione, e quindi devo trovare informazioni semplici, ridotte all'osso (e quindi necessariamente incomplete e succinte). Se devo trovare informazioni semplici, racchiuse in un titolo o in un occhiello, le vado a cercare nei soliti tre o quattro posti dei quali mi fido, perché hanno la mia stessa visione politica.

E qui il cerchio si chiude. Il problema semplificazione + polarizzazione è una conseguenza della velocità alla quale siamo indotti a vivere e a pensare.

Dove può condurci una simile accelerazione costante? Questo potrebbe essere l'argomento per un altro post.

 01/07/2019 12:41:30

Eppure è stato con gli altri governi che sono chiusi milioni di piccole e medie imprese con imprenditori suicidati..per le tasse ed una moneta forte....mentre un criminale presidente del consiglio ammetteva candidamente in TV di star lavorando x distruggere la domanda interna ...

 06/07/2019 12:18:00
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

Tobias24, e ripeti la stessa storia, che puire gia' ti spiegai (e non ce ne doveva essere bisogno neanche allora).

 06/07/2019 12:32:58
in risposta a ↑

pastrank, dico la verità ...poi ammetto che x certe persone è impossibile da capire...

 06/07/2019 12:35:42
pastrank

pastrank41996

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Tobias24, no, tu fai un'estrapolazione di un discorso.

 06/07/2019 12:36:56

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader