Ale63bz

Ale63bz12951

Inaccettabile, come forma di pagamento, per le aziende è una forma inammissibile anche come pagamenti di crediti dallo Stato.

Se l'intenzione è quella di uscire dall'Europa, sarebbe gradito che avvisassero in tempo delle reali intenzioni, per permettere così alle aziende italiane, soprattutto quelle che lavorano con i mercati esteri di fare le valigie e andare in un altro paese.

Se vogliono andare a fondo, ci vadano da soli.

 09/06/2019 21:24:11

Ale63bz, la sovranità monetaria è ancora dello stato....nn l',ha ceduta alla ue

 09/06/2019 22:11:00
pastrank

pastrank37971

Den som är satt i skuld är icke fri

Ale63bz, le ditte sono ostaggio di gente che non ha mai fatto niente in vita propria.

 09/06/2019 23:21:43
Ale63bz

Ale63bz12951

in risposta a ↑

pastrank, un governo di cialtroni che già il fatto di essere populisti, li pone completamente al di fuori di come si muove l'economia. Cosa pensano di fare, una roccaforte di sfigati (scusa il termine) che non avranno mai voce a causa dei dissestati bilanci economici interni?

Non si potrà mai ritornare indietro come vorrebbero, ci sono da risolvere problemi rimanendo coesi con gli altri paesi europei.

La lega è completamente fuori dal mondo. Un partito chiuso in un vecchio sistema economico convinto di gestire la fabbrichetta del padano leghista, e che non va oltre alla sua piccola dimensione. Per incapacità imprenditoriale non riuscirà mai ad entrare in una dimensione di mercato che lo porterà ad essere più competitivo. Il succo della lega sta tutto qui. Nata e cresciuta in un ambiente protezionista e che difficilmente si è adattata ai cambiamenti che avvengono nella società, dal mondo economico a quello sociale. La voglia di mantenere lo status quo, protetta da leggi speciali per garantirne la prosecuzione ( richiesta di autonomia, la flat tax, il rifiuto di persone dall'esterno) e la garanzia economica che nulla cambi all'interno del proprio piccolo mondo antico, che oltrettutto non è nemmeno compatibile con altre realtà del paese.

Nel frattempo le aziende proiettate nel mercato estero, viaggiano in un'altro mondo, fatto di investimenti e di partner mondiali ed hanno bisogno di complementarietà politica.


 10/06/2019 07:08:47
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

Ale63bz, E quindi, le aziende creditrici come dovrebbero essere pagate? 

 10/06/2019 16:28:50
Ale63bz

Ale63bz12951

in risposta a ↑

ilmiozio, con i soldi non con carta straccia. Tramite la certificazione del credito  ci sono due possibilità, o la compensazione, con l'Agenzia delle Entrate o la richiesta di pagamento.

 10/06/2019 17:09:13
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Ale63bz, Suppongo che entrambi i metodi prevedano un esborso di soldi "veri" dove li vai a prendere?

 10/06/2019 18:31:16
pastrank

pastrank37971

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

ilmiozio, per i pagamenti alle aziende da parte della PA molti problemi vengono dalla burocrazia, e a riprova di cio': hai sentito dire forse che questo governo ha fatto qualcosa per questo?

 10/06/2019 18:50:29
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

pastrank, Una cosa per volta, partiamo dall'inizio e poi parliamo di burocrazia.

Dove li vai a prendere gli eurini per pagare le Aziende creditrici?

 10/06/2019 18:57:08
pastrank

pastrank37971

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

ilmiozio, in pratica ci sono gia'. Uno dovrebbe ridurre i ritardi. Ma certo non con questi minibot, che appunto non sono soldi.

 10/06/2019 19:18:06
in risposta a ↑

pastrank, UEUEUEUEUEUEUEUEUEUEUEUEUEUEUEUEUE ALLARME CAZZATA ALLARME CAZZATA ALLARME CAZZATA

 10/06/2019 19:23:03
Ale63bz

Ale63bz12951

in risposta a ↑

ilmiozio, io non so che senso hai tu dello Stato. Io pago le tasse, ossia verso una parte del mio guadagno allo Stato. Secondo te cosa verso, soldi del monopoli o euro?

Io azienda ho versato le mie doverose tasse, se malauguratamente  sbaglio qualcosa mi arrivano cartelle esattoriali con una cifra da pagare e sono euro,  se lo Stato invece mi deve dei soldi che deve essere, cartaccia? Lo Stato per funzionare deve onorare i suoi debiti, dal momento che non riesce e cerca altri escamotage ha fallito.

Diceva Giscard d’Estaing "Au ciel, le policier est britannique, le chef cuisinier est français, l’amant est italien, le mécanicien est allemand et l’administrateur suisse. En enfer, le policier est allemand, le chef cuisinier est anglais, l’amant est suisse, le mécanicien est français et l’administrateur italien”. Aveva perfettamente ragione.

 10/06/2019 19:34:40
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Ale63bz, Io sono d'accordo con te, ma tu non hai risposto alla mia domanda. La ripropongo qui: Questi soldi "veri" lo Stato dove li prende?

 11/06/2019 01:56:13
-ombretta_

-ombretta_8141

Luna rosa

in risposta a ↑

ilmiozio, può emettere semplicemente normalissimi BOT oppure bilanciare con i soldi che le aziende pagano di tasse, azzerando di fatto il credito. L'idea dei minibot serve a nutrire la propaganda no-euro. Voglio proprio vedere se nei fatti rischieranno , anche solo per ipotesi, di metterci in un mare di merda. Sono proprio curiosa a sto punto. Perché se finiamo a zampe all'aria, aivoglia poi a urlare contro i migranti, l'Europa e i mercati cattivoni. 

 12/06/2019 07:36:17
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

-ombretta_, "Può emettere normalissimi BOT" 

Ma sono normalissimi BOT! Il piccolo taglio, nelle intenzioni del governo ha lo scopo di favorirne la circolazione come mezzo di pagamento.

______

Il debito dello Stato verso le Aziende come sai è un problema che ha radici storiche. Questo governo propone una soluzione che non è l'optimum ma è comunque una boccata d'ossigeno per i creditori che potranno monetizzare immediatamente.

Non vedo tutta questa tragedia francamente. Tra l'altro, non essendo moneta, nessuno è obbligato ad accettarla.

 12/06/2019 11:10:45
in risposta a ↑

ilmiozio, riparliamone tra qualche hanno ...finchè c'è mattarella non se ne fa niente ...

 12/06/2019 11:23:32
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Tobias24, Esattamente!

 12/06/2019 11:30:05
pastrank

pastrank37971

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

ilmiozio, io capisco una cosa, che con queste teorie uno può prendere 100 fra un anno, o magari 70/80 subito, visto che ilibot varrebbe meno, ti sembra o no una forzatura? Ma di cosa stiamo parlando? A quel punto, visto che costerebbe molto prendere il minibot, non potrebbero dire "ti dò 90 subito e tutto finito"? No, perché in un sistema al ribasso già i soldi pattuiti sono il minimo che l'azienda poteva accettare.

 12/06/2019 15:45:15
-ombretta_

-ombretta_8141

Luna rosa

in risposta a ↑

ilmiozio, no, non lo sono. Sono lo strumento con cui borghi ha ipotizzato di coprire una possibile uscita dall'euro. Grazie al pipo che si siano tutti spaventati. Tanto più che non servivano, non erano necessari, poiché si tratta di un debito che rientra nella normalità della spesa pubblica anche all'estero. Se c'è stata una cosa buona fatta in passato, è stata proprio il riuscire ad uscire dal pantano e rimettersi in riga. 

Pensate davvero sia mattarella che metterà il veto? Beh, io spero proprio non lo faccia. Spero che nessuno intervenga per salvare questo paese di merda

Ci meritiamo i governanti che ci siamo scelti. Mi auguro facciano tutto quello che hanno propagandato. Così poi vediamo se è così valido. 

 12/06/2019 17:28:40
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

Tobias24, Mattarella? Vuoi dire il Presidente di quel verminaio schifoso che è il CSM?

Quello chiamato in causa dalle intercettazioni? Quello?

Quello che per difendersi dalle accuse dice che non sapeva niente di ciò che avveniva nel CSM (di cui è presidente) Quello!? 

Quando parlavamo di toghe rosse e di infiltrati nelle alte sfere venivamo derisi e accusati di sparare fake.

Ebbene la realtà che sta emergendo è ben più grave di qualsiasi sospetto di noialtri coglioni fascisti razzisti e populisti. 

 15/06/2019 11:41:52
Contrabbandiere

Contrabbandiere37006

PLA-XIT

Sarebbe ottima se fosse a fronte di investimento, mi spiego, vogliamo costruire un porto? Ok paghiamolo coi mini bot e man mano che guadagniamo da quel porto ritiriamo i minibot. Se vengono utilizzati per pagare un debito non mi trovo d’accordo.

 09/06/2019 22:25:12

Contrabbandiere, sai cosa significa per un azienda ricevere minibot...che li può mettere da parte e alla prima data utile pagare le tasse ...così da non intaccare il proprio guadagno in euro...e per un cittadino normale avere uno strumento accettato dallo stato per comprare prodotti italiani ...

 09/06/2019 22:28:58
pastrank

pastrank37971

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Tobias24, tu invece sembri non sapere che all'azienda piacerebbe prendere i soldi subito, anziche' pagarci le tasse, come ha detto Confindustria. Se fossero per le tasse, basterebbero crediti di imposta, e dire che non li puoi usare subito, anche se sarebbe una vigliaccata, dato che dovrebbero pagarti nei termini stabiliti, e che i governi precedenti avevano iniziato a ridurre i tempi.

 09/06/2019 23:07:15
pastrank

pastrank37971

Den som är satt i skuld är icke fri

Contrabbandiere, quindi se arrivasse lo stato e ti proponesse un lavoro da riscuotere in quel modo anziche' in euro ti andrebbe bene?

 09/06/2019 23:09:43
Contrabbandiere

Contrabbandiere37006

PLA-XIT

Contrabbandiere, @pastrank@Tobias24 

Io parlavo a livello ideologici, accetterei un minibot che ha come garanzia un lavoro effettuato e non è la stessa cosa di un minibot che ha a garanzia un debito 

 11/06/2019 12:58:56
renny61

renny618398

sognatore a vita

E se venisse pagato il reddito di cittadinanza con i MINIBOT, quanti pensate farebbero domanda......

 10/06/2019 14:44:08

renny61, nn capisco questa schizzofrenia da moneta...cioè ormai le monete nn sono più legate all'oro...non è che se hai qualche euro vai in banca e ti danno in cambio dell'oro...cioè ormai la moneta è una convenzione ...e se con i minibot puoi comprarti il necessario x vivere ...

 10/06/2019 16:13:07
RobertoMontanari

RobertoMontanari97044

Naufrago

Ricordo una riunione, in una grossa GDO, nella quale (io presente per gli aspetti informatici) si discuteva di un progetto importante.

"Ok, ma come lo finanziamo ?"  chiese il direttore amministrativo.

"Dobbiamo far digerire una dilazione di pagamento ai fornitori"  fu la risposta

Ed era proprio così

La maggior parte dei loro fornitori erano con pochissimo potere contrattuale: non potevano far altro che accettare le condizioni.

I fornitori (con quel volume enorme di fatturato) erano un vero e proprio bancomat

In questo senso, io credo che i mini-bot sarebbero possibili (anche se ovviamente una brutta notizia per chi ne è coinvolto).


Una forma di dilazione del pagamento

Debito sì, ma ad interessi zero


Ovviamente solo per una piccola parte del debito (che so, il 10%, e solo per retribuzioni molto elevate)

Ma quella parte la devi portare a scadenza, ed il valore di rimborso sarà quello nominale.

D'altra parte un debito astronomico come il nostro, non è un osso facile da rosicchiare, e la quota interessi non può essere sottovalutata


 11/06/2019 13:35:52
renny61

renny618398

sognatore a vita

RobertoMontanari, se non ho capito male il nostro debito pubblico, ''produce'' attualmente, 75 miliardi di interessi passivi all'anno........

Hai voglia di fare manovre, manovrine e minibot........

 11/06/2019 14:56:07
PaoloVincenti

PaoloVincenti26816

Stratega del vuoto - SMM

Il bello è che anche il prof. Ashoka Mody (Princeton University), uno dei grandi guru anti-euro, prevede una svalutazione dei miniBot (e della sottostante lira post-euro che dovrebbe subentrare) del 33%, se ci va bene.

In pratica ti dice che i miniBot hanno un valore implicito di 33 centesimi di euro. Ma vogliono che tu li accetti alla pari… Per ogni 1000 euro di risparmi o di stipendio potreste ritrovarvi con carta straccia del valore di 300 euro. Ma qualcuno dice che non importa, che il valore del denaro è solo convenzionale: in pratica, basta la classica decisione sudamericana di obbligarne l'accettazione per legge con cambio 1:1. Ed è subito Venezuela...

 11/06/2019 15:00:50
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

PaoloVincenti, Per carità una proiezione che potrebbe essere verosimile, ma comunque un'ipotesi.

Ipotesi a cui mi permetto di opporre una certezza conclamata: fu l'€uro a determinare di fatto un reale e tangibile impoverimento delle classi a reddito fisso (operai, impiegati e pensionati in primis) del 35/40 % ad essere buoni.

L'introduzione dell'€urò determinò infatti un drastico calo del potere d'acquisto.

Di fatto fu un gigantesco taglio orizzontale di stipendi e pensioni mascherato.

 11/06/2019 15:47:24
pastrank

pastrank37971

Den som är satt i skuld är icke fri

PaoloVincenti, svalutazione del 30% = patrimoniale dove 1 su 3 viene preso a chi non ha fatto in tempo a portarli all'estero. Roba da vedere linciaggi per le strade...

 11/06/2019 16:21:12
PaoloVincenti

PaoloVincenti26816

Stratega del vuoto - SMM

in risposta a ↑

ilmiozio, secondo l'ISTAT (qui ci sono le serie storiche tra il 1999 e il 2017, articolate in 12 tavole) le cose stanno in un modo un po' diverso: in termini assoluti, il reddito delle famiglie italiane è cresciuto del 41% tra il 1999 e il 2017. Quello che è diminuito (ma dopo la crisi del 2008) è la ricchezza finanziaria delle famiglie più povere (- 40%) e il potere d'acquisto (meno 3,8% nel 2018 rispetto al 1999). Lo stesso potere d'acquisto è cresciuto nel medesimo periodo in Francia (+21%), Spagna (+15%) e Germania (+12%).

 12/06/2019 08:11:14
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

PaoloVincenti, Guadagnavo due milioni e potevo considerarmi quasi benestante. Oggi con l'equivalente in euro ho difficoltà a fare fonte a tutte le spese.

(Noi populisti ragioniamo così: abbiamo la maledetta abitudine di considerare le cose come sono).

 12/06/2019 11:19:18
PaoloVincenti

PaoloVincenti26816

Stratega del vuoto - SMM

in risposta a ↑

ilmiozio, be', anch'io considero di tanto in tanto le cose come sono, e prima dell'introduzione dell'euro le mie voci di spesa erano poco più di un terzo di quelle attuali. Man mano che passa il tempo - un po' per l'evoluzione naturale dei consumi individuali e familiari, un po' per certe abitudini nelle quali ci adagiamo - la spesa tende a crescere, almeno fino all'inizio dell'età pensionabile.

 12/06/2019 12:40:24
ilmiozio

ilmiozio192171

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

PaoloVincenti, Dipende dal tipo di lavoro, professione, mestiere che si svolge. Un lavoratore a reddito fisso non ha alcuna possibilità di migliorare il suo bilancio familiare.

 12/06/2019 21:55:48
PaoloVincenti

PaoloVincenti26816

Stratega del vuoto - SMM

in risposta a ↑

ilmiozio, ma io infatti parlavo dell'incremento del numero delle spese che incide su un reddito fisso. Il numero delle spese (che è diverso dall'importo) non dipende da cause esterne, se non in minima parte.

 13/06/2019 06:59:57

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader