Mjrieggiante

Mjrieggiante1431

speaker

Purtroppo il più delle volte si va dallo psicoterapeuta (ben diverso dallo psicologo) comunque...per sentirsi dire chissà cosa, per trovare la famosa consapevolezza, quando alla fine si è già consapevoli solo che non lo si vuole ammettere neanche a se stessi...e cosi si crede di farsi aiutare sempre e solo dallo psicologo, psicoterapeuta...nella speranza ci dica chissà cosa...

Inoltre lo psicoterapeuta scava troppo o a volte vuole aiutarti ad essere migliore, ma non è meglio che aiuti il paziente ad accettarsi per come si è con i mezzi che si hanno?

Faccio un esempio: una persona che sognava di studiare, laurearsi, non ha potuto per una serie di motivi, lo psicoterapeuta intuisce questa frustrazione e vuole cercare di farla realizzare anche se la persona ha 50 anni ormai e una famiglia, diversi impegni...

Perché invece gli psicoterapeuti non cercano di fare in modo di autoaccettarsi? Ci sono ovviamente dei limiti a volte, delle cose che non sono possibili da realizzare del tutto. 

 05/06/2019 00:02:49
Shi_No_Hana

Shi_No_Hana826

Scrittore, poeta

Mjrieggiante, sei mai andata dal parrucchiere o dall'estetista? E che mi dici dell'apparecchio per i denti? Non puoi accettarti così come sei? Perché devi per forza realizzarti come bella? 

 05/06/2019 14:38:49 (modificato)
Claudio_in_Viaggio

Claudio_in_Viaggio16551

Indaco, vegano, spirituale, tantrika, sperimentale

@Mjrieggiante è una delle basi delle relazioni d'ascolto e d'aiuto: il messaggio "vai bene così come sei" è fra i primi che devono maturare nella persona, altrimenti si sta seguendo un percorso non efficace...

 10/06/2019 09:41:41
Shi_No_Hana

Shi_No_Hana826

Scrittore, poeta

emyluna2017, non commento per rispondere ma per un consiglio: solitamente all'ASL si possono ottenere appuntamenti in tempi non troppo lunghi. Basta farsi prescrivere dal medico di base un ciclo di sedute (di solito sono otto) e prenotare la prima tramite CUP. Il costo dovrebbe essere, in totale, sui 40 euro, infinitamente meno delle visite private (otto private costano in media sui 500-700 euro!). 

Buon percorso   

 05/06/2019 11:31:09

non ho molta fiducia in questi specialisti.

Ha senso andare da un ortopedico perchè ti metta a posto un osso, questo guarirà anche se il paziente non ci crede; ma tutto ciò che riguarda la sfera "mentale" deriva in gran parte da noi stessi, se il paziente non ci crede, la cura non avrà alcun beneficio.

 05/06/2019 14:10:33
Shi_No_Hana

Shi_No_Hana826

Scrittore, poeta

elzevira, credo tu stia confondendo la psicologia con l'omeopatia, o la religione   

 05/06/2019 14:15:08
in risposta a ↑

Shi_No_Hana, 


no, parlo proprio di terapisti che si rivolgono alla sfera mental-emotiva. 

Senza contare il fatto che - come con ogni medico e in questo caso forse anche di più - bisogna instaurare con lo stesso un rapporto particolarmente intimo (tradotto, bisogna raccontargli tutti i nostri cavoli) e a me questa cosa da' fastidio. Nel momento che - per qualche motivo - dovessi entrare nello studio di uno di questi personaggi, vedrei il terapeuta come un nemico, o comunque come qualcuno con il quale non intendo affatto aprirmi, e gli darei contro. 

Date queste premesse dubito che il consulto possa essere utile.

 05/06/2019 14:19:40
in risposta a ↑

elzevira, esattamente. Per questo motivo per me sarebbe una "sfida" 

 05/06/2019 14:35:10
in risposta a ↑

Benito007, 


e poi è antipatico quello psicologo lì

 05/06/2019 14:35:42
Shi_No_Hana

Shi_No_Hana826

Scrittore, poeta

in risposta a ↑

elzevira, la cosa "divertente" è che sembri avere un qualche disagio emotivo superabile solo con l'aiuto di uno psicologo. Circolo vizioso. 

 05/06/2019 14:35:45
in risposta a ↑

elzevira, give me 5!   

 05/06/2019 14:36:54
in risposta a ↑

Shi_No_Hana, 


il mio principale disagio emotivo si chiama "noia", alimentato da persone il cui hobby principale pare sia quello di farmi girarelepalle.

Data la stagione il tutto è peggiorato dal caldo...

 05/06/2019 14:38:01
Shi_No_Hana

Shi_No_Hana826

Scrittore, poeta

in risposta a ↑

elzevira, per contrastare questo problema credo che la soluzione migliore sia staccare internet, chiudersi nella propria cameretta e darsi pacche sulle spalle da soli.   

 05/06/2019 14:39:36
in risposta a ↑

Shi_No_Hana, 


già ma poi mi annoio di più

 05/06/2019 14:40:44
Dianissima

Dianissima66771

Artista e poetessa

elzevira, effettivamente credo che si rivolga a psicologo o psicoterapeuta, chi sia predisposto a raccontarsi e non la prenda come una sfida. Un'amica psichiatra con specializzazione in psicoterapia, lavorava in un vecchio centro di Igiene Mentale, dove i pazienti erano molto vari. Mi diceva che, un conto è dialogare con persone culturalmente preparate, con le quali si creano basi per un colloquio costruttivo, mentre è difficilissimo e spesso deludente, rapportarsi con persone con cui il dialogo è "terra terra" che la consideravano "il medico dei matti", spesso erano molto ignoranti e facevano ostruzionismo perchè erano stati "costretti" dal giudice, ad esempio, a seguire una terapia. Nessun terapeuta serio, penso abbia piacere di avere pazienti riottosi.

 05/06/2019 16:59:18
Mimla

Mimla2061

Cerco altri introversi con cui interagire ^^

Purtroppo come indicano anche alcune delle risposte ci sono molti preconcetti negativi sul servirsi di uno psicoterapeuta: dal classico tanto sono tutte minc***te al lo fanno solo per i soldi, sono per i pazzi, per gente debole e scema, non possono dirmi nulla che io già non sappia, non vado da un estraneo a farmi giudicare...

È vero anche, però, che in giro ci sono parecchi incompetenti e/o avidi... Io ne ho visti un po' e quelli bravi sono serviti eccome :)

Secondo me per partire con il piede giusto in questo percorso sarebbe il caso di realizzare, intanto, che può essere una cosa complicata nel senso che può volerci un po' prima di trovare quello giusto per te, che se senti che con il terapeuta per vari motivi non ti ci trovi bene è il caso di cambiare, e che è giusto essere schietti (ovviamente in accordo con il proprio carattere) e parlare anche di ciò che non ci piace all'interno del rapporto con lui/lei.

 06/06/2019 08:07:04
Shi_No_Hana

Shi_No_Hana826

Scrittore, poeta

Mimla, si dimentica che sì, è ovvio che ci siano incompetenti, come in ogni mestiere (medicina compresa!). Basta, nel caso, cambiare professionista. 

Io ho conosciuto una psicologa convinta che l'omosessualità sia una malattia, Anno Domini 2016...   


 06/06/2019 08:17:14
Dianissima

Dianissima66771

Artista e poetessa

in risposta a ↑

Shi_No_Hana, pazzesco che nel 2016 una psicologa abbia di queste convinzioni. Non ritengo sia il lavoro adatto ad una persona che abbia di questi limiti mentali. Potrebbe fare danni a pazienti che le si rivolgessero per problemi di identità di genere, spero che abbia l'onestà di dire chiaramente come la pensa nel caso di pazienti omosessuali, in modo che i pazienti sappiano a chi si rivolgono. 

 06/06/2019 10:45:48
Claudio_in_Viaggio

Claudio_in_Viaggio16551

Indaco, vegano, spirituale, tantrika, sperimentale

Vogliamo parlare di un medico psicoterapeuta docente universitario specializzato in disturbi della sessualità che molesta psicologicamente e sessualmente una paziente? (caso di una persona che ha seguito per qualche tempo la mia compagna, che è Life Coach...)

 10/06/2019 09:40:03
Shi_No_Hana

Shi_No_Hana826

Scrittore, poeta

in risposta a ↑

Dianissima, mi è successo personalmente. Quando me l'ha detto mi sono alzato, le ho stretto la mano e sono andato via ;) 

 10/06/2019 09:50:42
Dianissima

Dianissima66771

Artista e poetessa

in risposta a ↑

Shi_No_Hana, hai fatto bene ad andartene! 

 10/06/2019 12:48:54
Dianissima

Dianissima66771

Artista e poetessa

in risposta a ↑

Claudio_in_Viaggio, questo è da galera. E da radiare dalla professione. Bruttissima persona. 

 11/06/2019 11:40:42
Nerino

Nerino1971

La psicologia mi ha sempre affascinato... e sarei curiosissimo di andar da uno psicologo, ma sarebbe un 'gioco' troppo costoso per i miei gusti.

 07/06/2019 12:49:55

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader