minimamoralia

minimamoralia66721

Una volta sottolineavo, ora cancello.

Mamma nonna e il parto per il figlio gay

Mamma nonna e il parto per il figlio gay

Ieri sera da Vespa c'era un servizio sulla nascita, in Nebraska, di una bambina nata  dalla fecondazione in vitro impiantata sulla nonna di 61 anni. La donna ha partorito per suo figlio gay, il cui compagno ha donato il seme e la di lui sorella ha donato gli ovuli, consentendo la presenza nella neonata di entrambi i codici genetici.

Il dibattito era tra le seguenti posizioni: generosità della mamma/nonna nei confronti del figlio o insostenibile artificio (senza apparire omofobi)?

Il padre è anche il fratello, l'altro padre è suo zio, la madre biologica la zia, quella da cui è nata la nonna.  

Una maternità surrogata non mercificata, nessuno sfruttamento per i sostenitori, un desiderio che non tiene conto del pasticcio creato e della bambina, di ciò che potrebbe accadere nella sua psiche quando capirà come è stata concepita, per i detrattori.

Storia di modernismo evoluto o pianificazione scellerata? Come la pensate in merito?

 11/04/2019 06:29:54
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
173 commenti
Antares_5

Antares_560796

In my Dark World

Tutto ciò è scaturito da un desiderio inconscio e naturale che sta dentro quasi ogni essere umano di utilizzare quel suo potere che ha di riprodursi. E questo ce l'hanno anche i gay, uomini e donne. Non si risponde che a questo, è un istinto inconscio dovuto all'animale che è in noi.

Ma visto che siamo esseri umani e non animali, Dio si aspetterebbe più buonsenso da noi, e purtroppo questo non sempre è scontato, forse non lo è quasi mai purtroppo, in una società che sta andando a farsi benedire in quanto a senso epico. 

Penso sia chiaro cosa penso, ma lo ribadisco in parole povere: è una cosa ignobile, scellerata. 

 11/04/2019 07:08:51

Antares_5, l'essere umano fa parte del regno animale oppure siamo esseri animali.

 11/04/2019 11:33:38
Antares_5

Antares_560796

In my Dark World

in risposta a ↑

AntonioAtzeni, " animali sociali "

 11/04/2019 11:39:23
Michelle-Doc

Michelle-Doc91671

La dolcezza ottiene più della violenza

Antares_5, condivido 

 11/04/2019 12:51:40
in risposta a ↑

Antares_5, che sono gli animali sociali?

 11/04/2019 15:55:44
Antares_5

Antares_560796

In my Dark World

in risposta a ↑

AntonioAtzeni, " L'UOMO ANIMALE SOCIALE. Come scrisse il filosofo greco Aristotele (IV secolo A.C.) nella sua “Politica” l'uomo è un animale sociale in quanto tende ad aggregarsi con altri individui e a costituirsi in società. Ma la socialità è un istinto primario o è il risultato di altre esigenze. "

 11/04/2019 15:58:24

beh, se due omosessuali maschi vogliono diventare padri devono per forza ricorrere a metodi non "tradizionali". Qualsiasi metodo avessero usato sarebbero stati criticati. Voglio solo fare una osservazione: mi auguro che la bimba possa vivere in futuro in un mondo più aperto e tollerante verso quelle persone che hanno desiderio di avere un figlio e non possono averlo in modo "naturale". Prevengo le repliche sull'egoismo dei genitori, perchè anche nelle coppie eterosessuali c'è egoismo nel voler mettere al mondo un figlio, in quanto si tratta di un bisogno personale non di qualcosa di automatico e scontato. 

 11/04/2019 07:36:03
canardu

canardu104581

CEO, Amministratore Delegato

Mi pare che l'universo sia ancora li, lo spazio tempo non è collassato e leggi della fisica hanno ancora senso.


Quindi sticaxxi.

 11/04/2019 07:49:32

Storia intelligente.

 11/04/2019 08:34:12
FlavioBertamini

FlavioBertamini77889

Dead man walking

Già qualche anno fa, c'è stata la notizia di una nonna che ha partorito il figlio di sua figlia: qui l'unica variante è che i genitori sono una coppia gay. Per fortuna non è un "pasticcio genetico" come ha titolato un altro post sull'argomento, ma semmai "genealogico"! Purtroppo credo che siano capitati molti pasticci ben prima dell'avvento di queste tecnologie riproduttive (già nella Bibbia si racconta delle figlie di Lot, che ubriacarono il padre per farsi ingravidare). Ciò che mi preoccupa davvero sono alcune tecnologie come Crispr, relativamente a basso costo, che potrebbero avere effetti devastanti, o i tentativi di modifica del nostro genoma, vedi le neonate cinesi resistenti al virus Hiv, grazie a modifiche genetiche, oppure le scimmiette dal cervello "umano", sempre ottenute nei laboratori cinesi. Tutte cose che, nel bene o nel male, ci danno la dimensione reale del potere delle scienze biologiche attuali!

 11/04/2019 09:11:07

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader