pimpiripettenusa

pimpiripettenusa6749

indipendente

Professoressa violenta un bimbo di 13 anni e rimane incinta : "Il bimbo è di mio marito". Ma il Dna la smentisce

Ennesimo caso di discriminazione di genere tanto impugnata del "gentil sesso" senza però mai capire che è molto ma molto ma molto più presente e vivo nei confronti di noi uomini,

Pensate a cosa sarebbe accaduto se a violentare una bimba di 13 anni fosse stato un insegnante maschio e non il contrario come in questo episodio.
Eppure questa donna p libera in giro per le strade ed addirittura ne viene protetta l'identità e si sta attenti a non rovinarle la vita.

 12/03/2019 07:39:26
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
159 commenti
Antares_5

Antares_543976

Jade Version

" Bambino " violentato che è pure venuto. Si vede che gli è piaciuto.

Ma va, va...uno che viene non lo puoi chiamare " bambino ".

 12/03/2019 08:14:44
Rivoluzione

Rivoluzione11366

Business agent for solid waste recycling plants

Antares_5, avrà pure provato piacere fisico ma aveva la maturità mentale per affrontare una simile cosa?
Il fatto che si tratti di un minore prefigura la possibilità che l'adulto abbia approfittato della sua fragilità e debolezza per fargli fare ciò che lei desiderava. In sostanza si potrebbe trattare di circonvenzione di incapace.
Detto questo, in termini legali, si tratta di un rapporto tra un minore e una donna adulta. A parti invertite si parlerebbe, senza alcuna remora, di pedofilia.
Se uomini e donne sono uguali, il principio sopra espresso deve valere anche quando è una donna ad approfittare di un minore.

 12/03/2019 10:01:03
Antares_5

Antares_543976

Jade Version

in risposta a ↑

Rivoluzione, ma certamente. Non sono stupida, mi sono espressa apposta in questo modo.

Ciò che non sopporto è come sia stato creato il post: " Ennesimo caso di discriminazione di genere tanto impugnata del "gentil sesso" senza però mai capire che è molto ma molto ma molto più presente e vivo nei confronti di noi uomini " . Gli uomini che lagnano in questo modo, mi sembrano tante femminucce. 

 12/03/2019 10:05:09
Rivoluzione

Rivoluzione11366

Business agent for solid waste recycling plants

in risposta a ↑

Antares_5,       
Quindi sarebbe un problema di scarsa virilità?

 12/03/2019 10:06:12
Antares_5

Antares_543976

Jade Version

in risposta a ↑

Rivoluzione, è un problema che dovete imparare ad affrontare le cose in modo diverso, non lagnando. Noi donne sopportiamo da secoli ben cose peggiori.

 12/03/2019 10:09:20
Rivoluzione

Rivoluzione11366

Business agent for solid waste recycling plants

in risposta a ↑

Antares_5, beh ma si sa che le donne hanno molta più resistenza degli uomini!

 12/03/2019 10:10:26
Antares_5

Antares_543976

Jade Version

in risposta a ↑

Rivoluzione, vedi, hai capito cosa voglio dire!

 12/03/2019 10:21:59

Pedofila.

 12/03/2019 08:47:02
SAsds

SAsds1851

Programmatore

AntonioAtzeni, credo che sia più vicino allo stupro, a causa dell'età di differenza e della pressione sull'adulto nei confronti del minore. Si tratta di pedofilia solo se il bambino fosse stato in età pre-puberale, cosa che non era.

 12/03/2019 14:58:33
Rivoluzione

Rivoluzione11366

Business agent for solid waste recycling plants

#metoo

 12/03/2019 09:58:16
Rivoluzione

Rivoluzione11366

Business agent for solid waste recycling plants

Il Fatto Quotidiano riporta la notizia opposta, che poi è quello che ho sentito anche al notiziario dei Radio 24!

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/03/11/prato-dna-conferma-15enne-e-il-padre-del-bambino-avuto-dalla-professoressa-35enne/5029981/


 12/03/2019 10:52:14
FlavioBertamini

FlavioBertamini68804

Dead man walking

Rivoluzione, ci sono anche vari commenti...

 12/03/2019 12:38:19
Robbins

Robbins68856

8x8

Storie di ordinaria follia 

 12/03/2019 10:59:45
FlavioBertamini

FlavioBertamini68804

Dead man walking

Robbins, ordinaria foja?

 12/03/2019 12:32:39

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader