pimpiripettenusa

pimpiripettenusa6749

indipendente

Case chiuse : Salvini conferma il suo supporto alla loro riapertura

In Veneto via libera alla proposta di legge per creare un albo delle prostitute e precisa che questo progetto non è nel contratto di governo solo perché il movimento 5 stelle non lo ha voluto ma lui era e continua ad essere favorevole alla riapertura delle case chiuse per togliere alle mafie, alle strade e al degrado questo business, anche dal punto di vista sanitario replicando così il modello austriaco.
Cosa ne pensate?
io sono assolutamente a favore così le donne pagheranno pure loro le tasse senza le scuse che accampano adesso .

 01/03/2019 07:05:28
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
56 commenti
quarkuno

quarkuno20001

Non ricordo di ricordarmi

... dopo tanti anni che sono chiuse,  riaprirle ... un po' d'aria ... bella fresca ...  noo?

 02/03/2019 18:55:33
Prezzemolo2432

Prezzemolo2432236

Curiosity

Io sono contro le case chiuse ma a favore di cooperative di donne che si autogestiscono, senza papponi da mantenere e senza più rischi. Dal punto di vista sanitario mi chiedo perché loro debbano sottoporsi a controlli, per la sicurezza degli uominj, ma i clienti possano accedere alle signore liberamente, senza dimostrare di essere sani. Scusate ma la vita delle donne vale di meno di quella degli uomini??? Non vale proprio niente?

 04/03/2019 15:44:23
SAsds

SAsds1851

Programmatore

Prezzemolo2432, perché si da per scontato che le case chiuse riguardino soltanto le donne? Se non erro poi in austria si controllano anche i clienti e questo controllo viene fatto anche nel luogo da chi ci lavora. (Si viene istruiti per essere in grado di fare questi controlli.)

 18/03/2019 02:17:52

Salvini però le obbligherà a mettere il Crocifisso sulla testa del letto dove "lavorano" non è ben chiaro se alla fine di ogni prestazione dovranno andare a confessarsi.  Cmq sia le mafie e le caste ringraziano Salvinio per l'ennesimo regalo. Le licenze andranno a Briatore, Santanchè e teste di legno di mafiosi e politici.Inoltre per le mafie sarà un gioco da ragazzi lavare il denaro attraverso i Casini e Centri commerciali del sesso. d'altronde  per colpa di Amazon anche i centri commerciali dei mafiosi sono andati in crisi,serviva un diversivo e il sesso non si può consumare su Amazon. Cmq sono contrario, sono pochi i fortunati che riescono a fare il lavoro dei sogni quindi significa che tante donne sceglieranno di prostituirsi per mancanza di alternative.Legalizzare la prostituzione in periodi di crisi e disoccupazione significa andare incontro al sottosviluppo a tempi record. Diventeremo una Nazione da turismo sessuale.

 04/03/2019 15:58:34
Tommy

Tommy28856

Perché solo le donne?


E i maschi li lasciamo per strada?


 05/03/2019 07:23:49
Prezzemolo2432

Prezzemolo2432236

Curiosity

Tommy, se parli di prostituti hai ragione, se parli di clienti, che si arrangino.

 16/03/2019 09:59:29
Tommy

Tommy28856

in risposta a ↑

Prezzemolo2432, sì parlavo dei prostituti.


Pur non essendo cliente (reputo degradante un rapporto mercenario), vorrei ricordare che ogni problema maschile si ripercuote invariabilmente sul femminile e viceversa.


Quindi non "che si arrangino", ma cerchiamo di trovare insieme un etica sessuale che sia in armonia con le esigenze di entrambi i sessi.


 16/03/2019 11:22:29
Eirene

Eirene133891

Impertinente. Non interessata a flirt e relazioni.

Attenzione però, perchè la tecnologia ha pervaso anche questo settore e lo sfruttamento da parte di clan malavitosi ora avviene tramite annunci postati online da parte di prostitute e di "prostitute dell'ultima ora", e quindi studentesse, disoccupate e non solo; la polizia postale dichiara che spesso, dietro questi annunci c'è uno sfruttatore (interessante questo articolo di Leggo.it) . 

Quindi le "case"possono pure riaprire, ma il problema potrebbe non risolversi perchè la tecnologia va più veloce.

 05/03/2019 12:26:44

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader