pimpiripettenusa

pimpiripettenusa6549

indipendente

Spogliatoi separati per i gay o transgender

Frequento tutti i giorni palestre e campi sportivi e noto una sempre più crescente percentuale di omosessuali che frequentano questi luoghi .

Sino a che non mi disturbano possono fare quello che vogliono ma quando mi ci ritrovo nello spogliatoio nudo come mamma mi ha fatto non posso negare che la cosa sia fastidiosa poiché gli sguardi sono oggettivamente di interesse .
A questo punto è come se io entrassi o avessi diritto di entrare in quello delle donne non trovate?
Per quale motivo queste persone dovrebbero avere accesso ad un luogo privato come lo spogliatoio che è diviso per sesso per una specifica ragione?
Non trovare anche voi che sia più corretto che abbaini un loro spogliatoio ?
Personalmente sono infastidito da questa situazione e, per fortuna, ho letto che questo problema si sta iniziando a sentire maggiormente e mi auguro che prima o poi se ne discuta seriamente trovando una soluzione .
Quale è la vostra opinione? 
Anche Alena Seredova ha espresso un parere simile, pur se per gelosia nei confronti del suo ex marito

 04/02/2019 07:01:04
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
113 commenti
Robbins

Robbins62921

Leggere marillen fa bene all'agopuntura

 i bissesuali li mettiamo in isolamento? 

 04/02/2019 07:59:26

Fosse per me, spogliatoio unisex...

 04/02/2019 08:19:47
Robbins

Robbins62921

Leggere marillen fa bene all'agopuntura

Yappappeo, le signore non gradirebbero

 04/02/2019 09:07:56
in risposta a ↑

Robbins, mah chissà... chi disprezza compra   

 04/02/2019 13:08:23
FrancescoFrank

FrancescoFrank147901

Organizzazione eventi culturali

Omofobo!! 

 04/02/2019 09:30:06
Antares_5

Antares_536881

La morte non è la fine

beh, mettere un terzo spogliatoio per gay e bisex non mi sembra una cosa così malvagia...così stanno insieme e in pace senza occhiate e giudizi maligni.

 04/02/2019 10:24:08

Ci ho pensato un paio di volte pure io quando andavo in palestra. Ricordo che mi stavo cambiando per mettermi il costume e un ragazzo (chiaramente gay perché si vedeva) continuava a fissare. Effettivamente mi dava parecchio fastidio e mi sono sbrigato per andarmene. Se i gay possono venire a fissarmi il pacco mettendomi a disagio allora perché io non posso entrare nello spogliatoio delle donne a guardare le gnocche nude? Uno spogliatoio per i gay sarebbe adatto

 04/02/2019 12:47:32

Roger_Due, semplicemente perché i gay/omosessuali sono uomini, come le lesbiche sono donne (altrimenti anche le donne gay dovrebbero trasferirsi negli spogliatoi degli uomini). Sono i "gusti" sessuali che cambiano. Cmq, finché non ti mette le mani addosso o non ti chiede di raccogliere la saponetta, che tti frega?!   

 04/02/2019 13:07:21
in risposta a ↑

Yappappeo, sono uomini a cui piacciono gli uomini quindi in un certo senso paragonabili alle donne. Comunque quel ragionamento potrei farlo pure io allora ed entrare tranquillamente negli spogliatoi delle donne, finché mi limito a guardare senza toccare che male ci sarebbe? 

 04/02/2019 14:17:34
Robbins

Robbins62921

Leggere marillen fa bene all'agopuntura

Roger_Due, a me è successo in piscina che ho trovato ben 20 mamme nello spogliatoio maschile con relativi figli a urlare che si dovevano lavare nelle docce

Questo per più volte.

Siccome le stesse hanno protestato che i signori maschi si cambiavano nello spogliatoio dei maschi la direzione ha spostato il cambio dei bambini e relative docce nello spogliatoio femminile.


 04/02/2019 14:36:27
in risposta a ↑

Robbins, ah si lamentavano pure  . Comunque è la prima volta che sento una cosa del genere, di solito i bambini si cambiano con i papà e le bambine con la mamma. Poi al massimo I bambini possono entrare negli spogliatoi delle donne

 04/02/2019 16:08:30
Robbins

Robbins62921

Leggere marillen fa bene all'agopuntura

in risposta a ↑

Roger_Due, e se hai solo figli maschi?

 04/02/2019 16:10:45
Robbins

Robbins62921

Leggere marillen fa bene all'agopuntura

in risposta a ↑

Roger_Due, si lamentano perché alle donne come è stato scritto da molte e molte volte non interessa il corpo maschile in quanto tale 

Credo anzi Che ne abbiano ribrezzo

 04/02/2019 16:11:49
in risposta a ↑

Robbins, eh se hai solo figli maschi o li cambia il papà nello spogliatoio dei maschi come faceva mio padre con me o ci pensa la mamma nello spogliatoio delle donne

 04/02/2019 16:16:18
Robbins

Robbins62921

Leggere marillen fa bene all'agopuntura

in risposta a ↑

Roger_Due, ok

Ma se sei la madre con un maschio ?


 04/02/2019 16:21:45
in risposta a ↑

Robbins, te l ho detto, nello spogliatoio delle mamme. Fino ai dieci anni non ci vedo nulla di male

 04/02/2019 16:28:49
Robbins

Robbins62921

Leggere marillen fa bene all'agopuntura

in risposta a ↑

Roger_Due, infatti è finita così .

Ma le donne sono più pudiche

 04/02/2019 16:34:39
in risposta a ↑

Roger_Due, sta qui il malinteso (non solo tuo, ma della maggior parte). Prova a chiedere a un uomo gay se si sente uomo o donna (non stiamo parlando di transgender), e vedrai che verosimilmente ti risponderà "uomo". Semplicemente gli piacciono altri uomini. Quindi quel tuo "in un certo senso paragonabile a..." è semplicemente scorretto, sbagliato nei termini, figlio di un "malinteso" culturale atavico (scrivo "malinteso" per modo di dire… le diversità hanno sempre spaventato… ma credo sia giunto il momento di cominciare a guardare oltre).

 04/02/2019 18:15:14
in risposta a ↑

Yappappeo, no, io non ho detto che un gay è una donna. Io ho detto (o almeno intendevo dire) che i suoi gusti sessuali sono paragonabili a quelli di una donna quindi, se per un uomo a cui piacciono gli uomini è permesso entrare nello spogliatoio degli uomini allora mi chiedo perché a un uomo a cui piacciono le donne non sia permesso entrare nel loro spogliatoio

 04/02/2019 18:18:06
in risposta a ↑

Roger_Due, ok, ma quando dici che sono in un certo senso paragonabili a una donna, che cosa intendevi dire?! Scusa eh, ma ad un uomo a cui piacciono gli uomini è permesso di entrare nello spogliatoio degli uomini perché è un uomo, non per i suoi gusti sessuali!! (ma che ragionamento è?!?!).


Inoltre, riferito al commento precedente, non mi pare tu abbia capito il parallelo che ho fatto riguardo alle lesbiche, visto che ho semplicemente applicato all'altro sesso il tuo metodo di ragionamento (che ritengo sbagliato).

 04/02/2019 18:21:28
in risposta a ↑

Yappappeo, parlavo dei gusti sessuali. I gusti sessuali sono come quelli delle donne

 04/02/2019 18:28:13
in risposta a ↑

Roger_Due, ...eh ho 'ccapito ma i suoi gusti sessuali saranno pure ben fatti suoi!? Davvero gli si deve creare uno spogliatoio tutto suo?! Se temi un abuso sessuale e pensi di non riuscire a difenderti, fai come le donne (molto più sgamate di noi): calcio nelle palle!!!   


E comunque, se la sua presenza ti fa sentire a disagio, semplicemente diglielo, parlane con lui… il dialogo è sempre la soluzione migliore...

 04/02/2019 18:34:48
in risposta a ↑

Yappappeo, ma si, infatti non ho detto che creare uno spogliatoio per gay sia una cosa fattibile anche perché così ci vorrebbe uno spogliatoio per uomini, per donne, per gay e per lesbiche, uno spreco di spazio. I gusti sessuali saranno anche affari suoi però magari quello si eccita a guardare il mio birillo e che ne sai che magari poi non va in bagno a trastullarsi pensando a me?  . Insomma è una cosa che fa senso quindi se può farlo lui perché non posso farlo pure io entrando nello spogliatoio delle donne? 

 04/02/2019 18:47:11
in risposta a ↑

Roger_Due, " Sono uomini cui piacciono gli uomini quindi in un certo senso paragonabili alle donne": indiscutibilmente vinci il Nobel per la Ristrettezza mentale.

 04/02/2019 18:49:37
in risposta a ↑

AntonioAtzeni, ho già spiegato che mi riferivo esclusivamente al gusto sessuale. Non ho detto che un gay è una donna ma che I suoi gusti sessuali sono uguali a quelli di una donna e questo è innegabile 

 04/02/2019 18:50:45
in risposta a ↑

Roger_Due, tranquillo: ho riso solo della tua idiozia( idiota, greco antico, è l'individuo dalla mentalità ristretta).

 04/02/2019 18:52:41
in risposta a ↑

AntonioAtzeni, veramente idiota vuol dire stupido e dal greco significa persona senza cultura o "inesperta" 

 04/02/2019 18:59:55
in risposta a ↑

Roger_Due, da diversi vocabolari( io il Rocci, edizione di quando ero adolescente) ma vedo che sei riuscito a qualificarti.

 04/02/2019 19:02:34
in risposta a ↑

AntonioAtzeni, mah, la Treccani dice diversamente. Ma chi se ne importa poi... 

 04/02/2019 19:11:11
in risposta a ↑

Roger_Due, ...beh, se lui si trastulla pensando a te, tu consideralo un complimento - non c'è mica scritto da nessuna parte che tu debba contraccambiare ...fregatene semplicemente   

 04/02/2019 19:48:43

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader