Michelle-Doc

Michelle-Doc104171

La dolcezza ottiene più della violenza

Ho letto entrambe le biografie(delle due cugine)compresa quella di Enrico VIII Tudor e di Maria la Cattolica(la Sangunaria)

Sono un'appassionata di biografie regali, e credo che andro' vedere il film.

Se non erro fu proprio Elisabetta I che condanno' alla decapitazione Maria Stuarda, o per lo meno fu la vittima adatta da sacrificare in una eterna lotta tra il Cattolicesimo e il Protestantesimo(Spagna e Inghilterra) vado a memoria, quindi non ricordo bene.

 26/01/2019 14:14:44
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

Michelle-Doc, Si, ma prima la tenne in carcere per 20 anni, sottraendola al figlio di pochi mesi che poi però divenne re (James). In realtà Maria era legittimata a regnare più della cugina, giochi di potere, la religione un pretesto.

 26/01/2019 15:16:39
in risposta a ↑

minimamoralia, 18 anni di prigionia e fu una prigionia con 50 servi al suo servizio.

Giochi di potere sicuramente, la religione era una questione seria, sicuramente lo erano gli espropri.

La decapitazione? Per alcuni storici fu una vendetta ed un atto dovuto (Maria aveva rapporti con il peggior nemico di Elisabetta).

Ma comunque, stiamo di molto abbreviando una vicenda molto intricata.

 26/01/2019 16:17:53
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

Sanguanel, Certo non possiamo ricostruire la vicenda noi, se non leggendo le varie biografie e libri di storia. A me piace molto anche la figura dell'affascinante e intelligente Anna Bolena, anch'essa decapitata per lasciare spazio alla giovane terza moglie di Enrico VIII che doveva dargli il tanto sospirato erede maschio. 

 26/01/2019 16:47:36
in risposta a ↑

minimamoralia, e si, vero e ancor di più ci sarebbe da scrivere.

Mi hai fatto venir voglia di rileggere dei buoni testi sull'argomento che ho letto forse dieci o più anni fa.

 26/01/2019 16:51:29
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

Sanguanel, Ah guarda, non lo dire a me. Quando vado al cinema (spesso) o a teatro subito dopo riprendo in mano testi inerenti le storie rappresentate. E' il modo di apprendere migliore, quello che gli insegnanti dovrebbero usare maggiormente, cioè il metodo induttivo, dal particolare risalire al generale. Incuriosire, muovere intelletto e coscienza.

 26/01/2019 17:11:41
Michelle-Doc

Michelle-Doc104171

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

minimamoralia, si..ho letto anche questo. Anche Anna Bolena fu giustiziata e l'unica moglie di Enrico VIII a non.essere giustiziata fu l'ultima Caterine Parr.

 26/01/2019 19:51:13
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

Michelle-Doc, No, Jane Seymour, la terza moglie, l'unica ad avergli dato un figlio maschio sopravvissuto, morì di setticemia poco dopo il parto, non fu giustiziata.

 26/01/2019 20:55:01
Michelle-Doc

Michelle-Doc104171

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

minimamoralia, hai ragione! Mi era sfuggita ....in realtà lessi la biografia più di dieci anni fa !:))

 27/01/2019 12:42:13
Dianissima

Dianissima72771

Artista e poetessa

in risposta a ↑

minimamoralia, anche a me intriga la storia di Anna Bolena, così come quella di Elisabetta Tudor e Maria Stuarda, per non parlare del terribile Enrico! Mi ci ha fatto appassionare mia madre che, da bambina, mi portava a vedere film su questi personaggi. Mi ricordo anche di un film famoso su Tommaso Becket che, forse era Becket e il suo re, altra vicenda interessante. 

 31/01/2019 15:43:14
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

Dianissima, Si, in generale i film storici sono appassionanti (per me) ed hanno anche il merito di farci ricercare la storia, senza lo spauracchio del voto.

 31/01/2019 17:46:04
FlavioBertamini

FlavioBertamini83539

Dead man walking

Su Wikipedia ho letto che l'attuale regnante Elisabetta Il discende da Maria Stuart, e la cosa mi lascia un po' perplesso ...

 26/01/2019 16:59:30
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

FlavioBertamini, Perchè? E' realtà.

 26/01/2019 17:12:23
FlavioBertamini

FlavioBertamini83539

Dead man walking

in risposta a ↑

minimamoralia, è che si tratta di altra dinastia: Windsor (anche se il capostipite era un Hannover tedesco)... Boh, sarà una discendente per via materna?

 26/01/2019 17:17:29
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

FlavioBertamini, Sicuramente.

 26/01/2019 17:18:18
Dianissima

Dianissima72771

Artista e poetessa

in risposta a ↑

FlavioBertamini, mi pare di avere letto, parecchio tempo fa, che Windsor è una sorta di cognome fittizio, scelto, per "inglesizzarlo", al posto del cognome foneticamente tedesco che non era più gradito causa attriti, a seguito, della 1a Guerra Mondiale, nei confronti del popolo tedesco. 

Nome cambiato nel 1917 da Giorgio V, da Sassonia Coburgo Ghota Wettin in Windsor. Pare che il kaiser Guglielmo non abbia gradito. Il casato Coburgo Ghota era della regina Vittoria, prima erano Hannover. Se ho capito bene le intricate vicende della casa reale inglese! Potevano cambiarsi nome quando volevano o aggiungere il cognome del marito o moglie. 

 31/01/2019 15:49:05
FlavioBertamini

FlavioBertamini83539

Dead man walking

in risposta a ↑

Dianissima, concordo. Tra l'altro si racconta pure che la regina Vittoria non sarebbe stata nemmeno legittima, e quindi credo che la discendenza da Maria Stuarda resti discutibile.

 31/01/2019 18:40:17

Ho letto qualche critica degli "esperti".

Il film è sotto accusa per la scarsa attendibilità storica.

Anche se, dai più ha ricevuto plauso per regia e recitazione.

 27/01/2019 07:52:48
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

Sanguanel, Bè non direi più di tanto. Ho notato ad esempio che nel film il bambino di Maria è con lei fino a circa 5 anni, mentre lo vede l'ultima volta a 6 mesi, come anche l'incontro delle due regine (tra l'altro una scena stupenda), non è stato sicuramente come rappresentato e forse altro, ma la regista si occupa di teatro e si vede in molte sfumature, compresa la "limatura" di certi personaggi e situazioni.

 27/01/2019 08:17:38
in risposta a ↑

minimamoralia, veramente la critica era rivolta alle caratteristiche psicologiche storiche, che a seconda di alcuni non sarebbero attinenti.

Abbrevviando, sembrerebbe che nella realtà storica fossero delle autentiche guerriere in guerra, e non delle sorelle incomprese tra loro, come sembra che le rappresenti il film. Per l'appunto "sembra", visto che il film non l'ho visto.

Tant'è che credo che sia meglio che mi fermi qui con i miei interventi.

 28/01/2019 08:23:03
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

Sanguanel, No, perchè, se ne può parlare tranquillamente. A me non è sembrata così evidente la dissonanza. Maria instabile caratterialmente come (pare) fosse, ma forte e dallo sguardo fiero, altrettanto Elisabetta che però, era combattuta tra la necessità di avere una sorella e quella del potere. Un ritratto forse più umano delle due, ma che non metteva minimamente in dubbio il loro temperamento. 

 28/01/2019 08:34:06

Lo vedrò sicuramente; sembra promettente.


 28/01/2019 07:59:37
TeQuila

TeQuila31091

Non sono una femmina

Hai visto anche La favorita?

 01/02/2019 00:04:31
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

TeQuila, No, mi hanno detto che è molto bello, ma io non voglio andare in "overdose". Il prossimo che vedrò in settimana è uscito ieri. 


 01/02/2019 08:39:46
TeQuila

TeQuila31091

Non sono una femmina

in risposta a ↑

minimamoralia, ho preferito La favorita a Maria la regina di Scozia. Green Book l'ho visto ieri. Ottima scelta. 

 01/02/2019 11:02:00
minimamoralia

minimamoralia73171

Una volta sottolineavo, ora cancello.

in risposta a ↑

TeQuila, Vedrò anche quello se farò in tempo, solo che spesso più di uno a settimana non riesco. Per questa preferisco dare la precedenza a green book. Viggo Mortensen è tra i miei attori preferiti. Grazie del suggerimento.

 01/02/2019 18:30:30

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader