Hegea

Hegea5886

I° chakra Muladhara, il "sostegno della base"....Chi ha questo Chakra bloccato?

I° chakra Muladhara, il "sostegno della base"....Chi ha questo Chakra bloccato?

Il Chakra della radice, quello coinvolto nella gioia di vivere, quantità di energia fisica, sopravvivenza, sicurezza, fiducia, radici....prende il suo nutrimento dalla terra ed è la base della sopravvivenza.

Chi ha il chakra bloccato non manifesta voglia di lottare e, essendo privo di sicurezze, preferisce lasciar scorrere la vita credendo di non meritare nulla. Preferisce vivere nella solita routine quotidiana per evitare di incorrere in rischi non calcolati.

Per tale soggetto sarà sempre distratto e dimenticherà spesso le cose; avvertirà un senso di disorientamento e avrà serie difficoltà a restare sveglio. Alcuni sintomi inerenti a questo problema saranno una tendenza a perdere l'equilibrio e continui attacchi di panico. Esso sarà soggetto all'osteoporosi, dolori alle gambe ed eccessiva o scarsa sudorazione.

Qualcuno che si ritrova in questa situazione?

 20/01/2019 13:53:51
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
38 commenti
abc12345

abc1234558806

Probitas

Fai bene a parlarne perchè pochi conoscono l’argomento. Il tema dei “chakras”, quei sette vortici di energia, accentrati intorno ai principali gangli nervosi del corpo umano, è ancora un argomento tabù. Il Muladhara Chakra, da te citato, è situato alla base della spina dorsale; rappresenta il nostro contatto con la terra. 


È quindi collegato agli istinti e alle energie di base; classica la frase quando ci sentiamo disorientati: “Sembra che mi manchi la terra sotto i piedi”. Ed è proprio questa la sensazione perchè quel vortice di energia è anche il centro che ci da sicurezza, quel senso di essere “radicati” alla nostra terra. Non per niente l’elemento correlato è proprio la Terra. 


Le ghiandole di riferimento sono le surrenali, ghiandole che forniscono l’energia necessaria per far fronte allo stress della vita. Sono le ghiandole che intervengono in caso di bisogno, fornendo “carburante” al nostro corpo.


Un chakra quindi fondamentale che se è iperattivo, la persona finirà per mostrare una manìa di possesso e diventerà aggressiva e violenta se non riesce ad ottenere quanto desidera. Se invece è ancora assopito, ecco una debolezza e insicurezza esistenziale con difficoltà a portare avanti una vita di relazione o lavorativa soddisfacente.


Come tante altre forze naturali (penso alla telepatia, alla chiaroveggenza, all’ipnosi ecc...) anche questi centri di energia non riusciamo a percepirli se non ne facciamo una esperienza personale; chi pratica meditazione e certe tecniche di respirazione, arriva dopo qualche anno a sperimentare l’apertura dei chakras.


È come quando veniamo a conoscenza di qualcosa da parte di un amico o un’amica e usciamo con l’espressione: “Ma, dai...è vero? Non lo sapevo...” Ecco la nostra meraviglia di fronte ad autentici tesori che possono rivoluzionare la nostra vita presa dal “vortice” del consumismo.


Le antiche culture – indiana, cinese e anche africane hanno molto da insegnarci; noi rimaniamo estasiati davanti ai progressi tecnologici e informatici e dimentichiamo tante pratiche che l’uomo ha messo in atto per sintonizzare e armonizzare la propria vita con la natura, nostra - mater et magistra - da sempre. 


 21/01/2019 09:33:27
Hegea

Hegea5886

abc12345, credo che un blocco di questo chakra pregiudichi il funzionamento di alcuni altri, come il terzo chakra e iperfunzionamento dei chakra superiori, come il sesto o settimo.

Molto bello quello che hai scritto.

 21/01/2019 10:00:52
FrancescoFrank

FrancescoFrank175961

Organizzazione eventi culturali

Probabilmente quella che ho frequentato fino a ieri. 

 21/01/2019 10:09:35

Mio padre sicuramente il problema è che poi il suo problema lo riflette su i suoi figli con le conseguenti problematiche!

 21/01/2019 16:50:36
Claudio_in_Viaggio

Claudio_in_Viaggio16556

Indaco, vegano, spirituale, tantrika, sperimentale

@SetteStelle , mi spiace tanto... e tu, come fai?   

 24/01/2019 16:44:33
Hegea

Hegea5886

SetteStelle, ci si aspetta che i maschi abbiano i chakra inferiori (i primi tre chakra) maggiormente funzionali.

 24/01/2019 17:14:15
Claudio_in_Viaggio

Claudio_in_Viaggio16556

Indaco, vegano, spirituale, tantrika, sperimentale

Oh, sono in tanti tanti tanti...   

 24/01/2019 16:43:53
FrancescoFrank

FrancescoFrank175961

Organizzazione eventi culturali

La ragazza che mi ha scaricato. Insieme al secondo e al terzo. Dice che con me non le si aprivano

 24/01/2019 17:01:45
abc12345

abc1234558806

Probitas

FrancescoFrank, pericolo scampato - meglio un chakra in meno che un anello al dito per tutta la vita.

 24/01/2019 17:14:17
Hegea

Hegea5886

FrancescoFrank, :).....forse non le davi delle sicurezze? I primi 3 chakra hanno a che fare con la parte delle sicurezze nella vita, sopravvivenza, sessualità e serenità. L' avere nella vita basi solide, l' essere capaci nelle cose di base, avere sicurezza in se stessi, l' essere intraprendenti, fiducia, senso di appartenenza.

Oggigiorno, penso, che le donne che vorrebbero trovare una solidità e sicurezza nei rapporti con gli uomini sono messe male. Capita che gli uomini non offrono questo aspetto.

 24/01/2019 17:17:21
FrancescoFrank

FrancescoFrank175961

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Hegea, più solido e sicuro di me c'è solo la metagrovacca egiziana   

non ho semplicemente seguito le sue tempistiche nel trombarla

 24/01/2019 17:25:30
Hegea

Hegea5886

in risposta a ↑

FrancescoFrank, il sesso fine a se stesso non ha a che fare con le basi di sicurezza che i primi chakra si riferiscono.....La sessualità esiste in ogni animale....ma la sessualità che verte sull' attenzione verso lo sviluppo della prole è una sessualità basata su presupposti di sicurezza, cioè su comunità, appartenenza, dedizione per la sopravvivenza.....La sessualità fine a se stessa non è un qualcosa che si basa per forza sulle sicurezze come i primi 3 chakra parlano.


 24/01/2019 17:29:08
FrancescoFrank

FrancescoFrank175961

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Hegea, io ho solamente riportato le sue esatte parole, frutto di una mente confusa e contradditoria

 24/01/2019 17:37:39
Hegea

Hegea5886

in risposta a ↑

FrancescoFrank, eh vabbè...chissà cosa intendeva lei....forse non provava un istinto sessuale nei tuoi confronti....mah

 24/01/2019 17:44:41
selkie

selkie24361

in risposta a ↑

FrancescoFrank, accidenti non avevo mai pensato di usare i chakra come spiegazione. Mi hai aperto un mondo.   

 25/01/2019 16:46:00
FrancescoFrank

FrancescoFrank175961

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

selkie, non per i due di picche dai

 25/01/2019 16:46:30
selkie

selkie24361

in risposta a ↑

FrancescoFrank, mi serve come spunto:li utilizzerò per qualsiasi cosa. .

'Esci stasera ?'

'No,mi si è intoppato un chakra'

Cose cosi

 25/01/2019 16:48:11
FrancescoFrank

FrancescoFrank175961

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

selkie, cosí si, é divertente :) 

 25/01/2019 20:19:49

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader