selkie

selkie24881

Non so che percezioni abbiano del tempo.il mio cane mi fa una festa come se non ci vedessimo da anni, anche se sin stata via mezz'ora. 

 12/01/2019 18:37:39
Samantha75

Samantha752506

Felice, gioiosa, grata,creativa

Non saprei dire se i cani hanno o meno il senso del tempo,forse sì.La mia Daisy sa che se le dico che la porterò a fare un giretto il giorno dopo, deve venire a ricordarmelo e non manca mai di farlo.Poi,se quel giorno non riesco a portarla quando la coccolo fa la permalosa,si gira dall’altra parte,fino a quando sfinita non le metto il guinzaglio e lei si catapulta verso il cancello.Sicuramente ha il potere della persuasione.

 12/01/2019 19:35:21
Amelia

Amelia38678

Impastatrice di polpette :)

Samantha75, quando gli amici a quattro zampe fanno i permalosi sono troppo simpatici   

L'episodio che racconti fa pensare, veramente ad alcuni manca solo la parola!

 24/01/2019 13:03:12
Cipo65

Cipo6530046

Alla ricerca di un buon giudizio in cucina

Sono nato e cresciuto con i gatti e continuo anche a vivere con loro, comunque, in generale, tutti gli animali, anche se non dotati di un orologio, hanno altre modalità per percepire il tempo che passa.....non si spiegherebbero tanti fenomeni che accadono nelle case popolate dai nostri amici di famiglia  .... oltretutto, se si prova a dare ad un gattino randagio, in un orario stabilito, tipo alle 10 di mattina, un pò di cibo, possiamo star certi che lui, alle 10 di mattina, si troverà sotto le nostre finestre con lo sguardo all'insù.....ad esempio quando torno a casa la sera, verso l'ora di cena, i miei gatti si fanno trovare dietro la porta perchè hanno fame, ma se torno prima, cioè nel pomeriggio, non ci sono....ma di esempi se ne potrebbero fare tantissimi....

 15/01/2019 10:07:25
Amelia

Amelia38678

Impastatrice di polpette :)

Cipo65, è vero, pensando a episodi come quelli che hai descritto, una minima cognizione del tempo debbono avercela.

 24/01/2019 12:29:42
Brynhilldr

Brynhilldr1971

studentessa

Dipende da caratteristiche biologiche di razza. Ad esempio un animale che è diventato anche domestico, seppur non è molto diffuso è il corvo. I corvi hanno la particolarità di ricordare perfettamente il volto di una persona che ha arrecato loro danno e non solo lo ricorda il corvo danneggiato, ma riesce attraverso metodi di comunicazione che stanno appunto studiando, a divulgarlo agli altri corvi e persino ai nascituri che al tempo del problema non esistevano minimamente. Ora, a parte che dopo ciò penso che in tanti avranno il terrore di avere a che fare con loro, per non ritrovarsi ad essere vittime di un intero stormo, il fatto che loro riconoscano un pericolo, persino individuandolo in un volto dai tratti specifici, segnala la presenza di una memoria a lungo termine duratura ed anche la presenza di una memoria episodica, che permette quindi il riconoscimento della persona, ma anche pericoli nuovi, luoghi adatti dove trovare cibo ed anche a che ora. In sostanza è la memoria episodica che è alla base del riuscire a percepire ed immagazzinare le variazioni che avvengono nell'ambiente in cui ci si trova. Quindi tutto dipende dalla razza e da appunto lo span di memoria (la capacità, la grandezza) che quel tipo di animale possiede. Inoltre alla base di questo captare le variazioni della realtà che li circonda c'è il loro modo di percepire la luce, più precisamente la frequenza critica di sfarfallio, cioè il momento in cui una luce lampeggia così velocemente da non essere più percepibile all'occhio. Ed ovviamente questa frequenza, come le frequenze uditive varia proprio in base alla razza ed è correlata al senso del tempo.

Ti lascio un articolo a riguardo, che è breve e coinciso, ma spiega piuttosto bene l'argomento:
https://www.rivistastudio.com/gli-animali-la-luce-e-il-senso-del-tempo/


E se sei pratica di inglese ti lascio anche questo:
https://www.newyorker.com/tech/annals-of-technology/how-does-a-chicken-tell-time

 24/01/2019 01:18:23
Amelia

Amelia38678

Impastatrice di polpette :)

Brynhilldr, grazie, leggerò gli articoli con calma. Sul riconoscimento dei volti e di particolari episodi non ho molti dubbi, almeno per i cani. Sarebbe interessante capire se questa memoria episodica è connessa al senso del tempo. 

 24/01/2019 12:25:30
Brynhilldr

Brynhilldr1971

studentessa

in risposta a ↑

Amelia, sisi è connessa, la memoria episodica è quella che permette a noi umani di percepire e catalogare gli eventi durante il corso del tempo, quindi se ci sono animali che la presentano più o meno sviluppata, avranno una concezione del tempo, anche se magari diversa per certe cose, dalla nostra.

 24/01/2019 12:40:56
Dianissima

Dianissima77226

Artista e poetessa

Brynhilldr, molto interessanti le tue info, sapevo qualcosa dei corvidi dalle esperienze di Lorenz, alcune molto divertenti come quando si travestí da corvo. Ma non sapevo che ricordassero così bene. Vado a leggere le altre info che hai scritto. Grazie mille 

 24/01/2019 12:47:44

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader