Non so, a me quando capitano queste cose tendo un po' a prendermela sul personale, mi sento offeso dalla incomunicabilità, quasi mi deprimo e inizio a sperare che mi molli, sempre con la speranza che possa fino all'ultimo farmi ricredere....ma non capita quasi mai....E si sa che è sempre meglio che ti mollino le donne, argomento trito e ritrito in altri post!   

 13/01/2019 12:48:00

thovisto, per me il desiderio di farsi mollare è una mancanza di coraggio e una incapacità di prendersi le proprie responsabilità. Il prenderla sul pesonale è invece una questione di orgoglio e di paura. Basterebbe fareun passo indietro per ascolatare ciò che ha da dire l'altro,  immedesimarsi nei suoi panni e cercare di capire il suo punto di vista e le sue ragioni. Se l'atteggiamento di fronte ai problemi di comunicazione è la chiusura è ovvio che poi non si può fare nulla per salvare un rapporto che procede a gonfie vele finché non si incappa in un argomento che causa attriti.

 13/01/2019 12:59:04
in risposta a ↑

Fleur_de_neige, sono una persona molto dialogativa, empatica e di buon senso, se una persona che mi conosce bene non trova modo di parlarmi, inizio a riflettere su come probabilmente questa che ho di fronte non abbia capito un bel niente di me oltre a non fare per me, se non è in grado di reagire a delle inezie come si comporterà nei casi più seri della vita? Io quello che penso lo dico, spesso senza grandi problemi, purtroppo anche riuscendo a ferire.....ma sono per lo meno onesto e sincero! Io cerco un rapporto trasparente, non un covo di dispiaceri, rancori etc...

 13/01/2019 13:07:53
in risposta a ↑

thovisto, solo una persona disturbata creerebbe di proposito un rapporto così malsano.


Per esperienza personale ho constatato che anche le reazioni alle iniezie hanno in realtà radici profonde che affondano in qualche nostra paura. Se non ci si sforza di capire quale sia questa paura non è possibile dare al partner le rassicurazioni di cui ha bisogno per stare bene nella relazione, affinché non causi più i problemi di comunicazione e i circoli viziosi che innescano. Iproblemi di comunicazione di cui parlo sono questi. L'incomunicabilità, incece, è qualcosa di diverso e la si coglie fin dai primissimi tempi della relazione. Il fatto che molte persone chiudano gli occhi quando la captano è un altro discorso.

 13/01/2019 13:17:15
in risposta a ↑

Fleur_de_neige, con un buon dialogo di base con menti affine si risolve tutto con comprensione e complicità...purtroppo però capita spesso che la vera natura delle persone abbia bisogno di tempo per palesarsi del tutto, uno cerca anche di mediare, altrimenti si rimarrebbe sempre da soli, e solo quando si è arrivati al limite, nel vedere l'impossibilità di una reale comprensione reciproca, ci si deve dare un taglio...Ma rimango sempre della convinzione che se si ha la fortuna di incontrare la persona giusta, quella più affine mentalmente, tutto sarà molto chiaro e ci sarà sempre modo e tempo per risolvere ogni cosa se si dovesse presentare.

 13/01/2019 13:24:48
in risposta a ↑

thovisto, concordo. Non sempre la vera natura di una persona emerge subito. Io spero sempre che si possa fare mediazione e soddisfare entrambi, poi avviamente se è il caso di arrendersi mi arrendo... a malincuore perché io quando inizio una relazione ci credo veramente e ci metto tutto il mio impegno per farla funzionare.

 13/01/2019 13:29:03
FlavioBertamini

FlavioBertamini79524

Dead man walking

Credo che la comunicazione sia un ingrediente fondamentale ... E nonostante abbia letto pareri contrari sono dell'avviso che: "L'amore non è bello se non è litigarello!": la discussione vivace, il non dare per scontato, e magari anche una giocosa battaglia con i cuscini!

 21/01/2019 16:32:35

FlavioBertamini, grazie per il tuo commento. Non hai tutti i torti!   

 08/03/2019 21:16:54
Warmuser

Warmuser6071

Scrittore, Cantautore Polistrumentista

Che du balle.

 08/03/2019 21:25:14

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader