Espressione di se stessi e arte

Espressione di se stessi e arte

Ho scoperto casualmente la musica trap da un anno circa. Premetto che non ho pregiudizi su nessun tipo di musica, ma non riesco proprio a farmela piacere. Non mi piacciono le sonorità e trovo i testi... imbarazzanti.  Mi chiedo: può questo genere di musica essere definita arte?  e in caso cosa la rende tale? parliamone... 

SONDAGGIO CORRELATO

vi piace la musica trap? scrivete nei commenti perchè si o perché no

Sondaggio concluso il 2019-02-27T23:30:00+00:00
si
 16.6%
no
 83.3%
 12 votanti
 04/01/2019 15:52:34
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
57 commenti
Shiver

Shiver148681

Petalosa

Sto pensando ad un modo poco snob e molto gentile per definire la mia posizione e dare un giudizio, ma mi vengono in mente solo paragoni legati ai suini. 


In auto ho solo cd di musica classica, la mia Playlist su spotify si chiama Classical Essentials, sono attualmente in una scuola di musica.. ti lascio dunque immaginare il vuoto cosmico che equivale per me questo tipo di monnezza

 04/01/2019 16:04:16

Shiver, credo di avere capito la tua posizione   

 04/01/2019 16:05:52
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

Shiver, XD quando ho letto suini sono morta dal ridere... ahahah XD

 04/01/2019 17:55:39
FrancescoFrank

FrancescoFrank152901

Organizzazione eventi culturali

Shiver, solo per questo sei da sposare

 06/01/2019 12:42:58
Shiver

Shiver148681

Petalosa

in risposta a ↑

FrancescoFrank, solo??! 

 07/01/2019 11:51:07
FrancescoFrank

FrancescoFrank152901

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Shiver, ma no, però già solo per questo acquisti un sacco di punti! 

 07/01/2019 12:48:47
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

L'arte non è altro che espressione, nel bene e nel male, nel bello e nel brutto. Quindi, si, può essere definita arte.

Poi che non possa piacere o si, è altra questione.

A me personalmente non piace affatto, mi sembra musica che potrebbe piacere ad un adolescente... musica immatura insomma. 

 04/01/2019 18:03:41

Antares_5, quindi questi versi sono arte:


"Ti ho portato un pacco, happy birthday

Sono Kurt, cerco la mia Courtney Love (yeah)

Oh my God, quanti soldi

Voglio una tipa che balla il raggaeton

Brutto stronzo, happy birthday (ah, yeah)

È il mio compleanno tutti i giorni ma (yeah)

Señorita perché non rispondi? (ah, yeah)

Ti ho lasciato sei messaggi sull'iPhone (yeah)


 04/01/2019 18:07:30
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

in risposta a ↑

_Madelyne_, a modo suo si...

 04/01/2019 18:10:55
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

in risposta a ↑

_Madelyne_, è come chi fa i graffiti sul muro. Non parlo di chi fa bei disegni, ma di chi fa quelle scritte ignobili. Per lui è arte, esprime se stesso. Anche in bambino di 4 anno esprime se stesso tramite il disegno, cioè può farlo chiunque in pratica.

Poi fare arte piacevole, di cultura, intelligente, è altra storia. 

 04/01/2019 18:13:10
in risposta a ↑

Antares_5, cavolo e io che ho buttato tutte le poesie che ho scritto alle elementari. avrei potuto farci delle canzoni trap da paura!!!   

 04/01/2019 18:13:16
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

in risposta a ↑

_Madelyne_, non mi dire che hai scritto str***z* alla tua maestra!! 

O ai bidelli... oppure ai tuoi compagni che non sopportavi...

 04/01/2019 18:15:26
in risposta a ↑

Antares_5, no hai ragione le mie erano meglio... 

 04/01/2019 18:16:12
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

in risposta a ↑

_Madelyne_, ah appunto!!

Il problema è che c' è gente che gli pubblica l'album e gente che li ascolta... e che apprezza i testi perchè somigliano alle loro vite malavitose.

 04/01/2019 18:19:44
in risposta a ↑

Antares_5, mi preoccupa il fatto che i fruitori di questo genere di musica sono soprattutto adolescenti... 

 04/01/2019 18:41:59
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

in risposta a ↑

_Madelyne_, per alcuni potrebbe essere solo una fase, passata l'età magari... si spera ovviamente che sia così.

 04/01/2019 19:09:04
canardu

canardu101506

Non lo so, Povia ha vinto san remo con una canzone chiamata "vorrei avere il becco", suppongo che quelli che cantano Trap possano farlo tranquillamente.


 04/01/2019 18:49:20

canardu, di canzoni con testi stupidi ce ne sono tante  ma un genere che fa di testi volgari, sessisti, che  parlano di consumare alcool e droga senza problemi non lo so quanto sia arte o moda paracula   

 04/01/2019 19:13:06
canardu

canardu101506

in risposta a ↑

_Madelyne_, boh, quel drogato di Vasco Rossi ci va avanti da anni

 04/01/2019 19:35:32
in risposta a ↑

canardu, non mi piace neanche Vasco, però riconosco che alcune canzoni non sono male.  Il punto non sono neanche i temi trattati, ma proprio la banalità dei testi. Versione volgare della rima "sole, cuore, amore"  



 06/01/2019 05:35:35
canardu

canardu101506

in risposta a ↑

_Madelyne_, si purtroppo come ti ripeto Povia ha vinto San remo con testi al limite del ritardo mentale. 


Non sto difendendo la trap, sto dicendo che quello della musica commerciale è un circolo che si ripete ciclicamente. Ora tocca alla trap.

Inutile preoccuparsene troppo.

 06/01/2019 12:49:48
Antares_5

Antares_544556

Il dolore ha un colore: Cuspide Scarlatta

a parte il famigerato lato artistico sta musica infilza il cervello... XD

E' ossessiva

 05/01/2019 13:21:11
Robbins

Robbins69316

8x8

Musicalmente è simile a molta altra.

Poi ogni generazione ha bisogno della sua musica che crede solo sua.

Per me è  bruttina i testi sono sempre quelli .

 05/01/2019 13:29:34

Robbins, diciamo che musicalmente è zero e i testi sono terribilmente banali.  

 05/01/2019 13:32:01
Robbins

Robbins69316

8x8

in risposta a ↑

_Madelyne_, è il loro targhet di pubblico.

Poco attento alla qualità 

 05/01/2019 13:33:28

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader