Uh beh, tantissime cose. In ordine sparso e non temporale: il bagno fuori casa, i floppy, i mangianastri, il "prete" per scaldare il letto, i telefoni a gettoni, l'uomo con la bicicletta che vendeva gelati e un altro i bomboloni, la signora invece che passava per le case a vendere il pesce il giorno di mercato..o chi il quotidiano la domenica mattina. Non c'è più la TV in bianco e nero e tantissime altre cose che non ricordo adesso.

 09/12/2018 13:50:13

Amyntas, ...è veroooo il preteeee!!! Ricordo anche io... ma non dimentichiamoci della suora   


 09/12/2018 14:41:09
in risposta a ↑

Yappappeo, ecco, vedi, che si chiamasse suora me lo ero scordato io   

 09/12/2018 19:21:51
abc12345

abc1234558826

Probitas

in risposta a ↑

Yappappeo, da noi in Veneto si chiamava: Monega:


 04/04/2019 08:57:55
abc12345

abc1234558826

Probitas

Sì, ai miei tempi esisteva ancora il famoso “Buonsenso” che oggi si è perso per strada.


Tutti noi usiamo delle strategie psicologiche e anche diplomatiche nella vita di tutti i giorni, vuoi per rapportarci con gli altri, che per tentare di convincerli delle nostre idee o confutare le loro. C’è pero una strategia che ha una marcia in più, ed è la strategia del buon senso, a volte più efficace di quella professionale; tanto che sono in molti ad avere la sensazione che la differenza che passa tra un buon amico e uno specialista, è che quest’ultimo si fa pagare profumatamente.


Il “buon senso” è sinonimo di equilibrio, probità, onestà, coerenza con i principi e valori che ogni cultura si è data, in pratica: di semplicità e sobrietà di vita e nel sapersi tenere lontano dagli estremi, sia nel comportamento che nei rapporti con gli altri. Il tutto frutto dell’educazione e dell’esperienza; non serve a farci compiere grandi imprese, ma ad evitarci molte sciocchezze - questo è il suo scopo.


Se la gente sapesse e fosse convinta di quanta serenità può regalare il "buon senso", lo andrebbe a comprare a chili, te lo assicuro; e pensare che non costa niente. È la grandezza dei gesti minimi, della semplicità di vita, proprio del nulla, che fa di una persona, una persona di “buon senso”. È realmente incomprensibile come l’uomo non usi il segreto del “buon senso”, una virtù che non costa nulla, perché ne siamo tutti portatori – basta ascoltare la coscienza.


Il nonno, il “buonsenso” l’ha avuto in dono dai suoi genitori contadini e dagli educatori in giovanile età. Spesso il buon senso va contro le regole, a volte assurde della società odierna, confusa e caotica; va contro l’esperienza di un anziano che si basa su norme empiriche dettate dall’esperienza, più che dai costumi degradati e dalle abitudini nefaste dei nostri tempi.


Quante volte si sente dire quando ci sono dei contrasti: “Dai retta a me, usa il buon senso”...un invito a deporre le armi, a cedere magari per non alimentare episodi di scontri o contese che da verbali possono scivolare nella violenza o ritorsione di ogni tipo.


“Experto credite", scriveva Virgilio nell’Eneide, ossia: prestate fede a quel “sapere” del quale il toscanaccio Giuseppe Giusti negli Epigrammi scriveva:


Il Buon senso che un dì fu caposcuola,

or nella scuola è morto affatto;

la Scienza sua figliuola

l’uccise, per veder com’era fatto. 

 04/04/2019 08:54:26
Antares_5

Antares_564001

Caramella Rosso Sangue

Moooolte cose...poi da quando sono nata a oggi, molte cose sono cambiante in poco tempo. Ben vengano i cambiamenti...

 04/04/2019 10:36:06

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader