BelloSchianto

BelloSchianto10516

Fricchettone croccante al!a frutta...

Sapere che oltre al mutuo di casa ho un altro debito di 38000 euro non contratto da me, mi fa imbestialire

 21/11/2018 20:36:36
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti62206

Comunicatrice

Ora sentiremo gli effetti della manovra, sarà caduta in questo momento, ma la procedra d'infrazione non ci voleva proprio.

 23/11/2018 18:34:27

e se in europa avessero tutto l'interesse a non far crescere l'italia ??? se l'italia in crisi fosse una manna per le loro economie che possono comprare a prezzi di saldo le nostre industrie ed aziende ...il nostro made in italy ... ??? quindi ,non diamo peso a quello che dicono ... non possono saperne di più dei nostri !!!

 26/11/2018 15:16:40
FlavioBertamini

FlavioBertamini55029

Dead man walking

Tobias24, qui mi sembri davvero complottista! Anche perché gli acquisti delle nostre attività li fanno anche extraeuropei: turchi, cinesi ...! Una crisi economica italiana, non credo che gioverebbe in Eu, a nessun singolo paese.

 26/11/2018 15:34:37
in risposta a ↑

FlavioBertamini, ...hanno fatto divorziare la banca centrale italiana con il governo ...

hanno comprato le nostre aziende con le privatizzazioni ,

siamo in crisi voluta da troppi anni ormai per parlare di complottismo ...

 26/11/2018 15:49:59
pastrank

pastrank32641

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Tobias24, le aziende le hanno comprate perche' con la politica degli sprechi dei governi, che ha fatto decadere la produttivita' delle aziende italiane privilegiando la spesa corrente elettorale. semplicemente le aziende degli altri paesi sono piu' grandi e piu' forti.

Le privatizzazioni sono nate per recuperare un po' di soldi per continuare a sputtanare soldi, e la strada e' quella di proseguire, per esempio, come dicono ora, svendendo edifici (che se vendi in periodo di calo prezzi riesci a farli calare ancora di piu' e realizzi poco).


Riguardo alla banca centrale, dovrei spiegarti ancora una volta che la situazione di allora non poteva proseguire, perche' il sistema voleva, per funzionare, che ci fosse continuamente un aumento dell'inflazione per tenere i tassi reali dei titoli negativi, e visto che non era possibile senza avere inflazione a tre cifre, furono costretti a fare cio'. Per fortuna nostra.

 26/11/2018 18:56:20
FlavioBertamini

FlavioBertamini55029

Dead man walking

in risposta a ↑

pastrank, stiamo scontando vecchi errori sottovalutati: "la Milano da bere" della Prima Repubblica!

 26/11/2018 19:14:07
pastrank

pastrank32641

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

FlavioBertamini, senza dubbio, e' chiaro che si stava meglio quando si spendeva a debito come se non ci fosse stato un domani, la politica in crisi assecondava tutto, il domani c'e' stato ed e' oggi.

 26/11/2018 19:20:46
in risposta a ↑

pastrank, va bene tutto ... la prima repubblica era sprecona e ladra ,l'inflazione serviva per far andare l'economia nonostante le gravi mancanze del nostro sistema rispetto agli stati del nord ...

ma quello che è importante è che non si può continuare su questa strada ,cioè potevamo anche essere un paese corrotto e ladrone ...ma eravamo la quinta potenza economica e il nostro sistema di partecipate di stato che lavoravano in sinergia con le piccole e medie imprese era invidiato da tutti ..quindi era il carrozzone politico a far danni non il nostro sistema economico ,adesso che la classe è cambiata ed è palesemente contro i ladri e i farabutti bisognerebbe riprendere il nostro vecchio sistema economico.

 27/11/2018 08:55:05
pastrank

pastrank32641

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Tobias24, a parte che la classe politica sia cambiata lo dicono solo i politici attuali (e su Salvini ci sarebbe da discutere, vedi l'ultima inchiesta de L'espresso), il fatto e' che le cose fatte male allora ancora ce le scontiamo e le dovremo pagare ancora per molti anni.

 27/11/2018 21:39:02
in risposta a ↑

pastrank, io parlo dei 5s...

 28/11/2018 09:41:18
pastrank

pastrank32641

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Tobias24, ma tu ci giureresti sull'onesta', a esempio, di Di Maio, il piu' importante come ruolo? Pensa alle vicende familiari, e se in casa tua facessero tutto cio' tu non ti accorgeresti di niente?

 01/12/2018 16:05:24
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti62206

Comunicatrice

in risposta a ↑

pastrank, Distrazione @pastrank chiamiamola così, nell'accezione totale del termine, almeno doppia   

 06/12/2018 18:32:48
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti62206

Comunicatrice

Mi viene in mente non il film ma la frase di Monti in fondo al tunnel.....

Il solito ritornello di Monti: c'è una luce in fondo al tunnel

da un'intervista del Mer, 02/01/2013

- ERA PROPRIO SOLO UN TRENO....urlato. @FlavioBertamini  è triste la frase è del 2013...


 01/12/2018 15:58:22

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader