giorgia56

giorgia568751

Una sognatrice

“A sessant'anni, so poco più della saggezza di quando ne avevo trenta, ma so un sacco di cose in più sulla follia.”

“A sessant'anni, so poco più della saggezza di quando ne avevo trenta, ma so un sacco di cose in più sulla follia.”

Io invece una cosa so, che il nucleo centrale di me stessa non è cambiato e sento infallibilmente che le mie lacune affettive ora come allora sono sempre presenti.

Come si cambia con l'ètà?

Forse si assommano gli errori e si cerca di non ripeterli più...

Ma è dura perchè la tua natura è sempre quella.

E voi? Siete cambiati con l'età?

 15/05/2018 10:12:23
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
28 commenti
Michelle-Doc

Michelle-Doc104151

La dolcezza ottiene più della violenza

"I capelli grigi sono una corona di bellezza"

(Cit)

L' eta' con l'esperienza, aggiunge saggezza a chi fa tesoro dei propri fallimenti e si rialza.

Le carenze emotive non spariscono, si attenuano in alcuni casi, e si ingigantiscono in altri quando subentra la consapevolezza.

Le rughe non ci spaventano, quanto la perdita dell'elasticita' mentale.

L'importante e' che stiamo invecchiando bene, no?

Caratterialmente, su alcuni lati sono migliorata, su altre sfumature peggiorata.

Fisicamente, mi piaccio ancora, e non ancora mi sento scalfita...

Vorrei solo aver fatto alcune cose che ho lasciato nel dimenticatoio dei rimpianti.


 15/05/2018 11:04:11
giorgia56

giorgia568751

Una sognatrice

Michelle-Doc, bella analisi!   

 15/05/2018 11:06:35
FlavioBertamini

FlavioBertamini83524

Dead man walking

Michelle-Doc, massì proviamo a consolarci almeno! Ovviamente la cosa ancora non ti riguarda, credo! Però ogni stagione ha i suoi colori!

 24/10/2018 16:27:50
Michelle-Doc

Michelle-Doc104151

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

FlavioBertamini, eh già...

 24/10/2018 17:13:20

Non sono cambiata con l'età. Sono cambiata con le esperienze. E con alcuni oggetti culturali che mi hanno dato una spintarella.

Ma il cambiamento può essere radicale solo se accettato dagli altri. La solitudine e l'incomprensione ad oltranza portano spesso, alla lunga, a ripercorrere le stesse strade del passato.


 15/05/2018 11:08:06
giorgia56

giorgia568751

Una sognatrice

outsider, sì hai ragione, le stesse strade del passato   

 15/05/2018 11:11:46
in risposta a ↑

giorgia56, ......... aggiungo che anch'io sto avendo esperienza diretta con la follia. il mondo, in ogni angolo, ne è pieno, non se ne può sfuggire.

 15/05/2018 11:16:40
giorgia56

giorgia568751

Una sognatrice

in risposta a ↑

outsider, io ho un padre malato di alzheimer... la follia vera è una gran brutta cosa   

 15/05/2018 11:18:17
in risposta a ↑

giorgia56, la follia vera non è una malattia fisica, ma culturale.   

 15/05/2018 11:18:47
giorgia56

giorgia568751

Una sognatrice

in risposta a ↑

outsider, non saprei, quando mio padre sente le voci che gli parlano...e per lui sono così reali!   

 15/05/2018 11:20:07
Dianissima

Dianissima72746

Artista e poetessa

Anche per me, il "nucleo centrale", come ben lo definisci, non è cambiato. Stesso temperamento passionale, stessa intolleranza e voglia di dare "manganellate sulle rotule" quando vedo ingiustizie verso i deboli, stesso "caratterino" battagliero e orgoglioso e stesso grosso senso di responsabilità e dell'onore. Amici e amiche dei 20 anni dicono che "sono sempre io" anche a quasi 60. Mentalmente sono una grande "cogliona" perché il mio cervello è convinto di avere max 40 anni e tutta la vita davanti, razionalmente so che non è così, ma idealmente coltivo questa pia illusione che ha il vantaggio esistenziale di non farmi mai demordere, di restare combattiva, di cambiare ancora casa, attività, interessi ecc. Ho vissuto molto intensamente, però mi pare che la vita sia trascorsa velocemente. L'unico "porto sicuro", è proprio ritrovare dentro me, me stessa com'ero, con più esperienze ma con lo stesso "nucleo centrale".


 16/05/2018 12:14:15
giorgia56

giorgia568751

Una sognatrice

Dianissima, curioso anche io i sessanta non me li sento, mi sento più giovane e con tante cose da fare davanti a me...   

 16/05/2018 12:18:11
FlavioBertamini

FlavioBertamini83524

Dead man walking

Dianissima, mi piace il brio con cui ti descrivi!! Sei vivace come una ragazzina ...  

 24/10/2018 16:55:12
Dianissima

Dianissima72746

Artista e poetessa

in risposta a ↑

FlavioBertamini, grazie! Che bel complimento azzeccatissimo, mi è rimasta effettivamente un'anima da monella dissacrante e autoironica tipo Amici miei, film che ho amato molto e rivisto decine di volte e ancora rivedo senza mai stancarmi e ridendo ancora, come con i film di Don Camillo e Peppone che non mi stancano mai. 

 24/10/2018 17:53:53
FlavioBertamini

FlavioBertamini83524

Dead man walking

in risposta a ↑

Dianissima, film che raccontano un'altra Italia .. Tra i due generi quale preferisci? Don Camillo immagino. Scusa per l'OT

 24/10/2018 18:30:41
Dianissima

Dianissima72746

Artista e poetessa

in risposta a ↑

FlavioBertamini, devo dire che, pur amando molto Don Camillo e Peppone, ho un debole per la "carogneria" e "stronzaggine" di certi scherzacci di Amici Miei, il primo e secondo film in particolare. Ci avrei visto bene anche Gassman con Moschin, Tognazzi e Celi. Altro che cinepanettoni, altra tempra di attori,  di personalità e di indimenticabile interpretazione. 

 25/10/2018 16:50:11

sì per fortuna sono cambiata, e meno male, se mi guardo indietro mi prendo paura   no dai accetto quella che ero, mi accetto ma sono contenta di come sono oggi

 16/05/2018 15:51:49

Cambiato moltissimo e decisamente in positivo.

Lacune affettive: o ci si convive bene altrimenti psicologo; Fortunatamente mi ci destreggio bene.

 16/05/2018 18:39:09
giorgia56

giorgia568751

Una sognatrice

AntonioAtzeni, bravo!   

 17/05/2018 06:05:33

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader