-ombretta_

-ombretta_9546

Lovesick

Fisica e filosofia sono affini?

dal film Nostalghia di Tarkovskij

https://www.youtube.com/watch?v=zLhvfBRXC_4&feature=youtu.be

omaggio al maestro del cinema russo... "Quale antenato parla in me? Io non posso vivere contemporaneamente nella mia testa e nel mio corpo. Per questo non riesco ad essere una sola persona. Sono capace di sentirmi un infinità di cose contemporaneamente. Il ...

Alcuni giorni fa un mio conoscente che studia fisica si è lasciato andare ad una dissertazione filosofica sul (dis)valore della follia nella società di oggi. Il tutto è stato ispirato dal monologo del film nostalghia di tarkovskyj, che posto al solo scopo di darvi un'idea dell'argomento in questione.


Altri conoscenti hanno commentato dicendo "studia fisIca? Ah, vabbe, allora è pure un po filosofo..."


A mio modestissimo parere, non è più filosofo di quanto lo siamo noi asciutti sia di filosofia che di fisica, soprattutto rispetto al tema in questione che non aveva nessuna attinenza con questioni fisiche e metafisiche (se non alla lontana).


Voi che ne pensate? 

 29/04/2018 05:22:27
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
33 commenti
Lisas

Lisas211

Arte e Astrologia

Ti ringrazio per questo post e per questo video. Proprio in questi giorni ho avuto modo di parlare e rivalutare la follia. Sono andata a rileggermi l'Elogio della follia di Erasmo e credo sia proprio vero che i momenti in cui siamo più veri sono quelli in cui siamo più folli, ci lanciamo in imprese che sembrano folli ma che in realtà sono quello che ci mancava e serviva in quel preciso momento della nostra esistenza. Per questo quando qualcuno mi chiede: " Ma sei pazza? " Mi conferma che sto seguendo la direzione giusta per me :) Non e' follia dire che un fisico possa essere anche un filosofo; un fisico può essere anche un poeta, un bravo letterato. Vero anche che con la Fisica quantistica la scienza si e' avvicinata molto ai temi dello spirito, ad un interesse verso tematiche più spirituali e filosofiche.Ho conosciuto diversi ingegneri e matematici che scrivono poesie, che amano trattenersi in conversazioni sulla vita, sulla morte, sullo spirito. Non e' una contraddizione: in noi possono convivere molte sfaccettature, molti personaggi diversi, passioni diverse, talenti diversi. La vera follia e' riconoscerci in un ruolo soltanto, chiuderci in uno schema soltanto perché la società ce lo impone o perché quello magari ci fa sentire più sicuri. Follia e' definirci, precluderci la possibilità di andare oltre il limite, oltre il conosciuto, oltre la linea convenzionale che abbiamo tracciato o hanno tracciato per noi. Noi tutti siamo molto di più di quello che diciamo di essere.

 29/04/2018 07:19:07
-ombretta_

-ombretta_9546

Lovesick

Lisas, 

>Ti ringrazio per questo post e per questo video.


Figurati! È stato un piacere!


> Non e' follia dire che un fisico possa essere anche un filosofo; 


Ovviamente, se ha le competenze in materia, puo esserlo.


>Vero anche che con la Fisica quantistica la scienza si e' avvicinata molto ai temi dello spirito, ad un interesse verso tematiche più spirituali e filosofiche.


Ahi ahi. Il problema è che la fisica quantistica e stata terribilmente fraintesa, e ci hanno intessuto sopra una serie di teorie pseudo scientifiche che non stanno ne in cielo ne in terra. In verità l'associazione tra Fisica e filosofia ha radici molto più antiche. I pre-socratici, i sapienti, quelli che vengono considerati i primi filosofi, erano un po di tutto: fisici, astronomi, matematici etc. E dalle loro osservazioni sulla natura ricavavano le loro teorie metafisiche.


>Ho conosciuto diversi ingegneri e matematici che scrivono poesie, che amano trattenersi in conversazioni sulla vita, sulla morte, sullo spirito. 


Mmmm... quindi se scrivo poesie sono un poeta? Se parlo di spirito, vita e morte sono un filosofo? Temo che chi dedica la propria esistenza a tali discipline avrebbe un filino da ridire in proposito...


>Non e' una contraddizione: in noi possono convivere molte sfaccettature, molti personaggi diversi, passioni diverse, talenti diversi. La vera follia e' riconoscerci in un ruolo soltanto, chiuderci in uno schema soltanto perché la società ce lo impone o perché quello magari ci fa sentire più sicuri. Follia e' definirci, precluderci la possibilità di andare oltre il limite, oltre il conosciuto, oltre la linea convenzionale che abbiamo tracciato o hanno tracciato per noi. Noi tutti siamo molto di più di quello che diciamo di essere.


Temo tu m'abbia fraintesa. Cercherò d'essere più chiara. Io non metto in dubbio che un fisico possa avere altri ineressi o competenze (Conosco  un'attrice che è ingegnere e insegnante di dizione, penzampo), quello che dico è che la fisica non dà competenze in filosofia, soprattutto se si tratta di filosofia morale.

 30/04/2018 05:03:36
Laura_YA

Laura_YA866

Curiosa del mondo

La filosofia esprime un pensiero completo, sistematico e coerente. Cioè deve analizzare un problema con l'obiettivo di definirlo interamente, con un approccio che possa essere ri-adottato, e senza cadere in contraddizione con se stessa.


La fisica può avere le sue similitudini, il parere di una persona intelligente e istruita è sempre degno di nota, etc. Ma mi sembra che nel tuo caso "filosofia" sia inteso in senso lato. Ovviamente non "siamo tutti un po' filosofi".

 29/04/2018 08:11:54
-ombretta_

-ombretta_9546

Lovesick

Laura_YA, il problema è proprio questo. Che a mio parere costui rispetto al tema era all'asciutto di filosofia almeno tanto quanto gli altri, poi magari poteva essere avvantaggiato rispetto alle problematiche metafisiche dell'essere (ad esempio).


Ma se apri un discorso dicendo "la maggior parte dei filosofi moderni sono d'accordo nell'affermare...." per poi deviare nel momento in cui ti chiedo un approfondimento, senza citare alcunchi di specifico ne definire un periodo nel quale collocare il "moderno" , non fai una bella figura. Decade il sostegno alla premessa della tua argomentazione, e con esso la tua pretesa capacità filosofica.


Ma chi ne capisce proprio  poco associa la filosofia alla metafisica, e non, come dici tu, ad un pensiero completo, sistematico e coerente. 


Rispetto cosa sia la filosofia, c'è sempre molta confusione. Un caro amico filosofo mi consigliò di leggere "prima lezione di filosofia" di Roberto Casati per farmene un'idea. Lungi dal dare una definizione, nel testo si ritrovano numerosi esempi di come talè materia si applichi alla vita quotidiana.


Tutti possiamo filosofeggiare così come tutti possiamo scarabocchiare. Ciò non ci rende filosofi così comè lo scarabocchio non ci rende disegnatori   

 30/04/2018 04:29:00
FrancescoFrank

FrancescoFrank173041

Organizzazione eventi culturali

Penso che questo film sia un capolavoro. Grande citazione! 

 29/04/2018 10:53:38
Robbins

Robbins91576

By ,by

Mi chiedo che c'entra il la fisica  con la filosofia

O la determinazione dell'attrito volente su un ingranaggio di un rapporto 1:10?

O come un fotone perde energia sull'orizzonte degli eventi di un buco nero ipermassiccjo?

Chi parla di filosofia sa poco di fisica molto poco .

 29/04/2018 13:20:37
-ombretta_

-ombretta_9546

Lovesick

Robbins, 


>Chi parla di filosofia sa poco di fisica molto poco .


Sfortunatamente, è vero pure che chi parla di filosofia sa di filosofia molto poco. 

Diciamo che sui temi l'ignoranza è dilagante.


 30/04/2018 05:09:20
Robbins

Robbins91576

By ,by

in risposta a ↑

-ombretta_, e non può essere altrimenti visto l'immensità dei temi .

C'è una cosa da dire .

La filosofia è morta all'inizio del 900 

D'altra parte è interessantissima la storia della filosofia .

Poi si confonde il Way of life con la filosofia .

 30/04/2018 08:41:46
Karo_Lina

Karo_Lina62616

I wanna make crazy science with you

La fisica rompe gli schemi mentali e costringe a pensare, perciò ha forse in comune questo tratto con la filosofia. I fisici sono i massimi esperti nell'indagine della realtà, tuttavia spesso si fermano al formalismo matematico.

Una filosofia che non parta dai dati empirici e dalla nostra natura è comunque solo un sacco vuoto. Chi ama la filosofia capisce che a un certo punto non può fare a meno della fisica.

Penso che ci sia bisogno sia di buoni fisici che di buoni filosofi. C'è un'assoluta necessità di interazione tra varie discipline (filosofia, psicologia, neuroscienze fino alla fisica), ma questo purtroppo di rado accade.

 30/04/2018 09:41:50
Robbins

Robbins91576

By ,by

Karo_Lina, perché sono troppo vaste ed a oggi la fisica nega la filosofia classica rimasta legata ai concetti di vero -falso e di rapporto  causale tra azioni.

Con la quantistica e i progressi dell'astronomia abbiamo bisogno di un approccio diverso della filosofia che a oggi non si vede .

Almeno non ne ho notizia .

Se ne hai illuminami

 30/04/2018 10:13:37 (modificato)
-ombretta_

-ombretta_9546

Lovesick

in risposta a ↑

@canardu , mi piacerebbe sapere che ne pensi rispetto le boia... ehm... affermazioni del Sig. Robbins

 25/07/2018 14:35:55
Robbins

Robbins91576

By ,by

in risposta a ↑

-ombretta_, Sig.  Orietta non sono mie le affermazioni  ma dei uno dei maggiorni fisici del '900.

"quasi tutti alle volte ci chiediamo: perché siamo qui? Da dove veniamo? Tradizionalmente, queste sono domande per la filosofia, ma la filosofia è morta. I filosofi non sono stati al passo con i moderni sviluppi della scienza. In particolar modo la fisica. Gli scienziati sono diventati i portatori della torcia della scoperta nella nostra ricerca di conoscenza"

Stephen Hawking pronunciate in occasione della conferenza “Google Zeitgeist”, tenutasi a maggio 2011 in Inghilterra.

Hai ragione sono boiate.

 25/07/2018 14:43:55
-ombretta_

-ombretta_9546

Lovesick

in risposta a ↑

-ombretta_, 

"(...) In effetti, le obiezioni di Weinberg, Hawking, Mlodinow, Krauss, e Tyson sono più adatte a una critica della metafisica, e non rendono il merito dovuto, a nostro avviso, ai vitali contributi, che ancora oggi vengono dati al pensiero umano in campi come l'etica, l'estetica, la politica e, forse ancora più importante, all'epistemologia.(...)"


Fonte: http://www.lescienze.it/news/2015/05/16/news/discussione_fisici_filosofi_filosofia_morta_viva-2611425/


In realtà quest'articolo non perora minimamente la mia causa, ma quest'estratto aiuta a capire quale sia il problema di fondo: l'associazione filosofia=metafisica. 

Mi spiace deludere sia te che Hawkins, ma la filosofia non è solo metafisica!

 25/07/2018 18:00:34
Robbins

Robbins91576

By ,by

in risposta a ↑

-ombretta_, rispondevo alla tua domanda.

Non si parla di politica o di sociologia si parla di fisica.

La filosofia non ha è non può avere nessuna risposta ma neanche una domanda su che succede sull'orizzonte degli eventi o che è il 96% della materia che c'è intorno a noi.


 25/07/2018 18:06:44

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader