violaris

violaris4741

SONO SOLO UN UOMO

Dove va l'arte contemporanea?

Dove va l'arte contemporanea?

Visual art, land art, urban poetry, quali saranno secondo voi le nuove  frontiere dell'arte?

 26/04/2018 15:54:22
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
31 commenti
FrancescoFrank

FrancescoFrank181166

Organizzazione eventi culturali

L'arte contemporanea annovera pochissimi autori decenti, la maggior parte sono solo provocazioni. Che fine farà? Cercherà sempre di essere contemporanea, Conscia del fatto che una volta passata scompare nel nulla. 

 26/04/2018 19:50:03
violaris

violaris4741

SONO SOLO UN UOMO

FrancescoFrank, grazie per il tuo contributo, quale genere di arte contemporanea gradisci? ci sono specifici autori?

 26/04/2018 23:09:32
FrancescoFrank

FrancescoFrank181166

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

violaris, il mio preferito é Velasco Vitali 

 27/04/2018 06:47:21
violaris

violaris4741

SONO SOLO UN UOMO

in risposta a ↑

FrancescoFrank, un pittore figurativo molto incisivo nelle sue opere. Suppongo non ti interessi l'arte concettuale , vero?

 27/04/2018 10:26:50
FrancescoFrank

FrancescoFrank181166

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

violaris, no, ma ultimamente sto diventando piú di mente aperta   

 27/04/2018 10:30:33
violaris

violaris4741

SONO SOLO UN UOMO

Bene!  che ne dici della Land art? è tra i nuovi movimenti di arte concettuale quello che forse può essere più apprezzato da chi preferisce generi più tradizionali . 

Per esempio le opere immerse nel silenzio di panorami incontaminati, le eco-sculture di Martin Hill sono ispirate al mondo naturale e da esso attingono i materiali con cui sono fatte. Le trovo altamente poetiche


 27/04/2018 10:35:49
FrancescoFrank

FrancescoFrank181166

Organizzazione eventi culturali

violaris, ne ho viste di molto poetiche in Trentino

 27/04/2018 10:37:34
violaris

violaris4741

SONO SOLO UN UOMO

in risposta a ↑

FrancescoFrank, io le trovo molto poetiche e tu?

 27/04/2018 10:38:50
FrancescoFrank

FrancescoFrank181166

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

violaris, si molto

 27/04/2018 10:39:17
violaris

violaris4741

SONO SOLO UN UOMO

in risposta a ↑

FrancescoFrank, l'arte ha mille modi per stupire e colpire il nostro cuore, uno di questi è intervenire sulla natura che ci circonda. Le opere a cielo aperto non hanno bisogno dei galleristi per essere vendute e non partecipano al sistema delle avanguardie. E'anche questo il lato che mi affascina. E' arte pura

 27/04/2018 10:42:01
abc12345

abc1234558941

Probitas

Più che di arte, parlerei di discipline artistiche perchè ai nostri giorni, con l’avvento dell’informatica e dei nuovi Media, l’arte in genere ha cambiato volto. Non esistono più le discipline artistiche di un tempo perchè hanno subito uno stravolgimento epocale.


Tra le discipline classiche: pittura, scultura, architettura, letteratura, danza, teatro, cinema...scelgo la musica classica che conosco...orbene.


Non c’è un compositore che si ispiri alla musica classica e sacra dei tempi passati; solo imitazioni e delle più dozzinali. Dimmi un pò se si può definire musica questo genere di pastrocchio e intruglio di note di Arnold Schoenberg:

https://www.youtube.com/watch?v=rZlB2tRyvQw&index=2&list=PLQy76D4sKBKe2oU1668j4YgE3LQujkVJV


Solo un esempio delle discipline che hai citato:

Visual art: dipinto di David Quinn, uno dei più quotati nel suo genere.  Un autentico sgorbio...


Land art: una forzatura che stona in mezzo all'incanto della natura:



Urban poetry: roba da writters innamorati....



Come si fa a parlare di arte? Per me sono mere fantasie all’opera, ma di “arte” - convenzionalmente intesa - non c’è nemmeno l’ombra.


Post interessante, peccato lo spazio tiranno; se ne può riparlare.

 27/04/2018 10:46:27
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti87781

Comunicatrice

abc12345, voglio 2 apprezzamenti x te

 27/04/2018 14:01:12
violaris

violaris4741

SONO SOLO UN UOMO

capisco lo sconcerto che può provocare questo "pastrocchio e intruglio di note di Arnold Schoenberg ?" 

 ma è l'equivalente pittorico dell'arte astratta di Pollock (per esempio)

Ogni epoca ha la propria espressione artistica. Dopo Duchamp, l'arte ha abbandonato il "bello" ed è diventata concettuale. 

Ciò non significa che debba piacere a tutti, infatti non tutti la apprezzano. Bisogna studiarla per comprenderla. Fino a quando non si entra dentro ai suoi meccanismi espressivi non la si può apprezzare. E' capitato anche a me che di arte mi sono sempre interessato. Raffaello comunica immediatamente la sua poetica, quella di Pollock è nascosta e la si deve andare a scoprire. E ciò vale anche per la musica dodecafonica

 27/04/2018 10:54:23
abc12345

abc1234558941

Probitas

violaris, non condivido, ma non è importante. Questo è un esempio della Revolart dell’artista Cattelan; è solo cattivo gusto:

Dimmi cosa c'è da capire...

 27/04/2018 12:00:14
SAsds

SAsds2096

Programmatore

violaris, dico quanto sto dicendo da completo ignorante in materia, ma nel momento in cui lo devi "studiare" il quadro, l'opera artistica a questo punto non sta nel quadro ma nella descrizione del quadro stesso. Visto che il quadro, li da solo, non significa assolutamente nulla.

Va bene per approfondire, ma se tutta l'opera debba essere spiegata da un testo...


Quel tipo di opera artistica, mi potrebbe piacere nel momento in cui è la prima del suo genere. Se c'è ne è più di una, non saprei distinguerla l'una dall'altra.


Non ricordo dove l'avevo sentita, ma mi piaceva molto una definizione di arte che mi pare che riguardasse la tecnica. Sinceramente, nella mia profonda ignoranza, inizio a dubitare che ci sia della tecnica in Pollok. Ma come ho detto, il tutto nella mia profonda ignoranza e che quindi il mio commento può anche essere bellamente ignorato a causa della sua superficialità.


abc12345, mi pare che lo scopo di quell'opera fosse esclusivamente quella di gettar scandalo. Far andare nel panico quelle prime tre o quattro persone che l'avrebbero vista e pensato che fosse vera. Volendo una giornalista al telegiornale che dichiara che un meteorite colpirà la terra entro la fine della giornata è un'artista che ha fatto il capolavoro del secolo, paragonato a quella dei tre impiccati.

 27/04/2018 12:24:50 (modificato)
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti87781

Comunicatrice

Ma esiste ancora l'arte?   


 27/04/2018 14:01:33
FrancescoFrank

FrancescoFrank181166

Organizzazione eventi culturali

Rosa_dei_Venti, si, ma é messa in secondo piano dalle provocazioni, dalle nullità assolute di gente come Cattelan e compagnia bella che giocano a fare gli originali, senza sapere di essere solo dei prodotti di marketing costruiti ad hoc da sdoganatori seriali. 

 27/04/2018 14:07:37

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader