Michelle-Doc

Michelle-Doc108261

La dolcezza ottiene più della violenza

La troppa differenza di età ...in una coppia

La troppa differenza di età ...in una coppia

Sto studiando, in questo periodo Dino Buzzati, la sua vita, le sue opere e il suo pensiero, oltre che al contesto letterario.

Una cosa che non ricordavo ...è da differenza di età insita nel suo matrimonio.

All' età di sessant'anni, si innamorò e si sposò con una venticinquenne, un evento che lo colpì emotivamente, visto che in seguito scrisse un romanzo

Una sorta di monologo interiore...di un sessantenne che si innamora di una giovane prostituta.

Ecco, voi credete alla spontaneità di un sentimento con così tanta differenza di età?

 20/04/2018 12:41:09
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
104 commenti

Posso solo dirti che un' importante differenza d'età non è cosa di poco conto. La visione di un rapporto è diversa  come diverso è il modo di pensare, diverse le esigenze, diverse le esperienze e il modo di trattare le problematiche ( che non mancano mai ).

Per mia esperienza diretta - con "appena" 17 anni di differenza - l'età è mezza complicità   



 20/04/2018 13:08:01
Giuliascorla

Giuliascorla1361

Truth seeker

Secondo me oltre una certa differenza di età diventa... difficile. 

Personalmente stento a credere alla sincerità dell'amore di un sessantenne per una venticinquenne, ma ancora di più stento a credere alla sincerità dell'amore di una venticinquenne per un sessantenne. 

Si può pure essere più maturi della propria età, ma nella vita si attraversano fasi diverse. Una donna nel fiore dei suoi anni non può avere gli stessi progetti di un ultrasessantenne. Altrimenti c'è qualcosa che non va in uno dei due. 

Questo senza contare l'attrazione fisica. Per me non c'è relazione sentimentale senza un coinvolgimento fisico. Per altre persone potrà essere diverso, ma per me è così.

 20/04/2018 13:10:22
Michelle-Doc

Michelle-Doc108261

La dolcezza ottiene più della violenza

Giuliascorla, ti quoto in toto.

Mi sembra strano un amore di un giovane verso un adulto, con piu' di trent'anni di differenza. Poi ,ci sono le eccezioni.

 20/04/2018 13:29:45
mavia

mavia58601

Giuliascorla, sono d'accordo e ti chiedo..


Quant è la differenza accettabile per te?

Per me 10 anni ma sarebbero già tanti

 20/04/2018 17:29:10
Giuliascorla

Giuliascorla1361

Truth seeker

in risposta a ↑

mavia, diciamo che 10 anni sono tanti, ma per alcune coppie, in alcune situazioni potrebbe essere accettabile (sicuramente non nel mio caso). Per man mano che si va sui 15 diventa veramente tanto.

 20/04/2018 17:41:47
mavia

mavia58601

in risposta a ↑

Giuliascorla, quali sono le coppie per cui saresti d'accordo?

In che fascia d'eta?

Tipo (non è il mio caso)  ma ad esempio 25-39 come lo vedresti?

Parlo di casi in cui la donna é più giovane, che sono spesso la norma  

 20/04/2018 17:54:56
Giuliascorla

Giuliascorla1361

Truth seeker

in risposta a ↑

mavia, secondo me 25-39 è difficile che funzioni... perché 25 è proprio il momento in cui una persona comincia a pensare a fare una famiglia, normalmente a 40 la si è già fatta. Se l'uomo di 40 ha già figli e non ne vuole più trovo ancora più strano che una donna di 25 si interessi. Non lo so...a me più che una coppia sembra che possa nascere una sorta di rapporto padre-figlia. Forse ad alcune donne donne può piacere il senso di protezione che questo tipo di rapporto dà, ma ricordiamo che più il partner è su di età...prima ci lascerà, inevitabilmente. E con lasciarci intendo passare all'altro mondo. Non lo so, io una donna che resta vedova a 50 anni, magari con i figli piccoli da accudire non ce la vedo. 

Le coppie in cui potrebbe funzionare un po' più di differenza d'età per me sono le coppie in cui entrambe le persone sono convinte di volere la stessa cosa. Ad esempio una donna che si mette con un cinquantenne se entrambi sono consapevoli di non volere figli o, al contrario, se entrambi vogliono figli. Ammesso che poi uno dei due non cambi idea. Come dire..a volte capita di trovarsi in momenti diversi della vita ma di guardare nella stessa direzione. Certo quando sono momenti molto diversi la cosa la trovo alquanto improbabile.

Dieci anni potrei vederli, in alcuni casi... nonostante in altri siano una voragine incolmabile. Ad esempio...potrei vedere 25-35 se quello di 25 desidera mettersi a posto e se quello di 35 è molto giovanile. Poi andando sopra i 40...40-50 se entrambi hanno finito con la famiglia, ad esempio se sono divorziati. Alcune donne adesso comincerebbero a metter su famiglia anche a 50.... personalmente non la trovo un'idea delle più geniali. Poi andando su 10 anni diventano quasi insignificanti... pensiamo a 60-70 lì hai la stessa identica visione della vita.

 21/04/2018 04:48:17
abc12345

abc1234558936

Probitas

in risposta a ↑

Giuliascorla, concordo pienamente.

 21/04/2018 08:05:58
mavia

mavia58601

in risposta a ↑

Giuliascorla, ciò che hai scritto di quella fascia d'età lo trovo realista e possibile.

È vero che da una certa età in su non si fa tanto caso e generalmente gli obiettivi sono stati raggiunti.

A me grosse differenze di età spaventano, già caratterialmente non è detto che siano uguali nemmeno due coetanei e che vogliano le stesse cose.

Figurati se ci sono tanti anni in mezzo, sembra di andarsela a cercare.

Come a te mi pare più un rapporto tra padre e figlia.

Sono sempre più convinta che Freud avesse centrato in pieno la ricerca inconsapevole dell'uomo molto più grande come surrogato del padre.


 21/04/2018 08:30:56
Robbins

Robbins92216


Grave crisi di ultima età. 

Mi compro l'harley piuttosto che una 25 enne. 

Mi diverto molto di piu

 20/04/2018 13:27:17

Robbins, la battuta che volevo fare te la scrivo in privato   

 21/04/2018 05:38:06
Robbins

Robbins92216

in risposta a ↑

_Madelyne_, aspetto privatamente

 21/04/2018 06:03:18
FrancescoFrank

FrancescoFrank180881

Organizzazione eventi culturali

Scusa la franchezza, ma qua do c'é un divario cosí grande lo trovo penoso. Visto con i miei occhi sul padrino di mia mamma. 

 20/04/2018 14:50:15
Michelle-Doc

Michelle-Doc108261

La dolcezza ottiene più della violenza

FrancescoFrank, non hai tutti i torti!

 21/04/2018 08:16:41
Angels7

Angels71196

Creativa

in risposta a ↑

Michelle-Doc, l'amore non ha età....sicuramente quando due persone con una differenza notevole d'età dovranno far conto con gli altri che non vedono di buon occhio la relazione...quindi dovranno cercar di pensare semplicemente a loro e non agli altri.


 07/08/2018 10:03:59
Michelle-Doc

Michelle-Doc108261

La dolcezza ottiene più della violenza

in risposta a ↑

Angels7, non è cosi semplice...quando la differenza è troppa!

 07/08/2018 10:15:42
Angels7

Angels71196

Creativa

in risposta a ↑

Michelle-Doc, sicuro non è semplice..ma quando ci si trova con una persona e la si ama cercare anche solamente di controllare il sentimento...e allontanarsi da quella persona fa malissimo..ti parlo per esperienza(con molta molta differenza di età)


 07/08/2018 10:19:49

Dopo i 50, agli uomini parte l'embolo .. .. La storia è alquanto anomala, dubito di un sentimento sincero tra un uomo di quell'età verso una 25enne ,  più un padre,   che compagno o marito, pura vanità di uomo di avere una moglie giovane . Quali interessi avrebbero in comune? Gli amici? ci sono generazioni di mezzo.

 20/04/2018 17:43:04

LunaMilano5, ehm...pardon, ma sono ignorante, cos'è "parte l'embolo"?

 20/04/2018 17:47:25
in risposta a ↑

Sanguanel, Che gli uomini quando arrivano al giro di boa dei 50, vanno in crisi più delle donne e si mettono con 20enni o 30enni.

 20/04/2018 17:50:41
in risposta a ↑

LunaMilano5, ah, ora ho capito.

Ovviamente, è una tua opinione, di cui non necessariamente sono d'accordo.

 20/04/2018 17:56:19
in risposta a ↑

Sanguanel,  Non è un opinione, magari.. è la realtà che vedo, puoi anche non essere d'accordo, ma è l'ordine del giorno

 20/04/2018 17:59:36
Robbins

Robbins92216

in risposta a ↑

LunaMilano5, guarda che non ci calcolano neanche di striscio 

Altro che 30 enni

 20/04/2018 19:07:43
in risposta a ↑

Robbins,  Saranno situazioni di comodo, oppure no.. eppure ci sono. In un paese bene o male conosci quasi tutti. Comunque per me,  già 14 anni di differenza si sono rivelati un abisso, figuriamoci 35 anni!

 20/04/2018 20:46:45
Robbins

Robbins92216

in risposta a ↑

LunaMilano5, le uniche situazioni che conosco sono di badanti non più giovanissime .

 21/04/2018 06:04:19

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader