donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

Un mondo in cui nessuno muore: quali sarebbero i vantaggi e quali gli svantaggi? Mi raccontate un mondo (reale o immaginario) in cui le persone non muoiono?

Dopo aver riletto il bellissimo libro "Le intermittenze della morte" di Josè Saramago, ho pensato di creare un post in cui si cerchi di immaginare un mondo in cui nessuno (persone, animali, piante etc) muore. 


Vi chiedo quindi di fare la vostra analisi o di creare il vostro racconto, che può essere di pura immaginazione o basato sui reali vantaggi?svantaggi che ne potrebbero conseguire. 


Lascio il post sul vago, vediamo cosa viene fuori.

 21/03/2018 19:24:48
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
70 commenti

A me come svantaggio viene in mente la sovrapopolazione...anche se basterebbe vietare di fare figli,cosa che scatenerebbe guerre civili:D probabilmente ci sarebbe anche un aumento di suicidi per il fatto che la gente potrebbe impazzire...vivere per sempre significa anche lavorare per sempre e non arrivare mai alla pensionexD nonostante ciò a me piacerebbe vivere per sempre

 21/03/2018 19:40:01
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

leo99, sicuramente il primo pensiero che viene in mente è quello della sovrappopolazione, è venuto anche a me. Per quanto riguarda i suicidi, come si concilia con il fatto che nessuno può morire?

 22/03/2018 18:21:39
in risposta a ↑

donatella, ah ma fammi capire...con questo "nessuno può morire" intendi che ad esempio se uno cade dal quinto piano non si fa male?Avevo capito che non si può morire di vecchiaia e basta

 22/03/2018 18:55:57
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

leo99, a dire il vero, non lo so. Se penso a un mondo dove nessuno muore, immagino che la morte non sia possibile in alcun modo, insomma, che gli esseri siano immortali. 


Ma non sono io a dare le direttive. Ognuno è libero di inventare il proprio mondo dove nessuno muore. Forse avrei dovuto mettere come interesse "Fantascienza".   

 22/03/2018 19:01:28
in risposta a ↑

donatella, penso di sì... perché metti caso che un corpo cade nella lava di un vulcano...come puó non morire? comunque un mondo in cui la morte non esiste penso che sia un mondo felice...in fondo se non si muore nessuno deve piú preoccuparsi di qualcosa che lo danneggi

 23/03/2018 15:26:08
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

leo99, già, effettivamente risulta impossibile. Dobbiamo usare una grossa dose di immaginazione per escludere il pensiero che la vita abbia un termine.   

 23/03/2018 19:16:31
Robbins

Robbins100346

Molto otto,niente succhi

Lo svantaggio è che il dolore non finirebbe 

Lo svantaggio è che demoni della notte tornerebbero per sempre 

Lo svantaggio è che l' anima non si scalderebbe mai. 

Lo svantaggio è che il mio cuore sara' di ghiaccio per l'eternità. 

Una bella vita non c'è che dire

 21/03/2018 19:55:26
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

Robbins, una visione piuttosto funerea, la tua. 

 22/03/2018 18:22:21
Robbins

Robbins100346

Molto otto,niente succhi

in risposta a ↑

donatella, concordo 

L'eternità non è sempre piacevole. 


 22/03/2018 19:02:36
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Robbins, a volte nemmeno la finitezza è piacevole. 

Mi sa che stai attraversando un periodo poco positivo, vero?   


p.s. Scusa l'invadenza.

 22/03/2018 19:18:46
Robbins

Robbins100346

Molto otto,niente succhi

in risposta a ↑

donatella, ci conosciamo fa cosi tanto che non puoi essere invadente. 

Diciamo il peggiore da quando ci conosciamo? 

Ma si diciamolo

 22/03/2018 19:23:19
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Robbins, si sente. Mi dispiace. 

 22/03/2018 19:31:00
CrypticFaery

CrypticFaery8946

special killer

Robbins, ben detto! É una riflessione abbastanza profonda e molto simile alla mia

 22/03/2018 21:24:07

Sovrappopolazione ... quindi, meno cibo per tutti, meno lavoro per tutti. O magari, la si potrebbe vedere da una prospettiva più da Eden: di fatto Dio inizialmente aveva creato gli esseri umani per non morire, è non dovevano nemmeno lavorare, la terra produceva i frutti e ogni cosa da sè. In questa prospettiva si potrebbe vivere assolutamente. Anzi, sarebbe meraviglioso.

 21/03/2018 20:18:40
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

Antares_15, in effetti nell'Eden non era contemplata la morte. Sarebbe stata una condizione di eterna felicità. Se ti interessa, avevo aperto un post proprio su questo argomento: Come immaginate l'Eden? Avreste rinunciato a una vita di eterna felicità per mangiare la mela della conoscenza? 

 22/03/2018 18:35:34
pastrank

pastrank43446

Den som är satt i skuld är icke fri

Non faremmo niente tutto il giorno, che tanto penseremmo di avere tempo per farlo poi.


 21/03/2018 22:10:17
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

pastrank, quindi, una noia mortale...   

 22/03/2018 18:35:41
FrancescoFrank

FrancescoFrank185986

Organizzazione eventi culturali

E' un mondo destinato all'autodistruzione nell'arco di pochi decenni, pieno di gente vecchia, triste per sempre, incapace di evolvere, di godersi quello che ha. Un mondo di suicidi e di annoiati

La gente non sa come passare la domenica pomeriggio, figuriamoci vivere per sempre

 21/03/2018 23:30:50
donatella

donatella211533

ex traghettatrice di Quaggers

FrancescoFrank, però il suicidio sarebbe escluso, dato che la morte non esiste.

 22/03/2018 18:35:27

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader