Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti89611

Comunicatrice

Verissimo, ma si nota anche nella tìricerca case, sono più richieste le piccole medie.

Persino le pentole, riderai, prima erano richieste le grandi, ora le piccole medie.

Certo, anziani, sigle, separati....e tante intolleranze   

Tanti sono i fattori che danno ragione alla tua tesi senza fissarsi sulla notizia del TG.

Vedi pure il rpolificare di case di riposo e le classi scemare di alunni.

Il fatto che l'età media si è alzata è positivo se c'è un sisstema sanitario e previdenziale che funziona ed un welfare state attivo e funzionannte altrimenti...brividi.


 02/01/2018 16:44:00
marbone

marbone3281

musicista dilettante - poco socievole

Dimenticavo di aggiungere, al post appena pubblicato, che per chi ha in corso una richiesta di asilo e domanda di permesso di soggiorno, è vietato per legge lo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa,e quindi, anche volendo, durante i canonici due anni di attesa (che raramente arriva) sono nell'impossibilità di contribuire, in alcun modo, all'economia del paese ospitante.

 03/01/2018 09:05:30
lucacortellazzi

lucacortellazzi246

amante dei rapporti umani

Il fatto dei single in aumento risiede nello sbaglio educativo all'italiana.

Perché qui in Italia fin da bambini i genitori ci danno il pieno di amore.

Arrivati all'età adulta non abbiamo più bisogno di nessuno, Tanto meno di un partner di stringere legami sinceri che vadano al di.la di una serata goliardica.

Diventiamo egoisti, furbi e prevaricatori.

In nord Europa il problema è opposto.

La la gente si suicida perché si sente sola.

Il problema delliperselettivitá nella scelta del.partner risiede proprio in questo.

Ovvero ci si mette insieme SE PROPRIO È UN GRAN FIGO. Se proprio è  pieno di.soldi. Se lei mi lascia in pace ecc.

 03/01/2018 12:10:10

@mavia credo che i tg non servano a niente perchè sanno solo giocare con la ed estremizzare la disperazione delle persone e i problemi che gli affliggono ,per cui detto questo in seconda battuta credo che i fenomeni sopracitati siano dovuti alla situazione di crisi economica che sta mettendo in ginocchio famiglie e giovani che sono costretti a mettere a repentaglio tutti i lati più belli della loro vita come vita sociale,svago,amici,viaggio ,relazioni umane stabili e tant'altro per colpa di un mercato del lavoro corrotto da una politica ipocrita che soffoca con le continue richieste di spesa che piano piano famiglie ed imprese stentano a soddisfare.

 03/01/2018 16:31:31
mavia

mavia59441

Idea-Makers-NPO, concordo con te ma non mi sento di sputare veleno sui giornalisti in quanto ne ho uno in famiglia.

Due pesi e due misure, le mie? Può darsi, come farebbe chiunque in quel caso

 03/01/2018 16:43:40
in risposta a ↑

mavia, non'è colpa mia ahimè ognuno è destinato a fare qualcosa nella vita,io per esempio io ho famigliari che lavorano nelle forze dell'ordine e nel governo ,però per in generale chi rappresenta il potere più che sputarli veleno gli darei fuoco...ma è solo un pensiero frutto di riflessioni ,esperienze e tanto altro che mi ha fatto arrivare a ragionare in questo modo e poi io ho generalizzato su una categoria per specificare un fenomeno e poi in ogni famiglia o parentele si hanno figure che lavorano in ambiti scomodi...per cui io non intendevo ledere nessuno.sono solo riflessioni in risposta al tuo post che non è stupido per i tempi che corrono ora!!

 03/01/2018 16:47:46
mavia

mavia59441

in risposta a ↑

Idea-Makers-NPO, lo so che non volevi ledere nessuno.

Però l'uscita "non è colpa mia" mi sa di un tentativo di ripulirsi la coscienza.

Io potrei dire altrettanto di poliziotti e politici  e ti assicuro che avrei molto da dire ma me lo tengo per me.

Comunque messaggio recepito


 03/01/2018 16:52:31
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti89611

Comunicatrice

Idea-Makers-NPO, perfetto e verissimo!

 03/01/2018 18:23:14

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader