FrancescoFrank

FrancescoFrank167266

Organizzazione eventi culturali

Ultimamente sono rimasto sconvolto dal radicale cambiamento di un amico di famiglia, diventato antipatico, intrattabile addirittura maleducato. Ma é un caso che non fa testo, mentre mia madre sí, sta cambiando, un tempo piú aperta di mente é diventata moralista, un po' ipocondriaca, preoccupata (non a tutti i torti). Per il resto é ancora stra in gamba. Chissà io,  che vecchio corvo scassaballe diventerò

 22/09/2017 07:42:28
GIUSTIZIA

GIUSTIZIA42971

Tiecco RORANTUONO NINJUTSU !

FrancescoFrank, rispondo a te che "temi" di diventare un "vecchio corvo scassaballe" ma da questo prendo spunto per SDRAMMATIZZARE una DOMANDA SERIA e questione PENOSA...prendetela (tutti quelli che mi leggeranno) con questo spirito GOLIARDICO che spesso mi caratterizza...


Era meglio morire da piccoli

con i peli del culo a batuffolo,

che morire da grandi soldati

con i peli del culo bruciati


    


Buona serata e VITA a tutti!

 22/09/2017 19:54:10

purtroppo mia madre non è arrivata a diventare davvero "vecchia", dato che si è spenta a 67 anni.

Però la malattia l'ha cambiata moltissimo, userei esattamente il termine "radicalmente".


Ogni volta che la vedevo, dovevo continuare a ripetermi che non era in sè, da quanto soffrivo a vederla così devastata.


Spero sia un caso limite.

Non era una malattia neurologica.


In vita era una donna dolcissima, negli ultimi tempi mi scacciava dall'ospedale per stare in pace, è stato davvero doloroso


 22/09/2017 07:49:42

PaolaGatto, neurologica o fisica, disintegrano la persona malata e i suoi familiari.

Mi è capitato, sta ricapitando e presumo  sarò il prossimo.

Neurologica nel caso della mia famiglia.

 22/09/2017 07:52:38
in risposta a ↑

AntonioAtzeni, eppure, giusto per raccontare, anche mio padre si è spento prematuramente per malattia (ha avuto un tumore ai polmoni) però è rimasto se stesso nel carattere, anzi forse più sensibile.


Non credo che esistano regole fisse

 22/09/2017 07:55:28
Amelia

Amelia38643

Impastatrice di polpette :)

PaolaGatto, non oso immaginare quanto sia stato doloroso. Ti abbraccio fortissimo.

 16/10/2017 14:59:35
loras

loras25226

Sono una qualsiasi.....ma diversamente giovane

Sì per alcuni di più per altri di meno. 

L'ho notato nei miei vicini di casa e nei parenti. Mio papà era un uomo molto mite...in vecchiaia è diventato più intollerante, più nervosetto. Non cose grandiose ma un cambiamento c'è stato e l'ho notato in altri anziani... 

Alcuni diventano testardi...

Il tutto ho notato ( chi più chi meno)  avviene dopo i 70 anni. 

Penso sia normale.... 

Ma la spiegazione scientifica non ce l'ho 

 22/09/2017 09:39:15
Amelia

Amelia38643

Impastatrice di polpette :)

loras, spesso la condivisione di esperienze aiuta quanto le spiegazioni scientifiche, aiuta a sentirsi meno soli   Grazie per il tuo intervento.

 16/10/2017 16:03:12
violaris

violaris4691

SONO SOLO UN UOMO

temo proprio di si, sopratutto in peggio. Ma io sono sempre pessimista

 09/05/2018 23:26:27
pennepazze10

pennepazze1063746

ESTETA

violaris, Dissento. Il carattere rimane lo stesso. Cambia nel senso che si rafforza. E rafforzandosi ti rende LIBERA di dire e fare cio' che ti passa in testa. Cosi' come fanno gli adolescenti. Ma in fondo la vecchiaia, con la senilita', fa ritornare un po' bambini...no !?    

 10/05/2018 06:36:08

Si esasperano alcuni tratti del carattere, ovviamente in negativo.

 26/03/2019 10:46:57

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader