Perché molta gente crede di sembrare piu giovane ?

Mi riferisco alle diverse persone che conosco ma anche a quelle che su vari forum etc.. sostengono di avere ad esempio, 31 anni e dimostrare 26.  

Oppure 45 anni e dimostrarne 40.. 

Tutto ciò mi sembra ridicolo ed insensato; 

Ma quale sarebbe la differenza tra una 40enne ed una 45enne ?  perché è chiaro che nessuno abbia l'età scritta sulla fronte ed è  normale da adulti sentirsi attribuire quei 4/5 anni in meno o viceversa ma non significa assolutamente sembrare più giovane , ma semplicemente non è possibile indovinare l'età precisa di una persona . (E mi sembra anche normale)


Diverso sarebbe il discorso per un 19enne che viene scambiato per 14enne. .. poiché a quell'età 5 anni si notano eccome sia  fisicamente che mentalmente. . 


Voi invece credete davvero di sembrare più giovani? 


 15/07/2017 07:44:45
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
178 commenti

Io si, ho decine di testimonianze. Mediamente mi danno un 5 anni in meno. Altrettanto c'è chi dimostra più anni. Megagalattica gaffe quella che feci con un conoscente che pensavo fossa alla soglia dei cinquanta e ne aveva 37 appena compiuti ( purtroppo per lui)

 15/07/2017 08:25:40

Simon_Joyce,  ecco questo è  il punto :  5 anni in meno... 

Ma non è che uno abbia gli anni scritti in faccia .  Io se  vedo una persona di cui non so l'età  posso supporre  che sia sulla 30ina ad esempio  ma non potrò mai capire se ne ha precisamente 30 o 35... 

Questo non significa sembrare più giovane . Non so se rendo l idea.

 15/07/2017 08:50:17
in risposta a ↑

very999, no sicuramente nessuno ha l'età in fronte, credo dipenda dalle caratteristiche che ognuno associ ad una determinata età. Cioè dall'idea che si ha del quantenne, e così via. Tanto che ci si sbaglia spesso per eccesso o per difetto. Soprattutto da una certa soglia in poi. Perché somaticamte un quarantenne non lo scambierai per ventenne e viceversa

 15/07/2017 09:19:23
in risposta a ↑

Simon_Joyce, infatti questo intendo

 Nessuno scambierebbe mai un 40enne per un 20/25enne. 

Ma se vediamo un 30enne  non ha senso dire "ne dimostri 25/26"  proprio perché non esiste un volto tipico da  26enne ed uno da 30/31enne.   

Semmai si può dire  che un tizio abbia dai 25 ai 30 anni... 

Per cui sempre più convinta che tutti dimostriamo all'incirca la nostra età.  

 15/07/2017 09:28:08
Tatyana

Tatyana110771

Artista inseguitrice di sogni

Mediamente mi danno una decina di anni in meno. Non so se questo rientra nelle tue statistiche.

 15/07/2017 11:28:31

a me ne danno sempre sui 19

 15/07/2017 11:52:09

Succede anche a me. 

Mi dicono sempre i miei capi. 

"abbiamo un progetto su di te" 

Peccato che dopo i 49 da noi non c'è nessun progetto per chi supera quella età. 

Ma che devo fa? 

 15/07/2017 11:59:21
ilmiozio

ilmiozio195156

Estremista di destra e di sinistra

Tutto nasce da pietosa bugia: Quando qualcuno ci chiede "Quanti anni mi dai?"  Un po' per compiacenza e un po' per pietà, si risponde sottraendo un cospicuo numero di anni all'età che effettivamente dimostra.

E siccome così fan quasi tutti, il/la babbione interrogante finisce per convincersi davvero di sembrare più giovane della sua età anagrafica.

 15/07/2017 12:07:43

ilmiozio, si ma il mio discorso è un po'diverso ... nel senso che se io vedo un tizio posso supporre che abbia una 30ina d'anni ma di sicuro non potrò mai capire se ne ha 30 precisi oppure 34/35 .. Non ha senso quando qualcuno dice "dimostro 30 anni ma ne ho 35..."   si può capire a che fascia d'età appartiene una persona , un determinato range . 

Non ci sono dei tratti somatici che possano contraddistinguere un 30enne da un35 enne. .

Non so se adesso qualcosa si sia capito del mio discorso contorto . 

Mi scuso perché ho difficoltà ad esprimermi :(

 15/07/2017 13:09:24
ilmiozio

ilmiozio195156

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

very999, 

Ok, provo a rispondere, ma... Non mi è facile:

Stimare l'età di una persona è un'operazione di tipo estetico più che di tipo razionale/cognitivo. Per essere essere precisi, è un'attribuzione che si basa su una serie di suggestioni estetiche del soggetto giudicante.

Probabilmente vi agiscono una serie di informazioni legate a modelli anagrafici, conseguiti a seguito dell'elaborazione inconscia di informazioni note: (l'età dei propri genitori, dei fratelli ecc) e applicate poi  in modo irriflessivo al soggetto di cui si voglia stimare l'età.

In sostanza è un prodotto della propria personale esperienza (anche se esperienza è un termine usato qui impropriamente) più che una caratteristica oggettiva e/o verificabile dell'aspetto.

Spero tu abbia capito... Io no       

 15/07/2017 17:45:48
in risposta a ↑

ilmiozio,  si io si. Capito. L ho detto che ho difficoltà ad esprimermi. Chiedo perdono   

 15/07/2017 18:35:55
ilmiozio

ilmiozio195156

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

very999, Tranquilla! Volevo dire che non mi capisco neanche da solo!   

 15/07/2017 18:57:07

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader