Karo_Lina

Karo_Lina50106

Just outta beta

Ricordo una drammatica traversata in direzione della Corsica quando avevo 15 anni. C'era il mare molto mosso, e i miei genitori e mio fratello avevano la nausea. A me, invece, era venuta fame, così andai a comprarmi un trancio di pizza. Tornata in cabina, trovai gli altri che facevano la coda per vomitare al gabinetto. Io mi sedetti sul letto a mangiare, mentre tutti mi guardavano male. Terminata la pizza avevo ancora fame, così chiesi a mia mamma dei soldi per comprarne dell'altra. A quel punto, mio fratello non ci vide più e mi tirò una scarpa   

 10/11/2018 22:56:35

Qualche giorno fa.  Esco di casa per andare in studio, e approffitto del tempo di camminata in strada per telefonare con il cellulare ad un'amica.  Arrivo allo studio, con contorsionismi senza mollare borsa e cellulare apro portone e porte della scala e dello studio, appena in studio tasto in tutte le tasche per sentire dove è il cellulare.  Nelle tasche non c'è, e ne deduco che l'ho dimenticato a casa.  Dopo altri contorsionismi per prendere le chiavi ed aprire e chiudere porte e portone, finalmente in strada, sempre al cellulare  dico all'amica che sto ritornando a casa perché ho dimenticato il cellulare a casa.  L'amica: "Ma non stai parlando con me al cellulare?".  Fine.

 13/11/2018 15:42:01
canardu

canardu96661

Gattorso,     

 13/11/2018 15:43:41

Gattorso, :D :D :D

 16/11/2018 19:40:40

Decenni fa ero in Cina, in vacanza fai da te con altri amici. Ero l'unica che parlava inglese quindi mi sono smazzata tutte le code, le richieste di informazioni, ecc. Una volta abbiamo fatto un classico viaggio mostruoso su bus affollato di cinesi urlanti, stipati come sardine, 12 ore di scomode curve, fino a che arriviamo alla nostra destinazione, di notte: alla nostra fermata scendiamo solo noi, stravolti- La fermata è in una strada in mezzo al nulla, buio pesto.  Ricordo chiaramente una delle mie amiche che si è distesa sulla strada ancora con lo zaino sulle spalle. Eravamo un po' dubbiosi, temevamo di non essere scesi nel posto giusto, per cui colgo lo sguardo preoccupato del mio gruppo e con mossa repentina faccio un salto e risalgo sul bus per chiedere informazioni all'autista: nello stesso istante quest'ultimo aveva deciso di chiudere le porte e ripartire, per cui mi sono trovata pizzicata perfettamente tra i due battenti della porta e via! (ovviamente dopo un attimo ho cominciato a sbraitare di tutto per farmi notare, e sono stata liberata)

 16/11/2018 08:46:44

Io ricordo un episodio di gioventù che mi è rimasto indelebile nella memoria.... Salgo sull'autobus ad inizio corsa e mi posiziono nell'ultima fila, vicino al finestrino, x ripassare una lezione. Dietro di me sale una mamma con due bimbi di cui uno piccolissimo tanto che seduto neanche si vedeva. Si siede vicino a me (i posti in ultima fila erano tanti nei bus vecchi) e mi chiede se cortesemente posso cedere il posto al bimbo piccolo così si distrae  guardando dal finestrino. Nel frattempo il bus si riempie. Tutti seduti. Ad un certo punto il bimbo piccolo fa una scoreggina troppo potente x un cosino così minuscolo e i volti di tutti gli occupanti si puntano su di me disgustati (xkè lui non si vedeva tra i sedili). Non sto a descrivere il mio colore e l'imbarazzo provato. Solo che non ho avuto il coraggio di scendere alla mia fermata e sono rimasta inchiodata al sedile. Ho saltato l'interrogazione e ho preso 2 in pagella..... Avevo studiato chimica tutta la settimana! 

 16/11/2018 19:35:12
mavia

mavia46336

Mi viene in mente un episodio che non mi riguarda direttamente ma che ancora oggi mi fa ridere.

Prima media, ora di italiano.

Accanto alla mia classe c'è  una III.

La nostra prof sta spiegando mentre all'improvviso sentiamo uno scoppio.

Un po' sorpresi e vedendo che ci guarda con apprensione e si dirige verso il corridoio ci alziamo e la seguiamo.

Va verso i bagni.

In lontananza si nota un cesso che emette gli ultimi fumi di un petardo.

Con molta naturalezza ed una faccia fiera esce un ragazzo del terzo anno, down.

È un suo alunno e gli chiede se è stato lui che con un mezzo sorriso e con il dito a tergicristallo, nega


 27/11/2018 22:49:24

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader