Conosco una ragazza che per un periodo ha mangiato solo mele.  Era anoressica 

 27/03/2017 20:34:48
paolayy

paolayy1381

Una nessuna centomila

Anmerise, questi non sono anoressici, ma secondo me queste morbose ossessioni sono parenti strette dei disturbi alimentari, anche se vestita di studi e motivazioni salutiste.

 27/03/2017 20:43:47
in risposta a ↑

paolayy, sì sì, diciamo che il suo era assolutamente un problema alimentare (nel senso che l'unica cosa che non si sentisse in colpa a mangiare erano appunto le mele e poco più)...ma in ogni caso già dopo un paio di mesi era davvero magrissima. Di certo questa non è un'alimentazione "naturale" che può andare avanti a lungo...  penso possa valere come salutista solo se dura una settimana, un po' come quei tipi di digiuno disintossicanti. 

 28/03/2017 09:48:58

Non mangiano 3-4 mele al giorno..ma solo mele

Se non vado errato partono con mele  più acide

(Ora non mi vengono in mente i nomi) arrivando alla stark..la mela x eccellenza...se qualcuno ne sapesse di più  mi corregga se ho omesso o detto qualcosa non del tutto attinente

 27/03/2017 20:38:06
paolayy

paolayy1381

Una nessuna centomila

Veggye73, esatto: mele stark

 27/03/2017 20:40:46
in risposta a ↑

paolayy, solo prodotti stark che Tony si incazza.

 28/03/2017 22:59:13
paolayy

paolayy1381

Una nessuna centomila

in risposta a ↑

AStro88, Toni?


 29/03/2017 09:24:28
in risposta a ↑

paolayy, ahhh non badare a me, era solo una citazione infelice al personaggio di un fumetto ahahah

 29/03/2017 11:01:13
Harry_Vandenpost

Harry_Vandenpost209516

Distributore di pillole rosse.

Vedo che il novero dei disturbi mentali si arricchisce continuamente.

 27/03/2017 21:39:36

Harry_Vandenpost, ???

 27/03/2017 21:40:45
gingerpaleale

gingerpaleale38631

Saldi nella furia dei Venti e degli Eventi

Sento la necessità di un disclaimer : spesso il passaggio da essere vegetariani a vegani può portare in realtà ad una specie di ortoressia, ovvero ad un disturbo alimentare socialmente concepito e accettato (ahimè!) .


L'attenzione spropositata verso l'alimentazione, fino alla privazione di componenti essenziali di una dieta "normale", è un disturbo alimentare che ben esula da qualsiasi altra finalità specifica.

Oltretutto, ammettere che 3 mele contengano tutto il necessario per una giornata è una affermazione temeraria e oserei dire pericolosa da diffondere su un social network.. Se Sono tuoi amici ti consiglio vivamente di accompagnarli verso un percorso psicoterapeutico. 


http://www.stateofmind.it/2013/12/ortoressia



 27/03/2017 21:44:00
FrancescoFrank

FrancescoFrank173166

Organizzazione eventi culturali

gingerpaleale, sei grande come sempre   

 27/03/2017 21:49:36

gingerpaleale, io userei "tradizionale" e comunque  Non mangiano 2-3 mele...progetto 3m... che io comunque  non seguo perché adoro variare...

 27/03/2017 21:50:58
gingerpaleale

gingerpaleale38631

Saldi nella furia dei Venti e degli Eventi

in risposta a ↑

FrancescoFrank, addirittura   ad ogni modo visto che i disturbi alimentari li sto vivendo tutt'ora nella mia cerchia ristretta, è un argomento che mi sta molto a cuore e sul quale mi sono accorta di non tollerare più situazioni inaccettabili passate come ricerca di una alimentazione raffinata. È una mia limitazione dovuta al contesto e al mio vissuto, ma porca miseria ragazzi miei Con tre mele muori. Anzi, se ancora non sei morto riesci a spaccarti il femore scendendo le scale, visto che, tra le tante cose, porta ad osteoporosi gravissima (e, udite, irreversibile)

 27/03/2017 21:53:56
FrancescoFrank

FrancescoFrank173166

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

gingerpaleale, santo cielo. Una volta alla tele s'è visto un ragazzo che mangiava solo mandarini. Era giallo-arancione!

 27/03/2017 21:56:58
gingerpaleale

gingerpaleale38631

Saldi nella furia dei Venti e degli Eventi

in risposta a ↑

Veggye73, non userei tradizionale, la scelta della parola normale è volutamente in riferimento al concetto di "norma", ovvero delle necessita base e indiscutibili a cui la dieta (scelta alimentare) deve provvedere. 

Ad ogni modo per fortuna non sono 3, almeno a qualche caloria in più ci arrivano, ma con tutti i rischi del caso. Non oso pensare alla situazione ossea nelle donne o addirittura al rischio anemico o di malassorbimento epatico. 


Ps. Non parlo per parlare, queste situazioni le vedo ogni giorno e, ahimè, alcune le ho vissute su miei amici stretti.. Quindi se senti che sono aggressiva mi scuso in anticipo, queste cose mi toccano nel vivo e vorrei che nessuno arrivasse a provare ciò.   

 27/03/2017 21:58:38
in risposta a ↑

gingerpaleale, x nulla aggressiva anzi bella..diretta  ...infatti  anche le mie risposte non lo sono mai...gli scritti non hanno toni..e io a volte Non uso le faccine  e si viene fraintesi . ..poi dico ciò che ho vissuto e conosciuto  "strada facendo" in 20 anni del mio cambiamento...tutto qui

 28/03/2017 10:47:03
gingerpaleale

gingerpaleale38631

Saldi nella furia dei Venti e degli Eventi

in risposta a ↑

Veggye73, certamente    ad ogni modo non intendo che il veganesimo implichi un disturbo alimentare, quanto invece che a volte, purtroppo, viene utilizzato come schermo socialmente accettabile per restrizioni alimentari inappropriate. Una dieta, qualunque sia, prevede un tot di calorie e un apporto di tutti gli elementi necessari (integrabili con alimenti sostitutivi o capsule di integratori). A volte ci sono disturbi alimentari basati sul controllo ossessivo che si traducono in diete che purtroppo di salutare non hanno più nulla :) ovviamente per le scelte consapevoli e ponderate senza estremismi il problema non si pone, per le mele, purtroppo, il problema c'è (o ci sarà)... 

 28/03/2017 11:04:15
paolayy

paolayy1381

Una nessuna centomila

gingerpaleale, come ho accennato in un altro commento, credo anch'io che si tratti di ortoressia. E, come dici tu, il problema è che se ne parla solo in termini di "stravaganza alimentare". Anche la trasmissione Nemo gli ha dedicato uno spazio semi-serio. Detto questo, come ho scritto nel mio post, credo che la mela sia davvero un alimento straordinariamente ricco di nutrienti e benefici, e non è un caso se lo troviamo citato in miti e proverbi, perché come sempre la sapienza millenaria non sbaglia mai. Ma lo scopo del mio post era esattamente quello di commentare con voi certi estremismi alimentari che di salutista non hanno proprio niente e che, anzi, sfociano nella patologia. Io poi personalmente ritengo tutto questo anche non etico, in un mondo dove l'accesso al cibo è un problema per milioni di persone.

 28/03/2017 05:01:27
gingerpaleale

gingerpaleale38631

Saldi nella furia dei Venti e degli Eventi

paolayy, certamente, che le mele siano quasi un miracolo nessuno lo mette in dubbio.. Il nettare degli dei non aveva a che fare anche con le mele? Non ricordo   

Comunque si, concordo su tutta la linea! 

 28/03/2017 06:58:21
in risposta a ↑

gingerpaleale, chiedilo ad adamo ed a eva cosa ne pensano delle mele

 28/03/2017 12:57:24

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader