princy

princy22626

impulsiva e testarda

Gesu è il più grande uomo che sia mai esistito

 26/02/2017 20:07:53
Contrabbandiere

Contrabbandiere37441

PLA-XIT

princy, credo, e dico credo che Gesù non sarebbe d'accordo con te.

Il più grande Uomo mai esistito è colui che la mattina imbraccia la zappa per portare un tozzo di pane ai suoi figli, e non colui che imbraccia una penna, un fucile, una bandiera....

 26/02/2017 20:37:03
princy

princy22626

impulsiva e testarda

in risposta a ↑

Contrabbandiere, è proprio grazie a Gesù se quell'uomo può portare un tozzo di pane ai suoi figli....

 27/02/2017 06:26:36
Contrabbandiere

Contrabbandiere37441

PLA-XIT

in risposta a ↑

princy, certo, però l'umiltà è una delle sette virtù.

 27/02/2017 07:53:54
princy

princy22626

impulsiva e testarda

in risposta a ↑

Contrabbandiere, infatti quell'uomo non ha l'umiltà di ringraziare il suo salvatore... come ce ne sono tanti al mondo... 

 27/02/2017 07:59:03
Contrabbandiere

Contrabbandiere37441

PLA-XIT

in risposta a ↑

princy, mi riferivo a Gesù, è venuto a Salvarci, non a raccogliere glorie.

P.S. forse non ci siamo capiti.

 27/02/2017 16:52:57
princy

princy22626

impulsiva e testarda

in risposta a ↑

Contrabbandiere, tesoro, l'avevo capito che ti riferivi a Gesù, ma ho voluto risponderti a modo mio sperando che tu interpretassi il mio commento in un altro modo, dove hai mai visto che il nostro salvatore è venuto a raccogliere glorie? ti sembra raccogliere glorie il fatto di sacrificare la propria la vita per il genere umano? me la chiami gloria questa? dai non scherziamo per cortesia, ma piuttosto cerchiamo di essere grati al figlio di Dio

 27/02/2017 16:57:20
Contrabbandiere

Contrabbandiere37441

PLA-XIT

in risposta a ↑

princy, io lo sono, non fraintendere. Insistevo sul mio punto di vista in quanto credo e ripeto, io credo, che Gesù voleva qualcosa di diverso dalla celebrazione della sua persona.

 27/02/2017 17:02:43

princy, su questo son più che d'accordo...se solo la gente si liberasse dai pregiudizi...leggesse quel che vien detto di lui nei vangeli,ciò che lui stesso di se...le lettere apostoliche....invece,a causa del comportamento delle chiese lo hanno esecrato,abbinandolo a ciò che han fatto :inquisizioni,guerre sante,roghi per chi leggeva la bibbia,classi clericali dallo sfarzo indecente...pedofilia...ma tutto questo era stato predetto dallo stesso Gesù :una falsa forma di cristianesimo avrebbe preso piede per secoli,finchè la vera sarebbe rinata con il fulgore di verità...

 06/03/2017 15:14:07
VerdeMatematico

VerdeMatematico23351

(c)Reo confesso

Gesù era un filosofo, un  rivoluzionario, un uomo. Un grande uomo. Ma questa ovviamente è solo la mia modesta opinione   

 28/02/2017 23:11:30
Bacillo

Bacillo766

Scienza religione Amore ed evoluzione spirituale

Il più grande rivoluzionario mai esistito. Colui che ha conosciuto il Padre, la vera Essenza di Dio e l'ha trasmessa al mondo materiale completamente distrutto dall'ignoranza e la corruzione. Il Suo messaggio è ciò che l'uomo deve cercare di capire nella propria vita perché Egli è l'unica via, per la verità e la vita. Chi lo comprenderà vivrà in eterno con il suo spirito, chi nn lo comprenderà rimarrà morto dentro. Non cercate lontano, Lui è già in voi, dovete solo tendere la mano e chiedendo lo troverete. Non era e non voleva essere re, era il più umile fra tutti, il più povero fra tutti, il più mite fra tutti e l'hanno torturato, annichilito ed ucciso. Avrebbe potuto evitare tutto questo tacendo ma per amor nostro, perché poteste comprendere e prendere in considerazione il Suo messaggio ha lasciato che facessero di lui tutto ciò che hanno voluto. Non ignoratelo, ma cercate di capire il Suo vero messaggio perché riguarda ognuno d voi. Non con la mente ma con il cuore dovete cercarlo ed allora lo riconoscerete in mezzo a tutte le falsità del mondo.

 01/03/2017 00:26:31

Probabilmente uno che a i nost r i tempi rinchiderebbero e non avrebbe proseliti.  Ma a me piace,  tanto, proprio per la sia pazzia e genialità 

 04/03/2017 10:45:55
Rivoluzione

Rivoluzione13411

Business agent for solid waste recycling plants

La questione che riguarda la sua natura (Dio e uomo al contempo) è una questione di fede personale. Nessuno può provare oltre ogni ragionevole dubbio se è vero o meno.

Quello che possiamo fare è leggere i Vangeli e scoprire chi era. Per altro, anche le fonti non cristiane parlano di lui come di un uomo che compiva azioni straordinarie (Nel Talmud di Babilonia si parla di lui come di un grande mago).
Quello che più colpisce è il messaggio di cui si è fatto portatore, un messaggio di misericordia per tutti. Gesù non condanna la donna adultera, non condanna l'esattore delle tasse, non condanna la prostituta, non condanna nemmeno i suoi aguzzini. Gesù perdona tutte queste persone nonostante le loro colpe. Gli unici per cui esprime una condanna assoluta sono i molestatori di bambini.
Tra le tre religioni monoteiste, quella sorta dal messaggio di Cristo, è quella più aperta, più flessibile, più misericordiosa, più paziente. Cristo pone la legge al servizio dell'uomo e del suo riscatto mentre tutti gli altri hanno fatto il contrario: l'uomo è al servizio della legge.
L'unicità del suo messaggio è innegabile e trovo assurdo che qualcuno riesca ancora oggi a negare questo.
Ho trovato gente che mi ha detto che dire: "Ama il tuo nemico, porgi l'altra guancia" è uguale a dire: "Se vi attaccano, sterminateli finché questi non costituiranno più un pericolo"!
E' proprio vero che non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.

 06/03/2017 08:02:04
Bacillo

Bacillo766

Scienza religione Amore ed evoluzione spirituale

Rivoluzione, ottime osservazioni. Per quanto riguarda Gesù Uomo-Dio io preferisco considerare Gesù come uomo, nostro fratello e figlio prediletto di Dio dal quale ha ricevuto ogni bene per i meriti del suo cuore, della sua anima e della sua mente. Infatti se fosse stato Dio quali meriti avrebbe avuto per la sua passione e morte? Non avrebbe potuto un Dio far sì di non provare nulla alle torture a cui è stato sottoposto? Invece no, era uomo figlio dell'uomo ed ogni dolore, ogni goccia del suo sangue è stato versato per noi per farci comprendere quel' "ama il prossimo tuo come te stesso" che io allargherei ora ad "ama il prossimo tuo e tutto il creato come te stesso" affinché tutti possano trovare la via alla vita eterna dell'anima e creare quella nuova società umana degna di questo nome in cui risplendano l'Amore e la Misericordia.

 06/03/2017 11:12:13
Rivoluzione

Rivoluzione13411

Business agent for solid waste recycling plants

in risposta a ↑

Bacillo: Dio, in quanto entità onnipotente, può disporre di se stesso come meglio credo. Pertanto,  non è assurdo pensare ad un dio che si fa uomo, assumendo tutti i limiti della condizione umana, senza perdere le sue caratteristiche divine. E' un dio che prova le limitazioni umane senza perdere la sua divinità.
Quindi Cristo è vissuto come un uomo, ha gioito come un uomo ed ha sofferto come un uomo. Tuttavia non ha perso la sua divinità. Diversamente non avrebbe potuto risuscitare. Questo ha sgombrato il campo dalla logica di accusa dell'uomo verso Dio, ovvero: "Tu non sai cosa vuol dire soffrire".
Dio, da uomo, è morto in maniera atroce ed ha sofferto da innocente per il bene di tutti noi.
Questo è ciò che rende il Dio cristiano un dio umano, un dio vicino, un dio a cui poter dare del tuo ed è in questo che sta la grandezza della fede cristiana.

 06/03/2017 11:24:50
Bacillo

Bacillo766

Scienza religione Amore ed evoluzione spirituale

in risposta a ↑

Rivoluzione, come Gesù amava definirsi, era figlio dell'uomo, quindi prima di tutto uomo con la capacità di soffrire e amare tipica dell'uomo. Poi Gesù dice di essere anche figlio di Dio perché nella Bibbia sta scritto: salmo 82:6 Io ho detto: "Voi siete dèi, siete tutti figli dell’Altissimo". Quindi, tutti siamo figli dell'Altissimo ma il Figlio prediletto al quale è stata data la missione del Cristo Verbo incarnato di Dio è Gesù che è anche ns Maestro, Signore e Fratello. Lui è l'Uomo puro e perfetto che ha tracciato per noi la Via, dice la Verità e ci  mostra come premio per la nostra anima la Vita eterna. Questa Sua missione è una missione d'Amore e di sacrificio della propria persona verso tutto il genere Umano, l'annuncio che esiste un premio per coloro che Lo comprenderanno e vorranno seguire il suo esempio fedelmente...

 07/03/2017 03:18:33

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader