Come imparare nuovamente ad innamorarsi dopo essersi costruiti una corazza che ci rende razionalizzanti?

Semplifico brutalmente la mia storia. Ho avuto un periodo di spontaneità, entusiasmo ed altruismo nel quale mi capitava di innamorarmi. Non ho mai avuto la possibilità di essere ricambiato e nell'ultima occasione c'è stata una vicenda complessa, che non spiegherò nel dettaglio, che mi ha fatto perdere fiducia nell'esistenza dell'altruismo, mi ha costretto ad analizzarmi nel dettaglio, e ad analizzare le azioni degli altri nell'ottica del capire cosa vogliono consciamente o inconsciamente ottenere con esse. In una frase, citando un passaggio tra Saruman e Gandalf in "Le Due Torri", ho scomposto la luce bianca in mille colori per studiarla, ma così facendo poi non ho più avuto luce bianca. Ora mi risulta difficile avere forti emozioni, sono molto più concentrato su me stesso perchè so che se non penso io a me nessun altro lo farà, sono analitico e questo mi ha fatto perdere tanto. Ne sono conscio, mi manca il me stesso di prima.
Voglio di nuovo innamorarmi.
So che è difficile non solo per quanto detto ma anche per il fatto che nel mio intorno ristretto e allargato non vi sono mai ragazze single che mi piacciano (nonostante io cerchi di allargarlo sempre di più per trovarne), ma anche amare senza essere amato significa vivere e può dare forza nel conquistare la persona amata, pur se già in una relazione.
Solo non so come fare a riacquistare questa spontaneità, questa apertura verso l'altro, la capacità di farmi sorprendere da una personalità e farmi coinvolgere da uno sguardo. Ora io sono un pianificatore e calcolatore che dietro al proprio sguardo analizza freddamente le opzioni e pianifica le reazioni da una distanza di sicurezza.

Aiuto.

 12/02/2017 11:28:02 (modificato)

Invita un amico a partecipare

Segnala questa pagina ad un tuo contatto su...

utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
22 commenti
Lisag

Lisag15076

Conservatrice di anime libere e di cuori solitari

Ti consiglio di non correre dietro a chi è già impegnato.  Secondo me si può imparare ad amare ma l'innamoramento è un'emozione spontanea, non si può imporre ne pretendere, ti capita e basta. Concentrati negli altri campi della tua vita e non analizzare le situazioni, ti innamorerai di nuovo

 14/02/2017 01:20:15
Shiver

Shiver95476

Petalosa

Stai sciolto, azzera il cervello, vivi le cose come vengono e arrenditi alla consapevolezza che nella vita non puoi indirizzare un beneamato ciufolo!

 14/02/2017 10:00:00
Oslow

Oslow1921

La prima regola è vivere una vita fine a se stessa. Di non preoccuparsi troppo di questa cosa, ma di andare avanti cogliendo le occasioni che il tuo percorso ti offre, senza forzare niente, ma rendendo tutto spontaneo

 14/02/2017 11:30:34
LunaMilano5

LunaMilano530546

Aspetto l'arcobaleno dopo la pioggia

Io ci sono ricascata purtroppo, credevo di essere importante, ma mi ha dimostrato che non lo sono così tanto, ora si cambiano le  carte in tavola

 14/02/2017 11:34:48
Ago99_

Ago99_26276

In queste cose pensare troppo è inutile, bisogna solo lasciarsi andare

 14/02/2017 12:19:59