Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

Cosa spinge un uomo a rimanere appassionato della propria donna?

Cosa spinge un uomo a rimanere appassionato della propria donna?

Ultimamente vivo con la convinzione che l'amore non può essere per sempre.

Che anche l'uomo più innamorato, ad un certo punto, inizi a guardarsi in giro e a sentire attrazione e curiosità verso altre donne.

Che la fase migliore dell'amore sia quella iniziale e, irrimediabilmente, dopo un po' , la curiosità dell'uomo venga appagata e lo stesso inizi a desiderare di conoscere altro.


Quindi mi chiedo: cosa spinge l'uomo a rimanere appassionato della propria donna anzichè desiderare di conoscere nuovi lidi? A scegliere lei, giorno per giorno? A desiderarla più delle altre donne?

 09/02/2017 21:21:32

Invita un amico a partecipare

Segnala questa pagina ad un tuo contatto su...

utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
198 commenti
canardu

canardu59626

Aggiungo mano mano che mi vengono in mente.


- Un certo entusiasmo a letto.

- Limitare i vostri scaxxi e paranoie a quei giorni del mese, che tanto abbiamo l'anima in pace, ma se mi scassi in continuazione un po' voglia di andarmene mi viene.

- Non farvi prendere dalla smania di cambiare persone che sono sempre state uguali. I nostri difetti sono sempre stati gli stessi, solo che facevate finta di niente perchè vi faceva comodo così.

- Avete presente quando vi lamentate che il vostro lui non fa mai una cosa carina per voi tipo comprare i fiori? Usate il rinforzo positivo come con i cani.

- Dopo che avete preso 15kg è ovvio che non vi sbattiamo più sul letto come facevamo i primi tempi. I letti costano. Quindi tenetevi in forma.



 09/02/2017 21:31:02
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

canardu, quindi il tutto si riduce al darvela con entusiasmo e non scassare le balle?

 09/02/2017 21:34:23
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Daydream, non rompermi le balle è la prima cosa. 

 09/02/2017 21:36:38
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

canardu, non mi sembri molto appassionato del genere femminile    anzichè elencare qualità che ami in una donna hai espresso tue esigenze.

Brutte esperienze recenti?

 09/02/2017 21:38:20
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Daydream, No anzi, sono molto appassionato al genere femminile, ho un sacco di amiche con qualtià che amo, ma tu non hai chiesto cosa amo in una donna, hai chiesto come fa una donna a tenersi un uomo.


Se vuoi ti faccio un racconto romantico e fantastico.

 09/02/2017 21:42:44

canardu, l'ho sempre detto che per gli uomini la prima cosa è non rompere le balle. Il problema è che ogni cosa che vi chiediamo di fare è una rottura di scatole per voi   

 09/02/2017 21:43:32
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Vampire, secondo me le opzioni sono 2, o per la persona con cui stai non vali abbastanza per soddisfare le tue richieste oppure le tue richieste sono assurde.

 09/02/2017 21:45:11
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

canardu, più che altro  mi pareva strano che tu riuscissi a desiderare sempre la stessa donna solamente per queste due cose.

Il racconto romantico e fantastico lo lascio al mondo dei sogni. Questa è la vita reale.

 09/02/2017 21:45:43
in risposta a ↑

canardu, è difficile chiudere i tappi delle bottiglie ad esempio? di che incentivo hai bisogno?

 09/02/2017 21:46:52
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Daydream, ho fatto questo ragionamento.


Immagino che se stai con una persona ci sono tot cose che di questa persona ti piacciono.

Quelle le ho date per scontate ed ho elencato quelle cose che alla lunga invece di avvicinare allontanano.


Perchè alla fine puoi avere tutti i pregi del mondo, ma se sono oscurati dai difetti è tutto inutile.

 09/02/2017 21:47:41
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Vampire, allora non gliene fregava abbastanza di quello che dicevi\volevi. Non mi pare difficile.


Ma non penso che il tizio in questione abbia cominciato a lasciare le bottiglie stappate come insulto nei tuoi confronti no?
Sarà che è un tizio che per tutta la vita ha lasciato bottiglie stappate. Quindi che vuoi da me se hai scelto uno che lascia le bottiglie stappate?

 09/02/2017 21:49:45
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

canardu, ok.

Quindi puoi dire che se la tua donna mantiene le caratteristiche che ti hanno fatto innamorare, non rompe più di tanto (diciamo nei limiti umani, perchè sia uomini che donne un po' rompono, è normale) e a letto è fantastica, non hai nessuna curiosità ed interesse verso le altre?

 09/02/2017 21:49:54
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Daydream, si alla fine si, capita qualche scocciatura ma io sono piuttosto paziente ed in genere se mi dicono una cosa cerco di farla (al contrario di quelli che conosce @Vampire )

Ovviamente ci deve essere un'evoluzione del rapporto verso un progetto comune.

Ma se rimane se stessa e non mi fa passare le serate a guardare masterchef invece di far sesso non mi interesso ad altre.

 09/02/2017 21:52:50
in risposta a ↑

canardu, non ho l'abitudine di chiedere alle persone se attappano le bottiglie e putroppo finché non ci vivi insieme non lo sai. Al prossimo lo chiederò, anzi farò un decalogo così da non rischiare di essere considerata una rompiballe, anche se a pensarci  bene non c'è un rompiballe più rompiballe di un uomo con due lineette di febbre... 

 09/02/2017 21:53:56
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Vampire, ah guarda, stai parlando con una persona che ha una malattia incurabile, immagina quanto rompo le palle   


Comunque secondo me il decalogo è una buona cosa, inutile cominciare un rapporto in certi casi, tipo io odio quelle che spremono il dentifricio da metà tubetto.

 09/02/2017 21:55:49
LunaMilano5

LunaMilano530546

Aspetto l'arcobaleno dopo la pioggia

canardu, Ma che è? Un soprammobile che viene spolverato all'occorrenza? e se mettessi tu 15 kg ? mamma mia ...

 09/02/2017 21:57:50
in risposta a ↑

canardu, vedi che alla fine siamo tutti un po dei rompiballe. È la quotidianità il problema. Forse per far durare una storia non bisognerebbe vivere insieme. 

 09/02/2017 21:57:53
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

LunaMilano5, ma che cosa centra il soprammobile?

Non rompere le scatole non significa che una persona debba stare zitta, significa che non deve esagerare nell'essere inutilmente fastidiosa.


Vuoi rivendicare il tuo diritto di essere fastidiosa?
Va benissimo, gli altri rivendicheranno il diritto di mollarti per non essere infastiditi.


Inoltre se prendo kg e la mia ragazza me lo fa notare per rispetto nei suoi confronti cerco di riperderli.

Nessuna tragedia.




 09/02/2017 22:03:31
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Vampire, guarda, secondo me siccome non è fattibile andare a convivere a 20 anni come hanno fatto i miei genitorii ormai arrivato a 33 anni ho le mie abitudini ed i miei difetti che non voglio imporre a nessuno. Non ho manco voglia di impormi le abitudini ed i difetti altrui. 


Per cui non ti do torto, andare a convivere non è sempre una buona idea.

 09/02/2017 22:06:21

canardu, ma vai a cogliere la cicoria e non rompere le balle! 

 09/02/2017 22:37:36
UtopyconII

UtopyconII27516

Super Genio

in risposta a ↑

Daydream, Però il fatto che una donna non voglia soddisfare le esigenze "egoistiche" dell'uomo la rende menefreghista ed altrettanto egoista. Tutti siamo spinti da bisogni, che siano corporei o spirituali, bisogna contare che l'uomo placando il suo bisogno, anche la donna soddisfa le sue necessità. Perché sempre la femmina dice 'io non te la dò, mentre l'uomo rarissimamente dice alla donna: 'non te lo dò!' ? 


Sembra che culturalmente si valuti in modo più sacro il genitale femminile rispetto a quello maschile   

 10/02/2017 01:09:22
in risposta a ↑

UtopyconII, purtroppo quel che dici è una leggenda metropolitana. Conosco moltissime donne che la "darebbero" volentieri al ragazzo/compagno/marito ma è lui che non vuole. Bisogna fare una distinzione tra ciò che la gente racconta in società e ciò che succede realmente. Ci sono anche molti studi che confermano la cosa. Inoltre sento tante lamentele da donne che cercano di rifiutare perché non piace come quell'uomo lo fa ma per non farlo offendere o perché sono abituate a non esprimere i propri desideri o perché hanno provato a dirlo ma nulla, "si sacrificano". Cruda realtà. E ora direte che siete tutti grandi amatori  ma le vostre donne non capiscono,e per carità, qualcuno lo sarà pure  

 10/02/2017 08:10:36
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

UtopyconII, ho risposto così a canardu perché mi sembrava strano il fatto che inserisse SOLO sue esigenze, ma poi ci siamo chiariti.

Certo che è importante andare incontro alle richieste dell'uomo che si ama, non ho mai detto il contrario.

Per quanto riguarda l'atto sessuale, non ci piove che ne traiamo piacere pure noi (e se ben fatto, pure più che voi   ). Il problema è che molte donne usano le parti basse per ricattare l'uomo, ben consce della loro debolezza.

Sulla sacralità degli organi geniali, beh, ci sono millenni di storia di adorazione della femminilità, non è una nostra invenzione attuale   

 10/02/2017 08:49:12
Agnesesusy

Agnesesusy4631

Cinefila

in risposta a ↑

Vampire, secondo te perché mi vanto di quel che so fare da sola... Ho dovuto imparare, perchè il primo che si scocciava era mio fratello..... Però noi dobbiamo essere pazienti!!! Improvvisamente Loro cambiano

 10/02/2017 19:27:00
in risposta a ↑

canardu, io ti rompo le balle perché tra uomini si può fare anzi non è considerato tale. Se vuoi lasciarmi me ne farò una ragione ma non posso non chiederlo: che malattia?

 11/02/2017 20:37:28
canardu

canardu59626

in risposta a ↑

Tevildov,morbo di crohn

 12/02/2017 12:29:35
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

- il sesso deve essere appagante per entrambi. E' la cosa più importante 

-la constatazione che la sua stima, il suo amore sono sempre presenti

- quando noto che vuole ancora imparare da me, vuole ancora scoprirmi

- ha iniziativa, progettualitá, entusiasmo

Ma per me conta solo il primo punto. Se so che funziona, allora il 99% è a posto

 09/02/2017 21:42:07

FrancescoFrank, mi dispiace ma secondo me dire che il sesso è la cosa più importante per l'amore è una cazzata. Certo che ha la sua importanza, ma dire addirittura che se c'è quello si è a posto vuol dire non aver capito che l'amore è un sentimento che non c'entra NIENTE col desiderio sessuale. Poi è ovvio che scegli una persona con cui passare il resto della tua vita sessuale e quindi ha la sua importanza... ma non la scegli per quello. La scegli, se vuoi, anche per quello, ma secondariamente. O almeno io la vedo così, de gustibus...

 10/02/2017 15:02:56
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Daiquiri, se non c'è sesso non si è una coppia. È la prima cosa che non si fa quando le cose non vanno. L'amore di coppia è sopratutto quello. Le coppie inox di anziani, di quelle che stanno insieme sino alla fine, caso strano hanno avuto un'ottima intesa sessule

 10/02/2017 15:06:38
in risposta a ↑

FrancescoFrank, mi spiace ma ribadisco, non mi trovi d'accordo. L'amore di coppia non è "soprattutto" quello, non lo è per me almeno. Liberissimo di viverla diversamente. Altri in questa discussione hanno descritto cosa significa amarsi. Il sesso non è che una delle cose e nemmeno la più importante.

 10/02/2017 15:17:49
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Daiquiri, come fa ad esserci amore di coppia se non c'è una buona intesa sessuale?

 10/02/2017 16:05:53
in risposta a ↑

FrancescoFrank, io non ho detto che una buona intesa sessuale non è una condizione sufficiente. Ho detto che è solo una delle tante cose "buone" che servono e non è la più importante.

 10/02/2017 16:11:30
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Daiquiri, per come la vedo io invece si

 10/02/2017 16:31:33

Posso riportarti solo la mia esperienza, ogni persona è un mondo a parte. Io oggi amo mio marito più di ieri e meno di domani, così, da 14 anni e lui concorda con me. E so che sembra strano a tutti, finché non ci conoscono bene, poi capiscono e se ne fanno una ragione    Trova la persona che ti sembra la più intelligente, simpatica, gentile, buona e bella che hai mai conosciuto. Il che non significa che lo sia in senso assoluto, ma PER TE. Non ti accontentare. Sta tutto lì. Se una persona non ti soddisfa è ovvio che prima o poi cercherai e troverai di meglio. Ma se ogni volta ti guardi intorno e ringrazi tutte le forze della natura per averti fatto incontrare proprio quella persona, è quella giusta. Abbi sempre rispetto, chiedi sempre rispetto. Non dare mai niente per scontato. Apprezzatevi sempre. Anche se una giornata è stata faticosa non scaricare i problemi sull'altro ma ricordatevi che vi amate. Trovate sempre un momento per l'intimità e l'affetto. Parlate, parlate, parlate e ancora, parlate! La storia durerà quanto vorrete perché vi sceglierete ogni giorno. 

 09/02/2017 21:55:02
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

RaffyElla, hai ragione non bisogna accontentarsi. Ma d'altra parte si rischia di diventare troppo esigenti..

Il solito dilemma..

 09/02/2017 22:10:21
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

RaffyElla, molto portante quello che hai scritto, bisogna saper scegliere e per farlo bisogna avere buona autostima,

 10/02/2017 00:59:44
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Daydream, secondo me travisiamo tutti il concetto del "mai accontentarsi". Non accontentarsi della prima persona che ricambia, significa cercarne una che ci faccia stare bene. Basta ascoltare l'istinto. Deve essere una scoperta, del tipo: "ehi, non credevo esistesse una persona in grado di farmi stare così bene". La persona giusta la si trova imparando a volersi bene e a rispettarsi. Ed è più complicato di quanto non sembri.

 10/02/2017 01:04:59
in risposta a ↑

Daydream, non intedevo dire di non essere realisti, certamente tutto ha un limite. Io non sono perfetta e nemmeno mio marito. Ma i suoi difetti non mi pesano più di tanto(forse a qualcun'altro invece farebbero girare le balle) e in più, sempre nel discorso del rispetto, cerchiamo di venirci incontro, rimanendo sempre noi stessi. Rimane il fatto che alcune qualità per me sono imprescindibili, non riuscirei altrimenti a viverci insieme e ad avere stima di lui, di conseguenza falliremmo. Inoltre bisogna essere propensi all'idea del cambiamento, io cambio nel tempo, lui pure ed è importante rimanere al passo. Ovvio che le basi rimarranno sempre le stesse, ma l'arredamento ogni tanto diventa fuori moda   

 10/02/2017 08:19:42
in risposta a ↑

FrancescoFrank, si, infatti! Poi il discorso è lungo e complesso, unisce tanti ambiti e ho cercato di racchiuderlo in poche righe, non sono riuscita ad esaurirlo. Il rispetto, quello vero, raramente si riceve a pieno ma non dovrebbe assolutamente mancare. Ed è difficile come dici, bisogna controllare il proprio istinto di prevaricare l'altro quando questo ha idee diverse dalle nostre o anche, quando ci sembra migliore di noi. Spesso le persone si sentono o vengono fatte sentire inferiori. 

 10/02/2017 08:33:44
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

RaffyElla, esattissimo   

 10/02/2017 08:54:40
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

RaffyElla, il problema è che a volte la  coppia diventa un campo di battaglia. Magari silenziosa, ma l'intenzione non è più un progetto comune bensì affermarsi sull'altro e controllarlo.

 10/02/2017 08:57:19
in risposta a ↑

Daydream, infatti, a tal proposito ho risposto a FrancescoFrank poco sopra. Leggevo pochi giorni fa un libro e diceva che non ci si sposa in 2 ma in 4: la coppia di adulti e i 2 bambini che si è stati, ognuno con la propria storia. Ecco, i due bambini vanno ascoltati ed educati, non devono prevaricare gli adulti. Ed è difficile, molto. Per questo serve la persona più adatta a noi che, bada bene, non è quella che ce le da tutte vinte lasciandoci allo sbando ma quella che ci pone di fronte a noi stessi e ci fa riflettere.

 10/02/2017 09:06:17

Prima di tutto, ad occhio direi che confondi l'amore con l'innamoramento.


L'innamoramento è un contratto a tempo determinato: è destinato a finire nel giro di massimo pochi anni: normalmente si dice 3 o 4, ma è soggettivo, può andare da 0 a 7. Se nel frattempo si costruisce qualcosa di più complesso (l'amore?), che vada oltre alla mera attrazione dettata dalla chimica, allora si può parlare anche di tempo indeterminato.


L'amore nasce spontaneo, ma va nutrito con impegno e dedizione, da ambo le parti.


Altrimenti appassisce e muore.


Cosa spinge un uomo a rimanere appassionato? Nulla di straordinario: la complicità, la fiducia, la condivisione. È un lavoro continuo, un continuo riscoprirsi, ma non è artificiale, deve venire da se.


EDIT: c'è un libricino che aiuta a chiarirsi le idee sulle fasi dell'amore: Attaccamento ed Amore, di Grazia Attili, collana 'Farsi un'idea', il Mulino editore.


 09/02/2017 21:57:10
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

Anticoguardiano, cosa determina il "continuo riscoprirsi"? Cioè il mantenere l'uomo curioso di te stessa?

 09/02/2017 22:09:09
in risposta a ↑

Daydream, la noia e la monotonia logorano, non solo l'amore, ma ogni tipo di relazione. Introdurre elementi nuovi, fare cose nuove insieme, scoprire nuovi interessi e nuove cose da condividere...


p.s.: edito il mio commento per inserire un link ad un libro...   

 09/02/2017 22:13:27
Diamake

Diamake75616

Agenzia di segnalazioni

Anticoguardiano, e io che ero convinta che l'innamoramento durasse massimo 8 mesi... mi sa che ho qualche problema affettivo   

 10/02/2017 11:05:33
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

Diamake, @anticoguardiano segue i tempi della rotazione agricola quadriennale. Finita la rotazione finisce l'amore e cambia donna

 10/02/2017 11:08:20
in risposta a ↑

Diamake, infatti ho scritto da 0 a 7...   

 10/02/2017 11:49:35
in risposta a ↑

Daydream, ad oggi, sono sempre stato rotato io... Si vede che sono noioso...   

 10/02/2017 11:51:12
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

Anticoguardiano, è perché non rinnovi gli interessi e le cose da fare assieme   

 10/02/2017 12:08:31
in risposta a ↑

Oh, Daydream, io rinnovo di continuo... Il punto è che non basta se rinnova solo uno...   

 10/02/2017 12:26:00
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

Anticoguardiano, eh, giusto. È proprio quello che ho scritto più sotto a Lupone mariano

 10/02/2017 12:32:40
in risposta a ↑

Daydream, insomma, va da sè che se si chiama coppia le cose vanno fatte in due!   

 10/02/2017 12:49:46
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

Anticoguardiano, la tua mente è così raffinata... riesci a cogliere ogni sottigliezza       

 10/02/2017 12:51:48
in risposta a ↑

Daydream, sono troppo avanti!   

 10/02/2017 12:56:02

non sono un uomo ma nel mio caso , sarà poco romantico, ma ogni volta che incontravo un uomo , valutavo i pro e i contro e non ho mai trovato uno per cui valesse la pena lasciare mio marito, insomma, ai punti, vinceva sempre lui.

 09/02/2017 22:02:06
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

Vampire, gli uomini non lasciano (quasi) mai. Però spesso perdono passione per la propria donna e si incuriosiscono di altre. Volevo capire cosa impedisce questo meccanismo. 

 09/02/2017 22:07:35
in risposta a ↑

Daydream, ad oggi non conosco nessuno che non abbia tradito la propria donna o non abbia avuto la tentazione di farlo. La motivazione è sempre la stessa, routine, noia, voglia di novità, sentirsi trascurati dopo la nascita dei figli. A questo punto cosa si possono inventare le donne per evitarlo? 

Non andare a vivere insieme!

 09/02/2017 22:13:13
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

Vampire, secondo te è l'unica soluzione per mantenere un  uomo interessato?   

Per che motivo?

 09/02/2017 22:15:14
in risposta a ↑

Daydream, in realtà non so se basti, ma io eviterei le abitudini, le telefonate chilometriche, eviterei i rapporti esclusivi, e soprattutto quei rapporti in cui non ci sono discussioni. Le discussioni servono a mantenere vivo un rapporto, a farlo evolvere. 

 09/02/2017 22:19:46
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Daydream, diventando giardinieri della seduzione perpetua

 10/02/2017 01:06:51
Daydream

Daydream59536

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

FrancescoFrank, mica poco   

 10/02/2017 01:17:29
FrancescoFrank

FrancescoFrank68931

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Daydream, eh si..notte

 10/02/2017 01:19:28