Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Università di Grazie al Caspio

Ogni tanto, diciamo praticamente tutti i giorni, quando apro internet vengo colpita violentemente da una folla di notizie che tenta di entrarmi nel cervello e alla quale io provo ad oppormi.

Sfortunatamente per me, visto il mio scarso livello di attenzione, a fine giornata mi rimangono solamente le classiche "nozioni inutili". Così negli anni ho scoperto che un sacco di Università fanno delle ricerche interessantissime e che potrebbero effettivamente rivoluzionare il nostro modo di percepire il mondo, se solo dessimo loro più ascolto.

Facciamo qualche esempio:


- il professor Michael Hunter, dell’Università di Sheffield (UK) sostiene che la voce femminile danneggia il cervello dell'uomo;


- Pete Hickey, un tecnico delle comunicazioni all’università di Ottawa (Canada) sta studiando se è vero che la barba tiene caldo d'inverno  


- Texas A&M's College of Veterinary Medicine and Biomedical Sciences ha dimostrato che quando i gatti sembrano dormire in realtà si stanno solo riposando


- Al contempo la Carroll University ha dimostrato che chi ama i gatti è più intelligente


aaaaah e poi le mie preferite: Le ricerche sulla sessualità, di cui potete trovarne varie qui ma di cui vi riporto le migliori:


- i ricercatori dell’Università della Florida hanno scoperto che gli uomini con l’anulare della mano sinistra più lungo dell’indice hanno un livello di testosterone più alto e tendono ad essere più passionali;


- Gli uomini con un livello di testosterone più alto sono quelli più inclini all’uso del preservativo


- e questa in assoluto è la mia preferita, quindi prendete un bel respiro prima di leggerla perché loro sono dei geni assoluti: Alcuni ricercatori dell’Università di Chicago hanno scoperto che le donne che intrattengono un rapporto di stretta amicizia con gli amici più intimi del proprio partner potrebbero finire per causare eventi di impotenza al proprio uomo (!!!!)


Voi avete altre meravigliose ricerche scientifiche da raccogliere in questo post?    Che siano ricerche assurde oppure quelle che ti fanno esclamare "eh Grazie al caspio... c'era veramente bisogno di indagare su una cosa del genere?"



 10/11/2016 12:52:05
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
59 commenti
Spiff

Spiff5541

Studente

Per molte cose di questo tipo esiste il premio Ig Nobel, il cui scopo è premiare l'insolito, l'immaginifico, e stimolare l'interesse del pubblico generale alla scienza, alla medicina, e alla tecnologia. 

Leggendo i vincitori pare assurdo che alcune persone perdano tempo in modi così fantasiosi. Magari pure stipendiati.

 10/11/2016 13:20:22
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Spiff, sì li conosco... ma purtroppo tra le tante e troppe ricerche che esistono, i premi non riescono a stare al passo con la quantità   

 10/11/2016 13:22:32
donatella

donatella208043

ex traghettatrice di Quaggers

Spiff, esiste anche il Quag-Ig-Nobel! Io l'ho vinto, me lo ha assegnato@Contrabbandiere   

 10/11/2016 21:41:01

Ahahah, eccone uno tra i tanti   

Il Glug Glug perfetto:

I fisici francesi Christophe Clanet e Geoffrey Searby hanno sviluppato delle descrizioni matematiche di come si dovrebbe versare un liquido da un contenitore, un tema che ha meritato non meno di 12 pagine dense di equazioni e che è stato pubblicato nel Journal of Fluid Mechanics .

....continua su Le ricerche scientifiche più strane e improbabili - 

http://attualissimo.it/le-10-ricerche-scientifiche-piu-assurde/#ixzz4PcMUhnn0

 10/11/2016 14:53:02
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Viking2, peccato che nessuno mi abbia ancora spiegato come bere senza sbrodolarmi   Mi avrebbe fatto decisamente più comodo!

 10/11/2016 16:46:53
in risposta a ↑

Diamake, ma ecco qui la soluzione per te serviata su un piatto d'argento   

TOMMIE TIPPEE   

http://www.tommeetippee.it/thrills-not-spills/

 10/11/2016 16:52:11
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Viking2, ahahahahahah la prossima volta che ci si incontra lo porto e lo riempio di grappa   

 10/11/2016 16:53:50
in risposta a ↑

Diamake,       , eh vaaaaaaaaaaaiiii   , almeno uno non si sbrodola di sicuro   

 10/11/2016 16:54:38
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Viking2, guarda... io son riuscita a versarmi addosso pure l'acqua col tappino, quella la cui pubblicità recitava "esce con tutti, ma non esce mai da sola" ... Io ho dimostrato che non è vero. Pubblicità ingannevoli.

 10/11/2016 16:57:54
in risposta a ↑

Diamake, ahahah       

 10/11/2016 20:27:15
Jay82

Jay8276511

Caramella al limone

So che non ti piace quell'argomento lì, che sennò c'erano diversi studi a riguardo da poter linkare      


 10/11/2016 20:25:41
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Jay82, sopporterò cara mia, oramai ho aperto il post... vai e fa ciò che devi!   

 11/11/2016 08:44:16
Jay82

Jay8276511

Caramella al limone

in risposta a ↑

Diamake, l'hai voluto tu   

Ecco un articolo che parla del famoso(famigerato) studio

http://www.rds.it/magazine/viralnews/labbiamo-sempre-fatta-nel-modo-sbagliato/

 11/11/2016 09:54:58
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Jay82, queste perle mi lasciano così felice ed estatica (o e-stitica)!   (vedi che sono io che me le vado a cercare???)

 11/11/2016 11:05:56
canardu

canardu104106

CEO, Amministratore Delegato

Io vorrei contribuire alla ricerca sulla barba visto che sono stato portatore di barba al polo nord, posso dire che non ho sofferto il freddo al viso.

 10/11/2016 21:04:03
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

canardu, che sciocco! Avresti potuto farti pagare... e invece hai pagato tu! Io adesso vedo se posso far da cavia in una ricerca sul sonno (necessito di dormire un sacco -.-")

 11/11/2016 08:46:52
donatella

donatella208043

ex traghettatrice di Quaggers

Non si tratta di uno studio universitario, ma chissà quali approfondite ricerche avrà fatto la società americana Beneo per creare le Deo Perfume Candy. Si tratta di caramelle a base di geraniolo e servono a rendere profumato il sudore. A quanto pare, generalmente il cibo che ingeriamo determina l'odore del nostro sudore, ma di solito lo rende più fetido, non profumato. Purtroppo non sono in vendita in Italia, sarebbero da provare!    

 10/11/2016 21:38:47
Diamake

Diamake102246

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

donatella, ahahahahah oddio ma non ne sapevo niente! è fantastico!!! Non vedo l'ora che giunga in Italia per provarlo, così potrò sfondarmi di bagna cauda senza aver problemi... se non quelli di alitosi   

 11/11/2016 08:49:37
donatella

donatella208043

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Diamake, ahahah, in fondo non sarebbe mica male come cosa!   

Se poi conosci qualcuno che ha problemi più seri, puoi consigliargli la pillola che rende profumati i gas intestinali. Si può anche scegliere l'aroma: cioccolato o rosa.   

 11/11/2016 19:32:01

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader