secondo me si, è una valvola di sfogo di sentimenti forti che se restano soffocati danneggiano e basta.

 21/07/2016 12:55:26

cricietta, in realtà è una cosa molto personale, perchè ci son diversi modi per sfogare i forti setimenti   

 25/07/2016 06:20:30
in risposta a ↑

_Boh_, hai ragione, c'e' chi parla parla piange..c'e' chi in silenzio smaltisce le emozioni..

 25/07/2016 06:34:08
co2cv

co2cv16981

Eterna pensante

oh si!  eccome se frutta.. è una liberazione... perchè mentre piango mi chiedo anche perchè lo sto facendo e li parte una sega mentale infinita, che però produce... piango per gioia, per tristezza, per rabbia, dolore, insofferenza... direi che sono una fontana.. 

 22/07/2016 15:29:48

co2cv, questa è una 'tecnica' che non conosco bene.... non so per quale ragione mi rimane sempre un po difficile piangere   

 25/07/2016 06:19:33 (modificato)
co2cv

co2cv16981

Eterna pensante

in risposta a ↑

_Boh_, E se non lo sai tu... 

 25/07/2016 07:04:21
Diamake

Diamake107111

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Ti giuro che continuavo a leggere il Piano Frutta e pensavo fosse qualche cosa legato al miglioramento del settore agroalimentare.

Comunque penso che non dipenda dalla persona che piange, ma da chi "riceve" il pianto. Per esempio io se vedo una lacrimuccia mi adopero in tutte le maniere per far smettere la persona di piangere. Mio padre invece più piangevo e più urlava   

 22/07/2016 15:45:36

Diamake, io leggevo " il piatto frutta " ..ero un attimo perplesso. .ma pensavo si trattasse di gioco d'azzardo   ci serve un ottico credo .? 

 22/07/2016 16:05:51
Diamake

Diamake107111

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Stray_heart, ahahahah dopo il piatto piange, il piatto frutta... Era comunque in tema con il post   

Anziché dare i soldi ad un oculista puntiamoli su un bel tavolo da poker!

 22/07/2016 16:10:53
in risposta a ↑

Diamake, tutti e due ciechi ma felici. .in ricchezza o in povertà, in salute o in malattia. .ah no, quella è un'altra roba   

 22/07/2016 16:16:39
Diamake

Diamake107111

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Stray_heart, felici se si vince... Altrimenti ci troviamo ciechi e sotto un ponte a parlare se il pianto frutta! 

 22/07/2016 16:25:32
in risposta a ↑

Diamake, ci restano i semafori e i vetri delle auto da lavare. .sempre se ci resta qualche diottria   

 22/07/2016 16:29:49

Diamake, e se inteso come "lamentarsi di una proprio situazione, frutta (cioè fa si che qualcuno si prodighi per te)?

 25/07/2016 06:17:48
Diamake

Diamake107111

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

_Boh_, ho sempre pensato che il piano indisponesse le persone o le mettesse in imbarazzo, superata una certa età. Io purtroppo ho la lacrima facile, ma mi rendo conto che le persone diventano più rigide quando piango, piuttosto che quando provo a parlarci (magari sforzandomi di trattenere le lacrime). Direi quindi che frutta solo quando si è bambini.

 25/07/2016 08:47:26
Karrie7

Karrie729991

paladina della legge e streghetta nel tempo libero

Ma sono l'unica a non aver mai sentito questa espressione?   

Per riscontri fattuali mi sa proprio che la regola secondo cui "chi piange ha la meglio su chi ride" (tradotta) funziona fin troppo spesso!

 22/07/2016 15:52:47

Karrie7, No non sei l'unica a non averla senita   

Come dicevo sopra, in realtà questa stessa espressione può esser interpretata in due modi. Il pianto vero e proprio (lacrime), o il semplice lamentarsi. 

 25/07/2016 06:14:21
Karrie7

Karrie729991

paladina della legge e streghetta nel tempo libero

in risposta a ↑

_Boh_, ok...allora la risposta è abbastanza pertinente   mmmm...allora sì: il pianto frutta e come. Sin da piccola ho ricordi di "piagnoni" che hanno avuto la meglio su di me in molte occasioni....a posteriori: meglio adottare la lagna-pianto indotta   

 25/07/2016 08:20:22
morfcassio

morfcassio4516

Alla ricerca di Anastasia

Si. Se sincero canta in maniera chiara lo stato d'animo di quella persona senza il bisogno di parlare.

 23/07/2016 06:15:21

morfcassio, Il painto di perse è sintomo di disagio.... il fatto che non serva parlare, beh dipende, magari se al pianto ci si aggiunge una spiegazione del perchè è meglio.

 25/07/2016 06:15:58

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader