Sylvie2610

Sylvie261017146

Problematica studiosa di se stessa

Infanzia infelice e qualità della vita adulta

Secondo voi quanto e in che misura aver avuto un'infanzia infelice pregiudica la capacità del vostro stare bene, la vostra serenità in età adulta?

 28/05/2016 09:00:26
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
64 commenti

Ognuno ha il proprio destino scritto ma credo che una buona infanzia con genitori equilibrati e presenti in un ambiente sereno faccia la gran parte del successo dell'adulto.

 28/05/2016 09:02:51
vidharr

vidharr25001

Domanda interessante, vediamo: io ho avuto un'infanzia felice, eppure raramente mi sento sereno (forse perchè parte dell'adolescenza e dei miei 19-20-21 anni sono stati invece uno schifo). Quindi potrebbe essere che il passato, più in generale, influisca in modo più o meno importante da persona a persona la nostra serenità futura.

Da quello che vedo, comunque, mi sembra che statisticamente crescere in modo felice e positivo abbia sicuramente il suo peso nel futuro della persona, anche se non credo pregiudichi in senso assoluto alcunchè   


 28/05/2016 10:23:15
Sylvie2610

Sylvie261017146

Problematica studiosa di se stessa

vidharr, in senso assoluto non credo neanche io però penso che indubbiamente chi ha avuto un'infanzia poco serena parte un po' svantaggiato rispetto agli altri. Poi ovvio sta a noi non concentrarsi troppo su un brutto passato e vivere il presente :)

 28/05/2016 10:34:02

Credo in modo incredibile. Non essere "collegati" con il proprio passato è sempre un problema per la propria costruzione personale nel futuro, e solitamente non si è "collegati" col se stesso passato quando c'è un rifiuto di qualcosa, solitamente a causa di una infanzia infelice.

La buona notizia? E' tutto salvabile e rimediabile.

 28/05/2016 10:42:41
Daydream

Daydream66086

By herself, she built the kingdom that she wanted

Io sono una persona tendenzialmente ottimista e speranzosa cresciuta in una famiglia profondamente infelice. È una brutta eredità, che a volte mi sovrasta. Però mi rendo conto che anche se ho ricevuto esempi sbagliati posso rimediare. 

Il brutto è quando passo un periodo difficile per problemi miei e a questo si aggiunge la paranoia acquisita.. comunque, anche con difficoltà, ne esco sempre.

 28/05/2016 10:52:44

Daydream, a tutto c'è rimedio. Ovviamente chi ha avuto un'infanzia infelice e modelli sbagliati se da un lato ha un peso logorante sulla schiena, dall'altro è sempre più allenato rispetto a chi ha avuto tutto in discesa.

 28/05/2016 10:56:36
Daydream

Daydream66086

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

Charlesdexter, si, hai ragione. Me ne sono resa conto. Ad esempio io sono "allenata" alla sofferenza e ne so riconoscere le diverse sfumature. Ormai non mi spaventano più i miei sentimenti più negativi. Non mi piace viverli, ma li conosco. Molta gente entra a contatto con la sofferenza reale solo in età adulta, e lì sono cavoli, non si riconoscono più.

 28/05/2016 11:03:54
in risposta a ↑

Daydream, senza contare che poi quello che perdi in leggerezza e spensieratezza lo recuperi ampiamente in sensibilità e profondità: comunque sia tutta la vita tra una persona tormentata e una insipida scelgo la prima, purché non sia proprio guasta e negativa.

 28/05/2016 11:06:25
Daydream

Daydream66086

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

Charlesdexter, esatto. Però il tormento e lo sguazzare nella malinconia a tutti i costi me lo risparmio. Bisogna cercare di uscirne.

 28/05/2016 11:09:20
in risposta a ↑

Daydream, non mi spaventa e scoccia negli altri, in me stesso la concepisco solo a fini creativi, appena sto male ho svariati anticorpi che si azionano emotivamente per farmi risollevare.

 28/05/2016 11:14:25
Harry_Vandenpost

Harry_Vandenpost209211

Distributore di pillole rosse.

Parlando a titolo personale,  i miei problemi nascono con la pubertà e l'adolescenza.  Non credo che l'infanzia abbia rivestito un ruolo importante nella mia condizione. 

 28/05/2016 11:10:16

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader