Depressione e riforme delle istituzioni

Oggi su flipboard ho beccato un articolo niente male. In particolare mi è piaciuta questa frase che copio e incollo qui. Se ho capito bene credo che l'autore volesse dire che non siamo sbagliati noi, ma è tutto il mondo che pare impazzito.


Voi lo condividete? Io un po' sì


Focalizzarsi su riforme delle istituzioni, in generale, e cercare le fonti dello stress non all’interno dell’individuo, ma dell’ambiente che lo circonda. Più che sulla depressione e sullo stress, bisogna concentrarsi su ciò che li provoca, visto che sono connaturate alle istituzioni economiche. La sofferenza ha le sue cause, che sono politiche ed economiche. Sono a favore, come è ovvio, della riduzione della sofferenza. Ma è importante affrancarsi da una ideologia che cura l’infelicità solo e soltato in termini cognitivi e di comportamento.
 16/05/2016 16:49:51
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
5 commenti
gabbb

gabbb1481

Poeta dei bit

Articolo meraviglioso, penso che leggerò il libro. Sono sempre stato contrario ad una corrente di pensiero positivista comunque, non posso che essere d'accordo con Davies


 16/05/2016 19:48:41
quellaclaudia

quellaclaudia7611

Je suis sam25

Mmh credo che vari esperti nel campo della psichiatria e psicologia abbiano affermato da tempo che alcuni dei più diffusi disturbi non derivino nella gran parte da cause endogene, ma c'è invece una grande relazione con il tipo di società che abbiamo costruito. Non è proprio una novità.

 19/05/2016 00:24:25
cintia

cintia3526

Impiegata

È vero. Questo sistema ci stritola e ci impedisce di fatto di essere noi stessi. Ruba il tempo della nostra vita. Come possiamo essere felici?

 21/05/2016 21:31:48

Questo è un libro che mi devo procurare, mi sa che è interessante.

Si possono leggere le recensioni su questo libro anche in altri siti, senza accettare per forza i cookie di linkiesta.


 05/12/2018 10:33:49
Antares_5

Antares_525081

Guerriera dal veleno Arcobaleno

Ma è ovvio! L'ho sempre detto che le cose non vanno e alcune cose non si possono accettare. 

E' anche vero che alcuni si adattano bene a questa società, poi c' è chi lo fa a stento, e infine, chi non ci riesce proprio. 

Ho come l'impressione che ci stanno mettendo tutti alla prova... selezione naturale, anche se tanto naturale non è....

 05/12/2018 13:10:05

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader