Daydream

Daydream66121

By herself, she built the kingdom that she wanted

Perché le donne odiano le donne?

Perché le donne odiano le donne?

Perché le donne, anziché aiutarsi a vicenda, si criticano, si accusano, si giudicano continuamente, a volte si ostacolano o si odiano pure?

Dove nasce questo fenomeno? 

È possibile abbatterlo definitivamente o secondo voi fa parte della natura femminile non riuscire a fare cameratismo?

 02/05/2016 17:27:27
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
228 commenti

credo sia un problema di competizione inconscia....vedi la psicologia fra madre e figlia....mentre per i maschi la competizione è forza, per le femmine è qualcosa relativo forse al complesso di Elettra


 02/05/2016 17:34:49
cintia

cintia3606

Impiegata

Ele1Aquitania, se così fosse i maschi dovrebbero avere lo stesso problema di relazione per via del complesso di Edipo. 

La domanda è però molto interessante. Tra le donne se non si instaurano forti e profonde amicizie troppo spesso in ogni ambito le relazioni sono formali e nascondono sentimenti di varia rivalità. È molto triste doverlo ammettere

 02/05/2016 20:12:50
in risposta a ↑

cintia, mi è venuta d'istinto questa risposta, ma hai ragione, anche gli uomini dovrebbero avere la stessa dinamica....boh!!!!!   

 03/05/2016 06:25:35
in risposta a ↑

Ele1Aquitania, si dice che noi ce le suoniamo e finisce lì mentre voi non giungete mai all'acme.


 03/05/2016 19:30:48
EwaMaria

EwaMaria150056

Hiraeth. Davidia Involucrata.

Ele1Aquitania, in questi giorni sto leggendo il libro di una scrittrice che mi piace molto, Muriel Spark. Il titolo del libro è Invidia. Sulle prime potrebbe sembrare che parli di invidia tra una donna e l'altra, invece no, parla dell'invidia che uno scrittore nutre nei confronti di uno giovane ricco di talento.

L'invidia, le gelosie, odio, la competizione appartiene indistintamente a tutti gli esseri umani.

 03/05/2016 19:36:14
in risposta a ↑

EwaMaria, ho letto Gli anni fulgenti di Miss Brodi, mi ha colpito veramente in positivo...me lo consigli Invidia?

 04/05/2016 06:19:19
EwaMaria

EwaMaria150056

Hiraeth. Davidia Involucrata.

in risposta a ↑

Ele1Aquitania, si, è un libro godibile, scritto bene. Anche Simposio della stessa autrice è un buon libro.

Gli anni fulgenti di Miss Brodi devo averlo letto quando avevo 16 anni, ne ero affascinata.

 04/05/2016 11:11:49
in risposta a ↑

EwaMaria, ok grazie, lo comprerò! ho letto anche Memento mori, un pò alternativo, mi han detto che è uno dei suoi libri più pesanti, ma io l'ho gradito.

 04/05/2016 11:29:54
EwaMaria

EwaMaria150056

Hiraeth. Davidia Involucrata.

in risposta a ↑

Ele1Aquitania, ed io comprerò Memento mori, che non conosco. Grazie   

 04/05/2016 11:39:09

è la guerra tra poveri. Nelle società dove la donna è subordinata, dove devi essere la più giovane, la più bella, la più sexy per non essere scartata, derisa o rifiutata, c'è più competizione e cattiveria, e colpisci per prima.

Dietro c'è sempre una grande insicurezza (più la cattiveria è feroce, meno il soggetto si rende conto di svalutare le altre per soffocare la propria angoscia di inadeguatezza: quindi non lo ammetteranno mai, neanche a se stesse)-


 02/05/2016 17:36:42
Daydream

Daydream66121

By herself, she built the kingdom that she wanted

almost-human, ecco, hai toccato un punto fondamentale, a mio parere. Secondo te, più la donna ha valore nella società, più è predisposta ad aiutare le altre donne?

 02/05/2016 17:41:05
in risposta a ↑

Daydream, beh, stando a quel poco che ho letto di antropologia culturale, nelle società matriarcali le donne collaborano... le anziane sono rispettate, le meno avvantaggiate (fisicamente, economicamente, ecc) possono contare sull'aiuto di una rete di donne in condizioni migliori.

Nei villaggi dei pellegrini repressi e bigotti invece, ti cucivano una A di Adultera... o in india, se muore tuo marito tu puoi a scelta morire di stenti o diventare prostituta. Direi che c'è un innegabile, suggestivo parallelismo.

 02/05/2016 18:06:05
flami79

flami79326

me stessa mio malgrado

in risposta a ↑

almost-human, magari una società matriarcale tutto andrebbe meglio!!!!

 04/05/2016 11:04:25

Quella in foto sta litigando con se stessa ?!

 02/05/2016 17:39:42
Daydream

Daydream66121

By herself, she built the kingdom that she wanted

BruceWayne, no, osserva bene, una ha i capelli raccolti, l'altra sciolti. Inoltre giurerei il fatto che quella a destra sia di razza nera, quella a sinistra bianca. insomma, sei proprio un uomo se ti sfuggono questi dettagli   

 02/05/2016 17:43:55
in risposta a ↑

Daydream, e scommetto che quella cosa lunga è un dito! 

Era un'affermazione sarcastica e credimi col lavoro che faccio se c'è una cosa che non può proprio sfuggirmi sono i dettagli.   

 02/05/2016 18:03:31
Daydream

Daydream66121

By herself, she built the kingdom that she wanted

in risposta a ↑

BruceWayne, ma che cavolo dici, è un wurstel!! 

Ah ah, figurati, ti prendevo in giro!   

 02/05/2016 18:05:41
in risposta a ↑

Daydream,   

 02/05/2016 18:07:51

Io sono una di quelle. Ma odio anche gli uomini, non faccio distinzioni   

Comunque credo che sia una questione di insicurezza che ci porta a voler essere migliori delle altre.

 02/05/2016 17:54:22
Jay82

Jay8285701

Caramella al limone

Mah, io ringrazio il cielo di essere l'unica donna in ufficio da me, nessuno guarda come mi vesto, trucco, se parlo come uno scaricatore di porto o se mangio carboidrati...e se ho le occhiaie non sparlano dietro ma me lo dice direttamente, con poco tatto, il mio vicino di scrivania  
Per le donne vale il "poche ma buone", mai metterne più di tre non amiche insieme in una stanza si rischia la terza guerra mondiale! Però effettivamente le amiche son quelle con cui non ti senti in competizione, che hanno gusti simili ai tuoi, le altre in effetti le odiamo!


 02/05/2016 18:02:53
Lulu83

Lulu832696

Jay82, Donne e oche tienine poche   

 03/05/2016 20:55:56

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader