FlavioBertamini

FlavioBertamini68784

Dead man walking

A nessuno è capitato di uscire, e prestare la vostra giacca a qualche donzella con i brividini incontrollabili, mentre voi, per contro cominciavate a sudare?  

 19/10/2018 13:20:21
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti75066

Comunicatrice

FlavioBertamini, Complimenti! essendo donna non posso che replicare altri ai maschietti le risposte.

 19/10/2018 15:00:48
FlavioBertamini

FlavioBertamini68784

Dead man walking

in risposta a ↑

Rosa_dei_Venti, mica sempre! Una volta, dopo una serata in una pizzeria con tavoli all'aperto ho rimediato solo delle macchie di unto sulla giacca!  

 19/10/2018 15:42:06

segnali di interessamento... vi racconto l'ultima alla quale ho dedicato minimi di attenzione. Le ad una amica comune riferendosi ad una cena: se non viene hugo io non vengo! Vado... le faccio una corte discreta ma comprensibile. Finisce la cena (ci siamo tutti divertiti) e mi dice: sono stanca non vedo l'ora di andare a casa. Ok. Il giorno dopo con la sua amica si lamenta che non ho insistito. Due gg dopo la invito ad una serata in cabaret dove si esibiva un mio caro amico. E mi dice di no per adducendo impegni (cosa che so non vera). Mi stufo...le cose che si trascinano tra malintesi e mezze cose non dette non mi piacciono. QUindi chiudo li... lei ricontatta l'amica e le dice: non mi ha più richiamato. Mando un messaggio su what al quale ricevo una striminzita risposta. Altro messaggio mio, carino tra l'altro. zero risposte. Dopo tre gg ne mando un altro: ti ringrazio per la bella e animata conversazione.... (tradotto nel mio gergo vuol dire ammazzati). <insomma di signore così nella mia vita ne ho trovate un mucchio, non san cosa vogliono, in perenne attesa di un principe azzurro che se anche lo trovassero vogliono vedere quanto ci tiene e.... e basta... :-) Alla fine le migliori serate son con 2 amici a sceglierci la migliore birra....

 24/10/2018 17:37:47

magohugo, Di solito succede il contrario.  E' normale che una donna voglio vedere quanto un uomo tenga a lei e vedere quali siano le sue vere intenzioni. Di solito le fregature fanno questo effetto. Che ci siano anche delle str.. poi,  è. vero.  -foste più schietti sulle vostre intenzioni  e leali, forse il comportamento dall'altra parte cambierebbe. Le donne saranno complicate, ma voi?

 24/10/2018 17:57:39
FrancescoFrank

FrancescoFrank152086

Organizzazione eventi culturali

magohugo, le perennemente indecise sono un classico, ma tu cos'hai fatto per sedurla? 

 24/10/2018 18:50:15
in risposta a ↑

FrancescoFrank,  ALLA FINE NULLA... mi son rotto prima di cominciare le danze. Oggi la pretesa di usare il mio tempo e le energie a loro completo piacimento è finita. Sono per la Biseduzione... ovvero la contemporaneità di entrambi e l'interesse reciproco. Di star a raccontar balle e perder tempo non ne ho più voglia. E cmq ho fatto bene... domani sera sono a cena con uno spendore ... ;-) se son rose roseranno!


 26/10/2018 14:19:40
Jay82

Jay8274236

zitella inacidita( in fase di ri- addolcimento)

Proprio ieri si discuteva in mensa, di quanto la povera Joey Potter abbia varcato inutilmente per anni la soglia della stanza di Dawson Leeary senza che lui capisse cosa volesse da lui. E per farsi perdonare della friendzonatura che le aveva inferto c'ha messo na roba tipo 15 anni e 6 serie. Altro che vocabolario! Per qualcuno serve un traduttore live!
ps: che poi noi lo interpretiamo come disinteresse, e loro invece proprio on hanno capito cara @Diamake !! :

 06/03/2019 18:54:00
Diamake

Diamake101136

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Jay82, già! Poraccia... Le mancava solo più di farsi trovare nuda nel suo letto, con lui che le diceva "hai caldo per caso? È la menopausa?" 

Che poi a dirla tutta, il molto meno rompiscatole, segaiolo mentale (si potrà dire???), molto meno pesante, Peasy se l'è presa senza tanti complimenti! E tutti abbiamo allora esclamato in coro "era ora, porina!"   

 07/03/2019 20:39:39
Robbins

Robbins68511

8x8

Non servirebbe a niente  

 06/03/2019 18:56:53
Diamake

Diamake101136

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Robbins, carpire i segnali o provarci?   

 07/03/2019 20:40:22
Robbins

Robbins68511

8x8

in risposta a ↑

Diamake, tutti e dUE .


 08/03/2019 05:30:32

Vuoi qualcuno? Prenditelo! 

Nel 2019 piantiamola con le moine.

Specie quando trovi la tipa che, un attimo prima:" Mi prendo l'uomo che voglio portarmi a letto" e, un attimo dopo, fa la " Non ho l'età".

 06/03/2019 19:06:19
FrancescoFrank

FrancescoFrank152086

Organizzazione eventi culturali

AntonioAtzeni, ho la sensazione che il giudizio altrui conti ancora davvero troppo

 06/03/2019 19:18:02
in risposta a ↑

FrancescoFrank, traduci?   

 06/03/2019 19:19:17
FrancescoFrank

FrancescoFrank152086

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

AntonioAtzeni, molti uomini e donne hanno paura di farsi avanti, entrambi pensano che saranno giudicati

 06/03/2019 19:20:52
in risposta a ↑

FrancescoFrank, " solo" che ti caricano e scaricano le loro paure per poi rinfacciarti essere un idiota.

Ne incontrai una con le idee chiare e fu splendido.

 06/03/2019 19:28:48
FrancescoFrank

FrancescoFrank152086

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

AntonioAtzeni, mi riferisco sopratutto alla ritrosia granitica del fare la prima mossa

 06/03/2019 19:31:28
ThunderboltShelman

ThunderboltShelman11931

impossibile andare oltre !!

AntonioAtzeni, Mi trovi perfettamente in linea con il tuo pensiero.... Le donne blambano tanto, che sono migliori, che sono più intelligenti, emancipate, evolute, sicure e via discorrendo, ma poi quando si stratta di farsi avanti stanno la come cozze attaccate allo scoglio a lamentarsi che nessuno le considera.

Comunque fa tutto parte della tecnica dettata dal pensiero comune femminile del "vittimismo a tutti i costi"... se si facessero avanti per prime, non potrebbero poi piagnucolare lamentandosi di essere state raggirate, se la cosa partisse da loro non potrebbero dire che "non sei il tipo giusto per loro" dato che ti hanno scelto loro, e via dicendo. Alle donne piace troppo poter fare le vittime e farsi compiangere.

Proprio ieri ho quasi litigato (quasi, perchè mi diverto troppo in certe discussioni) con una tizia, che sosteneva il concetto dell'uomo "animale, sempre in cerca di donne nuove". 

La mia risposta è stata "se lui ci prova ma a te non piace basta che non ti concedi e finisce la cosa"... la sua risposta è stata "Ma siete voi uomini che ci costringete a cedere convincendoci della vostra buona fede"... convincendovi? diciamo che che non aspettate altro che darvi via...salvo poi far cadere la colpa sugli altri.

 07/03/2019 08:18:56
Diamake

Diamake101136

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Ehm ragà, non volevo dirvelo eh: ma se alcune fanciulle che avete incontrato si son comportate in modo per voi inadeguato, non significa che tutte le donne del mondo siano così. C'è chi cerca il grande amore, chi l'avventura, chi non cerca niente. Chi aspetta e chi si lancia. A chi piace il gioco del corteggiamento e chi vorrebbe giungere subito sotto le coperte. 

Non si possono prendere tante affermazioni da persone diverse e metterle in un calderone. 

Comunque vi ricordo che il post è umoristico e senza fini di polemica, e visto che Quag è pieno di post di donne Vs uomini, direi che di spazio per parlarne seriamente ce n'è assai. Vorrei che qua, almeno qua, fossimo leggeri. 

 07/03/2019 20:48:38
ThunderboltShelman

ThunderboltShelman11931

impossibile andare oltre !!

in risposta a ↑

Diamake, Ovviamente, ma siccome la vita di un uomo no  è eterna, e nella vita , una persona normale (o per molti incapace e sfigata) com eme, più che una o due donne, parlando da uomo, non riesce ad incontrare e frequentare seriamente... quelle due sono la vita. Delle altre non se ne frega niente nessuno.

 08/03/2019 12:33:11
Diamake

Diamake101136

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

ThunderboltShelman, certo, comprendo! Ma se tu mi parli di pensiero comune femminile di "vittimismo a tutti i costi", il discorso si fa più generale ed essendo io un'appartenente al genere femminile è normale che mi senta tirata in causa.

 08/03/2019 12:48:05
FrancescoFrank

FrancescoFrank152086

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

ThunderboltShelman, mmhh diciamo che molte non si fanno avanti perché condizionate dal giudizio altrui. La lamentela poi é insita in tutti gli italiani

 08/03/2019 12:50:47
in risposta a ↑

FrancescoFrank, nel 2019 è una giustifica che non sta più in piedi.

 08/03/2019 12:52:24
FrancescoFrank

FrancescoFrank152086

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

AntonioAtzeni,.. Quale? 

 08/03/2019 12:58:35
Diamake

Diamake101136

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

AntonioAtzeni, mah Antò in realtà non è vero. Non hai idea di quante volte mi son sentita dare della "z...ola" o similari, neanche perché andavo a letto allegramente con tutti, ma perché ridevo e scherzavo con i maschietti. E questo mi è successo in tutti gli ambienti, indipendentemente da chi erano frequentati.

Tu credi che il giudizio non ci sia, ma ti assicuro sei davvero ottimista. Pure quando ancora non avevo mai conosciuto biblicamente un uomo, mi sentivo chiamare "p...ana". Nel 2019 non dovrebbe succedere? Vero. Succede? Ahimè sì. E finché non si prova sulla propria pelle, ti assicuro che è inspiegabile il senso di vergogna, imbarazzo, rabbia, senso di colpa, ingiustizia e dolore che si prova.


Dopodiché che con gli anni una donna impari a vivere la propria vita al meglio, tentando di fregarsene dei moralisti benpensanti, è un altro discorso. Quel dolore è comunque stato provato e rimarrà sempre e indelebilmente parte di noi.

 08/03/2019 13:18:28

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader