Diamake

Diamake105846

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Oh son passati 3 anni e ancora nessuno è riuscito a spiegarmi che vuol dire "far l'amore con la testa di una donna"... Sarà uno specchietto per le allodole come il punto G? 

 26/07/2019 07:48:11
ilmiozio

ilmiozio195251

Estremista di destra e di sinistra

Diamake, neanche io l'ho capito. In particolare non riesco proprio a capire perché gli uomini dal nobile animo, che si dicono tanto attratti dalle femminili menti e dai loro prodigi, finiscano poi per sbavare d'avanti a culi e tette proprio come me che sono un porco e un tamarro... Mah   

 26/07/2019 11:01:04

Diamake, 


la gravità di questa lacuna è direttamente nonchè progressivamente proporzionale alla tua età...

 26/07/2019 12:07:01
FrancescoFrank

FrancescoFrank170336

Organizzazione eventi culturali

Diamake, è un modo di dire del tutto travisato, ma che in fondo cela la "chiave" per farvi perdere la testa per noi. Per farla breve "fare l'amore con la testa di una donna" significa farle capire che non sei uno che sbava come un verme dietro ad una ragazza che ha due belle tette e un bel sedere (certo, va da sé che deve corrispondere alla realtà). Di conseguenza significa farvi capire che dovete impegnarvi ANCHE voi per conquistarci, facendovi sotto e risultando interessanti e con argomenti, perché non siamo scontati, sappiamo anche metterci nei vostri panni, ma siamo al tempo stesso selettivi e vogliamo un valore aggiunto. Significa essere intriganti, lanciare esche, stuzzicarvi, proprio come fate voi. Significa spiazzarvi, significa farvi vedere chi siamo, sensibili, gentili, ma con carattere e anche intransigenti. 

 26/07/2019 13:21:33
Marvel

Marvel-5770

Diamake, grazie pensavo di esse il,solo a chiederselo   

 26/07/2019 13:32:43
Diamake

Diamake105846

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

FrancescoFrank, tutto bellissimo eh! Ma come sottolinea @ilmiozio di solito si viene avvicinate per qualità estetiche (nulla di male in tutto ciò, ci mancherebbe! Dopotutto anche noi ci avviciniamo più che altro per le qualità estetiche - con cui intendo anche il modo di fare)... Perché se devo far la fatica di lanciarti esche, stuzzicarti ed essere intrigante è perché ti voglio portare a letto, non per altro. Quindi non comprendo la domanda!

Perché dobbiamo fare sempre i finti tonti e non dire apertamente "oh, c'ho voglia di scopar con te!"? Perché per una chiacchierata su grandi temi filosofici, che mi riempiono l'anima e per filosofeggiare tutta la notte ho un sacco di amici, con cui all'ammore non lo farei. 

Insomma per concludere: per me la domanda è insensata o malposta (e poi è ovvio che per una relazione duratura ci voglia di più della mera attrazione, ma allora abbiamo scoperto l'acqua calda), perché le due cose o non è essenziale che Co esistano (na' botta e via), oppure sono uno la conseguenza dell'altro (una relazione). 

 26/07/2019 13:54:34
FrancescoFrank

FrancescoFrank170336

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Diamake, è una domanda insensata se la interpreti come una frase forse un po' ipocrita, che nasconde in realtà la principale paura di una donna, cioé quella di essere usata, ma se fosse come scrivi tu e il mio zio, allora tutti gli uomini si porterebbero a letto ogni involucro femminile piacente presente su questa Terra. E invece questo concetto serve per distinguere gli uomini di sostanza, che si danno valore, che sono realmente colpiti da qualcosa che solo quella donna ha e che hanno l'esperienza e la sensibilità di farsi avanti in modo piú diverso. Il filosofeggiare non c'entra. Fare l'amore con la testa di una donna é semplicemente un modo di comunicare diverso da come facciamo noi di solito, 

 26/07/2019 14:08:12
Diamake

Diamake105846

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

FrancescoFrank, beh gli involucri femminili piacenti di solito hanno una vita sessuale più attiva di quelli non piacenti. 

Però ciò che non capisco è perché non va bene affermare:

-se uno ha una bella mente diventa mio amico

-se uno ha un bel fisico diventa il mio amante

-se uno ha entrambe diventa il mio compagno


(ovvio il tutto a livello soggettivo) 

 26/07/2019 14:23:22
FrancescoFrank

FrancescoFrank170336

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Diamake, stai ragionando senza mezze misure. Fare l'amore con la testa di una donna non esclude farlo fisicamente (ne é l'anticamera semmai) , significa migliorare il proprio approccio con voi, conquistandovi con le emozioni. E chi é bravo a farlo vi fa sbarellare, vi entra in testa. Il fatto é che noi uomini non essendo nati con una sensibilità sviluppata non siamo molto bravi a imparare le regole di base per comunicare con l'altro sesso. Mentre voi lo siete, anche senza accorgersene. 

Per cui non va bene affermare le tre frasi che hai detto (non so dove saltano fuori) , semplicemente perché manca un pezzo: uno con una bella mente, un bel fisico o entrambi può non avere nessun risultato, se ad esempio risulta scontato/zerbino/noioso, se non generano un senso di sfida, se non hanno pepe o non sono brillanti. Conosco ragazzi brutti come Riccardo III che non sono mai stati single e ragazzi veramente carini che sono degli imbranati totali con le donne

 26/07/2019 14:47:52
Diamake

Diamake105846

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

FrancescoFrank, certo che ragiono senza mezze misure! Esattamente come richiesto dal post: "Se non ci fosse una via di mezzo tra queste due cose... quale delle due secondo voi è davvero importante per essere certi di aver fatto breccia su una lei?" 

Se poi la domanda cambiasse io risponderei che l'attrazione secondo me segue regole diverse rispetto a entrambe queste sciocchezze. Ma non è ciò che viene chiesto. 

 26/07/2019 16:08:17
Karo_Lina

Karo_Lina61596

I never finish anyth

Diamake, non so, io tendo a dare un'interpretazione diversa all'idea di far l'amore con la testa. Nel senso che non lo vedo attuarsi nelle regole dell'attrazione, ma proprio come intesa mentale che si sviluppa nell'atto sessuale vero e proprio. Quando cioè si riesce a collegarsi e a comunicare anche senza parole ciò che si desidera e ciò che ci appaga, a stabilire una connessione spirituale che ci porta fuori dalla nostra "safety zone" verso la nostra zona oscura, senza per questo ricercare qualcosa di specifico o mettersi pressione per raggiungerlo. È questo il livello di intimità con il partner che è possibile toccare solo se esiste questa concezione dell'atto sessuale come pratica spirituale. Poi, c'è anche chi può accontentarsi solo di pochi minuti di respiri affannosi, grugniti, sudore e "l'importante è finire". Questione di gusti...

 26/07/2019 17:01:53
FrancescoFrank

FrancescoFrank170336

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Diamake, si forse sono un po' OT, ma in ogni caso sceglierei comunque la seconda. L'attrazione segue delle non regole, ma la seduzione ha delle regole ben precise, anzi piú che regole un modus operandi che non ritengo  una sciocchezza. È stata piuttosto una scoperta di vita, ho iniziato a migliorare me stesso proprio quando ho imparato a non agire "a muzzu": la vera sciocchezza è confondere le cose, l'essere se stessi con il non fare nulla, per esempio, ecc.. 

 26/07/2019 17:10:52
FrancescoFrank

FrancescoFrank170336

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Karo_Lina, quella dovrebbe chiamarsi "fusione" anni fa conobbi una ragazza che intervista a ragazzi e ragazze di tutte le età con lo scopo di realizzare una tesi sulla "fusione" durante il rapporto. Ed era un concetto molto simile a quello che hai descritto

 26/07/2019 17:12:36
Karo_Lina

Karo_Lina61596

I never finish anyth

in risposta a ↑

FrancescoFrank, per la fusione è comunque richiesta una connessione profonda a livello mentale, in parallelo a quella fisica. Fare l'amore con la testa, appunto.

 26/07/2019 17:16:04
Diamake

Diamake105846

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Karo_Lina, beh ma vedendola in questa maniera è ovvio che si sceglie il "far l'amore con la mente" piuttosto che una "masturbazione con un altro essere umano"   

 26/07/2019 17:18:59
FrancescoFrank

FrancescoFrank170336

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Karo_Lina, bé alla fine si può utilizzare lo stesso termine per due cose diverse. Bisogna solo non banalizzarle

 26/07/2019 17:19:07
Robbins

Robbins91401

By ,by

Impresa totalmente impossibile .

Forse arriviamo prima su Marte 

 26/07/2019 18:32:53
desi88

desi882271

Robbins, ahahah 

 26/07/2019 18:54:16

Robbins, 


cioè non siete mai riusciti askoparementalmente una donna ?


  

 26/07/2019 19:35:16
Robbins

Robbins91401

By ,by

in risposta a ↑

elzevira, cioè?

Se mai ho avuto rapporti?

Sentimentali o sessuali?

 27/07/2019 05:42:57
minimamoralia

minimamoralia70391

Una volta sottolineavo, ora cancello.

Se potessi capire il senso di questa domanda forse risponderei anche...chissà!

 26/07/2019 22:03:00

non ci ho capito niente

 28/07/2019 13:13:04

Sono entrambi molto importanti, benche bisogna dire che inizia prima l'aspetto mentale.

 28/07/2019 20:29:08
desi88

desi882271

Silviaricordiancora62, non è detto. Conosco molte persone guidate da interesse estetico. Per dirla terra terra, persone che ne scelgono altre perché "fanno loro sangue", e per cui la parte mentale, qualora poi ci sia, viene dopo. 

 28/07/2019 20:38:03

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader