PaoloVincenti

PaoloVincenti33461

Stratega del vuoto - SMM

Gli israeliani e gli ebrei hanno il diritto morale di parlare dell'Olocausto, ogni volta che vogliono. Chi ha una mentalità antirazzista e antidiscriminatoria ha il diritto morale di fare riferimento all'Olocausto, anche se ciò è spiacevole o offende il gusto estetico. Chi attacca la "cultura dell'eccessiva commemorazione" non si rende forse conto che ricordare l'Olocausto è come combattere una battaglia dove non c'è alcuna vittoria e ci sono solo sconfitti. I discendenti degli ebrei morti o sopravvissuti ai lager continuano a subire anche a distanza di oltre 75 anni il peso di un'esplosione di irrazionalità con pochi equivalenti nella storia: non credo possa sfuggire il fatto che esistono tuttora gruppi organizzati (composti da persone che non hanno mai vissuto direttamente la stagione del nazismo) che diffondono messaggi contro gli ebrei (non solo contro gli israeliani), riciclando le parole d'ordine e le fandonie che erano in voga cento anni fa.

Il fatto che sia doveroso ricordare tuttora la shoa è reso necessario proprio da un simile atteggiamento diffuso. Per richiamare un paragone fatto in un precedente commento, Wikipedia elenca 183 film dedicati alla guerra in Vietnam e 202 dedicati all'Olocausto (che comunque è di 20 anni precedente). Però non mi sembra di vedere in giro gruppi che invocano a gran voce la rivalsa militare contro il Vietnam; di gruppi che inneggiano a Hitler e ai forni crematori ne troviamo a palate, invece.

 22/11/2019 11:40:18
FlavioBertamini

FlavioBertamini91224

Dead man walking

PaoloVincenti, apprezzatissimo! Peraltro, leggendo ieri di Noam Chomsky su Wikipedia, ho scoperto che (come si evince anche dal nome), proviene da una famiglia ebraica. E qui, mi è tornato alla memoria un discorso di Odifreddi, a mio avviso credibile e nell'ortodossia dell'evoluzione darwiniana. Il "matematico impertinente" notava come la presenza di grandi intellettuali, tra gli appartenenti a questa cultura/religione, fosse sproporzionatamente alto. E, sebbene contrastato da noti studiosi dell'evoluzione umana, in cuor mio non ho saputo far altro che dargli ragione.

 22/11/2019 11:53:54

PaoloVincenti, immagino che avrai notato le numerose perquisizioni accadute oggi in Italia in merito ad un nuovo gruppo terroristico armato neonazista formatosi nuovo di zecca? Con tanto di spaleggiatore tra la polizia.

Oggi 29 novembre 2019.

 29/11/2019 19:26:45
FlavioBertamini

FlavioBertamini91224

Dead man walking

in risposta a ↑

Sanguanel, vedo adesso il tuo commento ...

 30/11/2019 06:56:48
ilmiozio

ilmiozio203836

Estremista di destra e di sinistra

Caro Flavio, non vorrei sembrarti sgarbato, ma piuttosto che un discorso di Segre di un'ora e quaranta, preferirei guardare la corazzata Potemkin tre volte di seguito e in lingua russa.   

Tu però lo avrai visto di sicuro, perciò ti chiedo: dal momento che "Indifferenza" è il tema centrale, la Segre, in questo suo discorso, ha mostrato un qualche interesse (non pretendo certo solodarietà) per i popoli palestinesi attualmente perseguitati (e anche deportati) da Israele?  Grz

 22/11/2019 18:28:22
FlavioBertamini

FlavioBertamini91224

Dead man walking

ilmiozio, ho visto anche la corazzata Potemkin, con analisi dei fermoimmagine in una antologia! La Segre non l'ho rivista di recente, ma a suo tempo l'avevo ascoltata con interesse.

A quanto dicono le news: attualmente vorrebbe presiedere una commissione parlamentare che potrebbe dire la sua anche sui palestinesi ed le tensioni con lo stato di Israele! Ma sono news ...

 22/11/2019 18:55:27
ilmiozio

ilmiozio203836

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

FlavioBertamini, Ecco magari potrebbe dedicare più tempo ai nuovi perseguitati.

 22/11/2019 18:57:30

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader