Una nuova-antica libreria: solo libri

In un vero e proprio labirinto tra pagine profumate di inchiostro.

Un vero paradiso per i lettori "tradizionali".

Ho acquistato parecchi e-book e li leggo sia su smartphone, che tablet ed e-reader...

Ma infinitamente di più mi piace leggere con il "vecchio" metodo


 29/02/2016 19:01:28
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
10 commenti
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

Io al feticismo dello strumento preferisco la meraviglia delle storie.


Se le storie sono interessanti lo strumento/contenitore non mi interessa minimamente.

 01/03/2016 08:13:40

lordmax,

può essere, ma davvero faccio fatica quando sul mezzo tecnologico la scrittura non è lineare come lo è su un testo scritto su un libro stampato!

 02/03/2016 23:22:23
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

in risposta a ↑

roccochiararosa, 


???


In che senso non è lineare.


Su uno schermo e-ink non ti accorgi proprio della differenza... infatti si chiama carta elettronica o inchiostro digitale.

E su uno schermo retroilluminato il testo è scritto nello stesso identico modo.

 03/03/2016 07:46:49
in risposta a ↑

lordmax, 

Mi è capitato, in più di un e-Book, che il testo fosse spezzettato: cioè due righe e interlinea doppia, due righe e interlinea doppia e così via. Ho faticato notevolmente a leggere

Oppure neppure uno spazio tra un capitolo e l'altro rendendo il testo pesantissimo

Ecco quello che intendevo

Uso sia Kindle sia le sue applicazioni su smartphone e altre applicazioni come Kobo

Sicuramente meglio i Pdf

Ma in generale, se non fosse per il problema del peso specifico del libro da portarsi dietro, è sempre meglio il tradizionale

 03/03/2016 10:35:05
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

in risposta a ↑

roccochiararosa, 


Ah ok, allora non è un problema del sistema ebook ma del fatto che il libro era fatto male.
Purtroppo capita, soprattutto con le grandi CE, che la qualità sia pessima.

Ma questi problemi possono capitare anche nel cartaceo purtroppo.


E' un grave problema di mancanza di professionalità che stiamo pagando tutti quanti.


Personalmente quando trovo un ebook mal fatto lo faccio notare all'editore e mi lamento non poco per la mancanza di qualità e professionalità. ^__^


 04/03/2016 07:51:43
RiccardoMonterisi

RiccardoMonterisi86

informatico, appassionato di musica e letteratura

In generale leggere su carta ( e soprattutto storie lunghe) è molto più confortevole. 

 02/03/2016 10:38:43
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

RiccardoMonterisi, 


l'e-ink è più confortevole della carta perché più determinare il font e la dimensione

 03/03/2016 07:47:46

La carta non ha paragoni. Magia allo stato puro. Discorso chiuso. Non c'è partita.

 02/03/2016 21:47:26
lordmax

lordmax40406

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

viking, 


Solo perché non hai provato la pergamena.

Non c'è paragone.


E poi la carta è una invenzione troppo recente, non ha nessuna speranza di diventare popolare, è distinata a fallire.

Nessuno sano di mente investirebbe mai in una cosa tanto effimera come la carta.


La pergamena è magia allo stato puro. Discorso chiuso. Non c'è partita.

 03/03/2016 07:45:27
in risposta a ↑

lordmax, mi piace il tuo commento    

Io preferisco la lettura su carta ed anche pergamena e papiro   Per i testi scientifici e di carattere professionale in cui anche la portabilità gioca un ruolo importante, un ottimo e-book è veramente comodo, specie se letto su un buon e-book reader. Anche io ne ho uno e lo trovo davvero pratico. 


 03/03/2016 08:10:37

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader