WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

Amore e Poligamia: possibile?

Amore e Poligamia: possibile?

Rimango spesso a pensare e a riflettere su come al giorno d'oggi le relazioni creano insoddisfazione e dolore, e come ormai sia così difficile trovare un partner che abbia voglia di impegnarsi seriamente in una relazione prediligendo invece una storia "leggera" e senza impegno.

Io in primis vedo la monogamia come un limite che la società ci impone, la cosa mi fa paura. Ma molti scambiano la cosa con una libertà prettamente sessuale senza provare alcun sentimento....Potrà mai essere qualcosa di positivo ciò?

Stiamo forse sulla strada della poligamia ? E' possibile amare realmente qualcuno senza essere monogami?  

 28/02/2016 10:13:34
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
178 commenti

Comincio a pensare che sia più semplice avere storie leggere, impegnarsi seriamente sembra essere visto come anzittutto aprirsi e quindi mettere la propria vulnerabilità nelle altrui mani. 

 28/02/2016 10:20:00
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

AntonioAtzeni, e ti sembra giusto? Non amare...??? Io credo che sia orribile...

 28/02/2016 10:22:22
in risposta a ↑

WanderlustPen, mi limito a constatare e arrendermi all'evidenza. 

 28/02/2016 10:36:22
in risposta a ↑

AntonioAtzeni, mi dispiace dirlo, mi sembra un po triste... 

 29/02/2016 21:38:05

siamo animali anche noi, e in natura la monogamia non esiste, è una costruzione sociale dell'uomo. Ma io penso che quei rapporti che tu descrivi siano rapporti superficiali e non vere relazioni di coppia, profonde e intense..

in effetti è vero, la gente ha poca voglia di impegnarsi, prende tutto alla leggera, se le cose non vanno cambiano partner invece di risolvere..è un lato infantile della società di questo tempo però..ma qualcuno che ha voglia di mettersi in gioco "in toto" ancora esiste...cerca e cerca prima o poi..o magari quando stanca smetti di cercare..tutto accade!!   

 28/02/2016 10:23:54
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

Gion77, di base comunque non cerco mai, è una cosa che ho notato guardandomi intorno.

Io finchè non riesco a capire il mio modo di vedere le cose (monogamia vs vera poligamia e non sesso libero) non posso permettermi di fare nulla...

 28/02/2016 10:27:12
in risposta a ↑

WanderlustPen, anche un qualsiasi libro, devi entrare nelle agine e leggerlo prima di comprenderlo o volerlo capire  Il modo migliore per conoscere la tua visione delle cose è sperimentare..

 28/02/2016 10:30:38
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

in risposta a ↑

Gion77, beh quel libro posso leggerlo anche da sola senza coinvolgere nessuno, a mio parere.

Fare del male al prossimo non è proprio il mio sport preferito.... 

 28/02/2016 10:32:06
in risposta a ↑

WanderlustPen, bene!! allora fa chiarezza ma scoprirai che le emozioni,  a viverle non sono come le hai immaginate

 28/02/2016 10:43:08
MARCOnista

MARCOnista54991

rustico

in risposta a ↑

WanderlustPen, la mia massima ammirazione.

Ma considera anche che aspettare per non rischiare di fare del male a nessuno, comporta anche aspettare e rinunciare a fare del bene a qualcuno   

 28/02/2016 11:58:10
Diamake

Diamake105961

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

Gion77, da quel che so i cigni sono monogami   

 29/02/2016 09:38:29
MARCOnista

MARCOnista54991

rustico

in risposta a ↑

Diamake, sì, ma se passa una bella cigna....   

 29/02/2016 12:30:58
Diamake

Diamake105961

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

MARCOnista, in effetti i cigni ogni tanto si lasciano e si sistemano con altre cigne, magari più giovani e attraenti. Ma ho appena scoperto che il pesce angelo invece si stacca una pinna da solo piuttosto che trovarsi un'altra compagna. Le femmine umane dello studio invece sembrano quasi riprendere il comportamento della lontra "Meno romantiche in assoluto sono le lontre, che si accoppiano con lo stesso compagno per cinque giorni consecutivi (a volte anche per una sola notte di passione) prima di lasciare l'amato in cerca di lidi più promettenti. Nella maggior parte dei casi è la femmina che taglia la corda, spesso prima della nascita dei piccoli, condannando il maschio alla solitudine per la gran parte dell'anno."   

 29/02/2016 12:38:04
in risposta a ↑

Diamake, si loro e qualche altro uccello, ma di mammiferi  non ne ho mai saputo che sono esclusivamente monogami

 29/02/2016 12:39:05
Diamake

Diamake105961

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Gion77, premesso che non sono un'etologa, pertanto le mie informazioni si basano beceramente con quanto letto su siti a random. Parrebbe che il gibbone sia tendenzialmente monogamo, il licaone pure e anche il dik dik.

 29/02/2016 12:54:18
in risposta a ↑

Diamake, nemmeno io SN etologo..mi fido ma sembrano pochine le eccezioni

 29/02/2016 13:05:55
Diamake

Diamake105961

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

MARCOnista, ho visto ora che il mio commento è senza senso... pensavo di star commentando un altro post!

 29/02/2016 13:56:13
Diamake

Diamake105961

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

Gion77, vero, concordo! però se fai una ricerca su quanti animali praticano il sesso orale, ci sono ancora meno esempi. Basandoci su questo, potremmo tranquillamente dire che il sesso orale non esiste in natura   

 29/02/2016 13:58:47
in risposta a ↑

Diamake,   ....

esiste esiste..     

 29/02/2016 14:01:00
MARCOnista

MARCOnista54991

rustico

in risposta a ↑

Diamake, fammi capire il pesce angelo si fidanza con una sua pinna? (cioè quella sarebbe l'equivalente di una mano per molti uomini   )

E se le lontre non sono romantiche   pensa a quanto è romantica l'amantide religiosa   


P.S. comunque i tuoi commentiqui ci stanno benissimo   

 29/02/2016 14:21:59
Diamake

Diamake105961

Quanto vorrei vedere quel ponte sulla Drina

in risposta a ↑

MARCOnista, eheh sarebbe bello per il pesce (un ottimo modo per combattere la solitudine dello sconfinato oceano), ma purtroppo per lui muore di tristezza se la compagna viene mangiata da un pesce più grosso.

Per quanto riguarda il maschio della mantide religiosa effettivamente non fa un bella fine, però almeno è un eroe, si sacrifica per la specie. Pensa quanto è cornuta e mazziata quella povera lontra maschio! Mette incinta la femmina, si becca gli sbalzi umorali durante la gravidanza, lei lo lascia ad accudire i figli (senza nemmeno uno straccio di alimenti) e torna dopo qualche anno di bella vita in cui si è solo divertita, solamente per farsi rimettere incinta e fargli iniziare di nuovo il giro. Come si dice: meglio vivere un giorno da mantide, che cento da lontra   

 29/02/2016 14:45:18
MARCOnista

MARCOnista54991

rustico

in risposta a ↑

Diamake, praticamente allora lontra e uomo sono la stessa specie mi sa!   

Poetica la storia del povero pesce angelo   

 29/02/2016 16:46:51

Gion77, siamo animali? scusa ma credo che il cervello umano abbia qualcosa in più rispetto al cervello di un piccione, e poi mi dispiace contraddirti ma esistono moltissime specie animali fedelissimi al proprio compagno per tutta la vita sicchè...

 02/03/2016 20:48:51
in risposta a ↑

ritazanchi1, una me nima parte.. Ma non siam forse animali anche noi..sicura che non siamo i predatori più adattabili del pianeta? Non pensò dianovegetali..non io almeno ne minerali, anche se in parte..

 02/03/2016 22:25:43
in risposta a ↑

Gion77, perdonami, ma nn ho capito proprio niente di quel che hai scritto... prova a rileggerti 

 03/03/2016 20:13:20
Alexiadulse

Alexiadulse21

Appassionato di tutto ciò che mi circonda

Gion77,  guarda che nel regno animale ci sono molte specie monogame....   

 06/03/2016 20:47:52

Gion77, guarda che la monogamia esiste, non è un invenzione umana.

Il matrimonio se mai lo è...

Comunque davvero non capisco perché si debba sempre trovare delle giustificazioni andando a pescare nel regno animale. (e comunque, sì siamo animali pure noi!)

Madre Natura non è una scusa da tirare in ballo per giustificare le nostre debolezze, ma piuttosto essa può aiutarci a comprenderle meglio al fine di migliorare la nostra condizione.


Per il resto... se a voi piace dedicarvi a più persone, fatelo. Ma non giustificatevi utilizzando gli animali, perché è semplicemente disgustoso.... (non che poco rispettoso nei confronti degli stessi).

Ormai si sa che l'uomo può essere peggio degli animali, e non deve neanche sforzarsi troppo per esserlo.

 18/03/2016 19:56:39
vidharr

vidharr24926

A patto che le carte siano scoperte dall'inizio, le persone coinvolte siano sicure di quello che fanno e non diventino (eccessivamente) gelose, forse la poligamia potrebbe anche funzionare.


 28/02/2016 10:32:01
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

vidharr, sicuramente le carte DEVONO ESSERE SCOPERTE dall'inizio. Io di mio sono contraria al tradimento ( di tutti i tipi).... 

Solo che credo sia difficile trovare qualcuno che sia capace di amare realmente e che non prenda la poligamia come un "ah ok, posso scopare chi mi pare a casaccio" .... credo che sia qualcosa di più...


 28/02/2016 10:35:07
vidharr

vidharr24926

in risposta a ↑

WanderlustPen, il problema a cui stavo pensando io invece era se tutti i componenti della relazione aperta siano coscienti che potrebbe esistere una relazione preferita, e che loro non ne facciano parte. Insomma, con la poligamia si perderebbe un certo tipo di "esclusività" e difficilmente ci si sentirebbe "unici" per una determinata persona. O forse no, dipende dai casi, ma comunque sono questioni che potrebbero sorgere

 28/02/2016 10:38:55

vidharr, lo trovo abbastanza complesso questo discorso che fai, poichè basta guardare quante coppie posate hanno l'amante e cercano sesso fuori dalla coppia e non la vita non gioca mai a carte scperte, figuriamoci le persone!! poi ci sono persone che giocano a carte scoperte.

credo che comunque l'amore e un pogetto comune (crescere un figio ad esempio?) può legare ancor più la coppia, se già affiatata non come "salvagente" del rapporto.

Ma siamo universì a sè, e ognuno a modi differenti di rapportarsi agli altri e a sè stessi

 28/02/2016 10:40:13
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

in risposta a ↑

vidharr, si infatti, l'esclusività penso che sia una delle cose positive della monogamia... però su una cosa positiva ne ritrovi 10 negative....

 28/02/2016 10:41:00
vidharr

vidharr24926

in risposta a ↑

Gion77, non ho detto infatti che non sia complesso. Ho semplicemente detto che, forse, se la situazione è chiara dall'inizio e non cerchi esclusività in un rapporto, potrebbe funzionare. Potrebbe. Potrebbe anche rivelarsi un disastro, perchè all'inizio pensi di poter affrontare determinate situazioni, ma a lungo andare non ti ci ritrovi.

 28/02/2016 10:44:29
in risposta a ↑

vidharr, esatto!! quello che dico a @WanderlustPen , le puoi sapere e progettare ma quando le vivi scopri che non sono quelle che credevi

 28/02/2016 10:46:08
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

in risposta a ↑

Gion77, si ma ho ricevuto così tante batoste che non voglio far del male a qualcuno a causa della mia incertezza....

 28/02/2016 10:47:32
in risposta a ↑

WanderlustPen, e allora non esserlo, non sarà facile ma le cicatrici comunque le riceverai ancora e ne farai anche..tanto vnonessere indecisi e scegliere consapevolmente no?

 28/02/2016 10:50:20
in risposta a ↑

WanderlustPen, 

si ma ho ricevuto così tante batoste che non voglio far del male a qualcuno a causa della mia incertezza....

purtroppo non c'è moltissima scelta, hai il pieno controllo solo di una parte molto piccola sia che si parli di relazioni, sia che si tratti di eventi della vita. è un dato di fatto: tu puoi occuparti della tua parte e cercare di fare ciò che è in tuo potere al meglio, con la maggior cura possibile. e mi pare di capire che tu lo stia già facendo: il fatto stesso di preoccuparti delle conseguenze e riflettere prima di agire lo dimostra.

una cosa un po' demotivante, a mio parere, è che non sempre alle migliori intenzioni corrispondono i migliori risultati. in ogni caso secondo me l'unica cosa che tu possa fare è essere molto chiara già in partenza sulle tue incertezze: che gli altri se la sentano o meno di andare avanti rientra già nella loro parte, fuori dal tuo controllo ;) 


 28/02/2016 12:28:48
MARCOnista

MARCOnista54991

rustico

in risposta a ↑

unakiwa,

una cosa un po' demotivante, a mio parere, è che non sempre alle migliori intenzioni corrispondono i migliori risultati.

Ehmm.... direi  piuttosto.... quasi mai    

 29/02/2016 14:24:20

Diciamo di si.... dipende da che si intende per poligamia 

 28/02/2016 10:42:16
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

maurcascone, amare più persone....

 28/02/2016 10:43:51

maurcascone, tu che intendi?

 28/02/2016 10:43:51
in risposta a ↑

WanderlustPen, amare no, poi dipende dal valore che noi diamo all'amore. Una sarà sempre la persona senza la quale non respiri. 

 28/02/2016 10:46:01
in risposta a ↑

Gion77, quello che ho risposto a pen

 28/02/2016 10:49:01
in risposta a ↑

maurcascone, si devo aver scritto precedendo di poco la tua risposta


 28/02/2016 10:51:43
EwaMaria

EwaMaria136916

Hiraeth. Davidia Involucrata.

 28/02/2016 13:34:08
Francesco-Arena

Francesco-Arena7481

IMPIEGATO BANCARIO

Credo che alla lunga non sia possibile... e una ragione c'è.... gli animali non sono monogami, ma lo fanno per una mera scelta riproduttiva: mi accoppio con più partner nella speranza di trasmettere i miei geni a scapito di altri, o di cercare sempre la controparte che mi garantisce di più nel momento in cui sono più vulnerabile (vedi femmina incinta). L'amore è qualcosa di profondo e non un mero atto riproduttivo, quindi vedo difficile poterlo mantenere in piedi allo stesso livello con più persone. Farlo sarebbe un gioco di equilibri continuo, dove credo che alla fine ci sarà sempre uno che è più amato di un altro...

 28/02/2016 10:48:48
WanderlustPen

WanderlustPen2236

Attivista per i Diritti Umani.

Francesco-Arena, infatti è un ottimo spunto questo...... Grazie

 28/02/2016 11:00:10

Francesco-Arena, non credo nella misurazione dell'amore in quantità, saranno sicuramente diversi modi d'amare con diverse priorità a secondi dei casi

 28/02/2016 11:19:48

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader