Amaranta83

Amaranta8314375

Funzionario amministrativo

Forse pensa tu sia troppo passivo, voleva un po' più di intraprendenza.

 24/02/2016 12:30:13

Sei semplicemente una persona easygoing, rilassato e tollerante verso gli altri. Cosa c'è di male? Anche io quando le mie amiche ritardano mezz' ora non mi arrabbio: so che sono fatte così. Lei ha voluto cercare il pelo nell' uovo ma quando troverà uno meno educato, che tenta di imporsi sugli altri etc. ti rimpiangerà. 

 25/02/2016 11:49:30
Claudio_in_Viaggio

Claudio_in_Viaggio16556

Indaco, vegano, spirituale, tantrika, sperimentale

PersonaComune, una ragazza, specie se giovane, cerca nel compagno una figura di riferimento, una figura forte (non autoritaria!) e di supporto, un compagno di vita e di avventure. Ti potrà sembrare strano o addirittura sbagliato, ma dire sempre sì amore e non pronunciarsi mai su nulla dà il messaggio "non mi interessa poi tanto", "non mi schiero", "sei da sola [a decidere ma non solo]". Non avresti assolutamente dovuto "arrabbiarti di più", ma far valere i tuoi spazi, sì. Far sentire i tuoi bisogni, sì. È impossibile che tu abbia davvero una completa assenza di desideri, voglie, bisogni: neghi a te stesso di averne, e la tua ragazza l'ha sentito, e se ne è spaventata. Scrivi: "cerco sempre di accontentare tutti ormai sono arrivato a un punto in cui di me stesso non me ne frega niente, quindi per me non è un problema farlo e non ci vedo nulla di male". E invece c'è MOLTO di "male". Non è un male che fai agli altri, ma il contenuto delle tue azioni parla chiaro: che tipo di amore, di aiuto, di attenzione e di consapevolezza puoi dare ad un'altra persona, quando di te stesso non ti curi? In psicoterapia transpersonale si parla di Agency: neghi te stesso in nome della relazione e del quieto vivere. Pare assurdo, ma non funziona. Meglio avere un carattere di m.... che agire (o "non agire" come tu stesso descrivi. Dici "sono troppo buono", "non pensavo che cercare di essere gentile"... sono tue letture di te stesso, molto probabilmente inculcate dalla tua famiglia. In realtà gli stessi comportamenti si possono definire "apatici e disinteressati", "inconsapevole dei propri bisogni e spazi", "menefreghista nei termini della relazione", e come vedi la musica cambia. Non bisogna non essere buoni o gentili: bisogna essere sicuri di se stessi, della propria posizione, delle proprie caratteristiche, dei propri bisogni e dei propri desideri, e rapportarsi agli altri in modo più consapevole. Non ti crucciare: sono percorsi che durano una vita, e ci stiamo lavorando tutti, a 30, 40, 50 e oltre anni. Sei solo all'inizio, non te ne avere a male, non ti incattivire e metti, per una volta, te stesso in primo piano. Il resto verrà da solo. 

 25/02/2016 17:50:33
Tatyana

Tatyana113231

Artista inseguitrice di sogni

Claudio_in_Viaggio, condivido tutto quello che hai scritto.

 26/02/2016 12:23:20
RiccardoMonterisi

RiccardoMonterisi86

informatico, appassionato di musica e letteratura

Ciao PersonaComune, in un certo senso ti capisco. Anche io in passato sono stato come te molto accondiscendente soprattutto con le ragazze. Come principale risultato ho ottenuto l'essere rifiutato da una ragazza a cui tenevo molto in quanto mi ha detto esplicitamente che secondo lei non avevo carattere. Morale della favola impara a dire qualche no e far notare, sempre con garbo, atteggiamenti sbagliati nei tuoi confronti. 

Buona fortuna.

 26/02/2016 07:53:41

Permettimi una battuta: un SI detto al momento giusto vale quanto un NO detto al momento giusto ?

 26/02/2016 12:15:42

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader